Contro il Napoli per testare a che punto è questa Fiorentina, ipotesi Pjaca dal 1′. Doverosa la deroga per la fascia

13



La squadra viola maschile si prepara alla ripresa del campionato mentre quella femminile ha ottenuto la vittoria nell’esordio in Champions

Partiamo con i complimenti. Dovuti. La Fiorentina Women’s parte con il piede giusto in Champions battendo 2-0 il Fortuna nella gara di andata. C’è ancora il ritorno, è vero, però chi ben comincia…Le ragazze viola, ieri sera al Franchi, hanno dimostrato di essere un bel gruppo. Ancora in fase di conoscenza e di rodaggio ma le qualità si sono intraviste. Buona fortuna e buon lavoro a mister Antonio Cincotta e allo staff.

ADV. Sempre nella giornata di ieri, il patron Andrea Della Valle ha fatto visita alla squadra maschile al centro sportivo “Davide Astori” prima poi di andare a salutare le ragazze. Ebbene sì, la visita fa notizia. Specie di mercoledì. Una bella notizia sia chiaro. Quante volte abbiamo battuto sull’importanza della sua presenza fisica. Pur consapevoli dei tanti impegni lavorativi, il vedere con i propri occhi ciò che succede, senza filtri, nel gruppo è un valore aggiunto per il patron stesso ma anche per tutto l’ambiente. I giocatori e lo staff non perdono occasione per rimarcarne l’importanza.

Napoli. Siamo nella settimana della ripresa del campionato. Sabato la Fiorentina sarà impegnata nella delicatissima sfida contro i partenopei. L’anno scorso i viola giocarono una gara di tanto sacrificio riuscendo a strappare un pareggio. La mossa di Pioli fu quella di mettere Thereau a uomo su Jorginho per bloccare la fonte di gioco partenopea. Quello però era il Napoli di Maurizio Sarri. Adesso è quello di Carlo Ancelotti. Diverso. Siamo sicuri che il tecnico gigliato avrà studiato come affrontare l’avversario e, soprattutto , come potergli fare male. A centrocampo si rivedrà Jordan Veretout. Davanti possibilità per un impiego dal 1’ per Marko Pjaca. Il croato sta recuperando la forma migliore. Il San Paolo potrebbe essere il palcoscenico giusto per esaltare ed esaltarsi insieme a Simeone e Chiesa.

Fascia di capitano. Nel pomeriggio è arrivata l’ufficialità della deroga concessa alla Fiorentina. Ci mancherebbe. In un mondo, quello del calcio, dove il sentimento e le emozioni sono state messe da parte per le Tv e il denaro, questa vicenda insegna che c’è ancora chi si ‘attacca’ a ciò che rappresenta una fascia o un uomo. Oltre il calciatore. Astori sarà il Capitano per sempre e tutti coloro che avranno quell’onere e onore dovranno portare sulla fascia il simbolo e il ricordo di DA13. Sempre. Firenze, la Fiorentina e Davide sono e saranno una cosa sola.

13
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
andrea
Ospite
andrea

sono d’accordo con pippo; problema dragowsky e poi ancelotti è rinsavito e sembra che giochi mertens al posto di milik; sulla carta non c’è partita, comunque speriamo bene; sono molto più fiducioso per genova, soprattutto se riusciamo a recuperare lafont

Pippo
Ospite
Pippo

Il problema è dragowsky che non si tuffa ma si inginocchia a terra!! Gli altri riescomo a supportare perfino la staticità di eysseric che lo scorso anno ci è costata almeno 7/8 punti insieme a gil dias e gaspar! Mi spiego meglio, sulle palle a mezza altezza dragowsky si tuffa pure ma su quelle a giro sotto la traversa crolla inspiegabilmente a terra piegato in due!! Boh! Inoltre non esce dalla linea di porta manco a pagarlo ed è proprio questo che lo penalizza si quei tiri a giro dove dovrebbe anticipare di almeno un meyro! E purtroppo il napoli… Leggi altro »

Rubedex001
Ospite
Rubedex001

DRAGOSKY MILENKOVIC PEZZELLA HUGO BIRAGHI BENASSI VERETOUT EDILSON FERNANDEZ ( GERSON ) PYAZA CHIESA SIMEONE : Napoli 0 Fiorentina 1. Loro vorranno fare la partita con un possesso palla esagerato, la fiorentina si difendera con ordine a centrocampo e in difesa. Poi, nel secondo tempo intorno alla metà, troveremo la ripartenza giusta e andremo in gol. Una partita contraria a quella con l’Udinese ma, a gioco invertito ( loro in difesa e noi al possesso palla) avrà lo stesso risultato. Se il Napoli trovasse il gol nel primo tempo sarebbe però una partita completamente diversa……

cav974
Ospite
cav974

Speriamo forza Viola comunque ed ovunque Réunion Viola

LAviola
Member
LAviola

Aspetterei la partita con la Samp. Sarà un caso, ma la Samp ha battuto il Napoli 3-0. Come dire….questo Napoli non dovrebbe fare tanta paura….

Japa
Tifoso
japa

Brava Redazione, bellissimo articolo!!!! FORZA VIOLA MASCHILE E FEMMINILE!!!! DA13 SEMPRE AL NOSTRO FIANCO!!

Girolamo Savonarola
Ospite
Girolamo Savonarola

Lorenzo Matteucci ma che vuoi testare alla terza di partita??
ma siamo seri.
Perdere ci sata tutto perceh sulla carta son piu forti, ma grazie al cielo questo e’ calcio e non football manager percio non basta avere nomi in squadra (come molti bimbiminkkia su questo sito credono) ma questa gente deve anche fare prestazioni per vincere…e se i nostri 11 Leoni Viola avranno la garra giusta ce la giochiamo anche col napolielli di ADL

LEMAC
Ospite
LEMAC

Il Napoli riporterà tutti i fiorentini con i piedi per terra. Mi aspetto una goleada partenopea specie se tra i pali ci sarà quel drago che appunto è un essere mitologico. Qualcuno ha mai visto gli asini volare? Ecco, parecchi fiorentini ci credono…ma ci sarà Ancelotti a rimettere le cose a posto. Fantasticare si può e nn richiede pedaggi salvo poi fare i conti con la realtà. Questa squadra è modesta, troppe incertezze e scommesse, lo slancio iniziale è quello della classica lepre viola che poi deve farsi da parte per dare spazio a chi realmente ha sostanza. Tempo al… Leggi altro »

ELP
Ospite
ELP

Guarda, tutti ti stiamo vedendo volare.

VinoDivino
Tifoso
Vino Divino

Forse meglio leggere il nick al contrario

Rubedex001
Ospite
Rubedex001

…..quelli come te dovrebbero andare a funghi e asparagi quando ci sono e comunque non occuparsi mai,dico mai,di calcio. Questa squadra,nella sua modestia, é migliore di quella dello scorso anno per vari motivi : giocatori gia affiatati, innesti ntetessanti ( anche se a termine probabilmente), ambiente interno in armonia ecc.ecc. Il disfattismo è solo utile a saziare rabbie nel solite, magari per problemi personali. L’anno passato abbiamo battuto il Napoli, la Roma è dovevamo vincere in casa anche col Milan. E si trattava di una squadra che doveva essere ancora assemblata. Ecco perché dico che questa è migliore. Poi possiamo… Leggi altro »

gangia81
Ospite
gangia81

Pjaca credo che ormai sia fisicamente pronto. Il problema è che ha zero esperienza alle spalle di gioco con Fede e Giovanni e questo mi preoccupa un po’. Speriamo che l’inserimento di Marko aggiunga spinta senza togliere fluidità alla manovra offensiva. Comunque ragazzi quest’anno s’ha una bella squadretta. Se Edimilson Fernandes continua a crescere e a lavorare bene nel ruolo di regista credetemi: la Fiorentina non è tanto peggiore di certe pretendenti alla champion’s.

Potini
Tifoso
Potini

Uno dei problemi di questo sito è che parecchi non hanno misura: 2 vittorie e si parla di Champions, 2 sconfitte di Serie B. Equilibrio ci vuole, ragazzi.

Articolo precedenteLa giornata viola: il riassunto
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI