Coppa Italia Turno ’secco’…ci sono Inter o Milan sulla strada dei viola

    0



    Coppa ItaliaPer la Fiorentina ricomincia la coppa Italia, quest’anno partendo direttamente dagli ottavi di finale e affrontando il Chievo al «Franchi». Una coppa che la squadra viola ha già vinto sei volte ed è quarta in questa graduatoria, preceduta solo dalla Juventus e dalla Roma, con 9 vittorie edall’ Inter, con 7. Sulla carta il sorteggio sembrerebbe avere favorito la Fiorentina, che dalla sua parte del tabellone ha come avversarie principali Inter e Milan.
    Mentre le squadre attualmente più quotate, Juventus, Roma e Napoli, si trovano dall’altra parte del tabellone e una di queste la Viola la incontrerebbe soltanto qualificandosi per la finale.
    Se la Fiorentina riuscirà a sconfiggere il Chievo in gara unica, con eventuali tempi supplementari e rigori in caso di parità al termine dei novanta minuti, se la vedrà nei quarti di finale e sempre in gara unica, il 22 gennaio, contro la vincente fra Catania, giocando al «Massimino», e Siena, a Firenze.
    In caso di ulteriore successo troverebbe in semifinale, stavolta in doppio confronto di andata e ritorno, il 5 e 12 febbraio, presumibilmente Inter o Milan, o come alternativa meno probabile Udinese o Spezia. Con il Chievo esiste un unico precedente nella coppa nazionale, che risale agli ottavi difinale del 2009/10, anche allora in gara unica e sempre a Firenze. Vinse la Fiorentina per 3-2, con due gol di Mutu e uno di Babacar.