Coppa Italia, Piatek schianta il Napoli: Milan in semifinale

39



I rossoneri vincono sul Napoli grazie ad una doppietta del polacco, al debutto dal primo minuto con la maglia del Milan

La prima sfida dei quarti di finale di Coppa Italia se la aggiudica il Milan, che grazie alla doppietta del neo acquisto Piatek supera 2-0 il Napoli e accede alle semifinali. I rossoneri affronteranno la vincente di Lazio-Inter.

39
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Le Caldine
Ospite
Le Caldine

La Polonia sta producendo fior di giocatori.
Speriamo che anche Szymon…

Siffert
Ospite
Siffert

Non volevo dirlo ma la falcata palla al piede, ancora di più dei gol , mi ha ricordato l irraggiungibile…ma qualcuno nei commenti mi ha preceduto.

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

è la prima volta che parlo di questo ragazzo di piatek,e non perchè lo sottovaluto,tuttaltro,ma per il semplice motivo,che da tifoso viola,dopo aver visto all’opera il re leone,toni,gilardino,e via discorrendo,per non parlare nostalgicamente di ramon angel diaz quando ero un adolescente tifoso viola,e non posso citare il mitico uccellino hamrin perchè non ero nato!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,dopo i grandi bomber che ho citato ,che ho visto in azione a firenze,di solito quando si parla di centravanti appena arrivati in italia,sono sempre molto prudente ad emettere i complimenti simili a trionfalismi eccessivi,ma tali attaccanti li voglio vedere in italia segnare con continuità per diversi… Leggi altro »

Senzapaura
Tifoso
Senzapaura

Il Milan, per coltivare le nostre speranze di recuperare punti per un buon piazzamento finale, è una delle squadre che dovremmo battere nello scontro diretto. Mai dire mai, ma da quanto visto ieri sera la vedo dura. Dobbiamo crescere molto per riportare giusti equilibri nella squadra.

azzuzzissimo
Ospite
azzuzzissimo

pultruoppe i Nuostra cioccatora sabbate an agguardate a partite del milan…. e accussì iere sere erene demuralizzate assaje…. per tutte achille ingiustizzie…. che avevena avviste….

michele
Ospite
michele

Caspita, hai preso due tromboni e hai ancra voglia di fare lo spiritoso….

(Di nuovo Ex) Tifoso
Ospite
(Di nuovo Ex) Tifoso

Il Napoli era Sarri. Senza è una squadra normalissima.

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

si ok ma la difesa del Napoli ieri sera era a prendere una spremuta? e poi Diawara è un fiasco e pure lento, che se lo tengano…..

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

concordo in pieno con la tua analisi,con sarri,tre tocchi al massimo,e poi il napoli verticalizzava la manovra,con efficacia,e con grande maestria,con ancelotti,quest’anno senza offesa,e con grande rispetto da parte mia,per i tanti amici napoletani che conosco,quando guardo il napoli giocare mi fa addormentare,come quando guardo la juve di allegri!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,si vince quasi tutte le partite,ma a livello di bel calcio è l’anticalcio,tornando al napoli di ancelotti,possesso palla prolungato,ma fine a se stesso come ieri sera,molto sterile come possesso palla,e manovra nel giropalla lentissima rispetto ai ritmi indiavolati dell’era sarri!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,i giocatori del napoli vengono da un triennio con sarri,non dimentichiamocelo mai!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!.e in… Leggi altro »

Grandeviola
Tifoso
Grandeviola

È vero grande Piatek ma secondo me Ancelotti ha cannato la formazione e anche le sostituzioni se volete vi do anche i dettagli.

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

sono d’accordo, non era il Napoli del campionato, anche se nelle ultime partite ha lasciato un po a desiderare….., comunque il Milan difende alla grande ed ora che ha anche chi la butta dentro…..

Marco27
Tifoso
marco27

in barba all’uefa e tutte le minchiate varie il milan ha fatto un super affare questo x me e’ il nuovo batistuta….. con le debite proporzioni io ce lo rivedo

Siffert
Ospite
Siffert

Piatek impressionante!! Sappiamo già chi arriverà 2 il prossimo anno.

Dellavalliano
Ospite
Dellavalliano

Si… Ma difesa napoletana da oratorio.

Articolo precedenteLa giornata viola, il riassunto
Articolo successivoAndrea Della Valle incontra i tifosi dell’ACCVC: ecco il comunicato
CONDIVIDI