Coreografia della Fiesole, quanti brividi: il Franchi col vestito buono

di Francesca Bandinelli - Qs La Nazione

14



Il sogno è quello dei trentacinque mila spettatori, ma alla fine anche il meteo potrebbe remare contro. Freddo e ghiaccio che tuttavia si troveranno a contrastare con l’entusiasmo del Franchi. Arriva la Juventus e la città è pronta a recitare la sua parte.

Tifo, cori e pure una coreografia in avvio di partita. Lo spettacolo si aprirà sulle note dell’inno cantato Narciso Parigi e continuerà quando le due squadre saranno schierate a centrocampo, con la musica di Allevi. Si leveranno in aria undici mila bandierine che prima di sventolare in aria regaleranno la prima emozione: il resto, dovranno farlo i giocatori in campo.

Perché, alla fine, il risultato non potrà essere controllato, ma il piglio agonistico sì e quello non potrà venire meno mai. La città è pronta a recitare, come sempre accaduto in questa stagione, la propria parte: la scossa cercheranno di darla i tifosi con il proprio sostegno, perché il Franchi si trasformerà in un’arena viola.

In tribuna, come sempre ci saranno gli stati generali della società, con in testa il patron Andrea Della Valle e il presidente Mario Cognigni.

Dopo il ‘battesimo’ in Coppa Italia, questa sarà anche la prima partita ufficiale di campionato dopo il rientro in società di Giancarlo Antognoni. Lui che, da dirigente, aveva provato a portare Pavel Nedved alla Fiorentina, se lo ritroverà vicino, stavolta come vicepresidente della Juventus.

Il settore ospiti, alla fine, non dovrebbe far registrare il tutto esaurito (2500 posti), ma di certo saranno oltre 2000 coloro che oggi si metteranno in viaggio per raggiungere Firenze. La maggior parte arriveranno dalle altre province toscane, qualcuno anche da Torino. Non ci sarà, dunque, il tutto esaurito.

Dalla capienza attuale del Franchi, poi, dovranno essere sfrondati tutte quelle zone cuscinetto che per ordine della questura dovranno restare vuote: il colpo d’occhio, insomma, non mancherà. E’ stato già predisposto anche il piano per la sicurezza, essendo la gara considerata a rischio. Saranno attivati i varchi ai caselli autostradali, in particolare quello all’uscita di Firenze Sud.

Le forze dell’ordine, da lì, scorteranno i tifosi che arriveranno in pullman verso la zona limitrofa al Mandela Forum adibita come sempre a zona parcheggio per gli ospiti, mentre coloro che arriveranno con mezzi propri saranno accompagnati ai parcheggi scambiatori a loro riservati. All’ingresso dello stadio saranno invece in funzione i metal detector per evitare l’ingresso all’interno dell’impianto di materiale vietato.

14
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Donamasi59@gmail.com
Ospite

FORZA RAGAZZI FIRENZE COMANDA

cav974
Ospite
cav974

Tutti uniti stasera leccavalle(io) criticoni troll insomma tutti Réunion VIOLA

Folco Portinari
Ospite
Folco Portinari

Poeri illusi!

cav974
Ospite
cav974

torna ain piemonte

Asti_Viola
Tifoso
Asti_Viola

Che c’entra il Piemonte? Io sono piemontese e viola dalla nascita, ma soprattutto i tofosi gobbi sono quasi tutti in meridione. Senza contare, come scritto nell’articolo, che questa sera (e qui un po’ di vergogna vi dovrebbe prendere) i gobbi nel settore ospiti proverranno prevalanetemente dalla Toscana.

Lucio - Quartiere 4
Ospite
Lucio - Quartiere 4

non c’è niente da vergognarsi…
o sei fiorentino e tifi fiorentina, oppure nasci in quei posti depressi tipo Massa Carrara, Prato, Pontedera etc.. e tifi Juve per invidia

Rikibirikino
Ospite
Rikibirikino

Io sono nato a vivo in uno dei posti depressi…..cioè a prato .ma stasera come da vent’anni a questa parte sarò sugli spalti e mi sgolero ‘ per la viola

MAXcampi65
Ospite
MAXcampi65

Conosco molti pratesi e so’ che a Prato ci sono moltissimi Viola,piu’ di quanto si creda.Da Prato veniva anche il piu’ grande……il POMPA!

cav 974
Ospite
cav 974

Il mio discorso non si riferiva ai Piemontesi ma ai criticoni tifosi Viola.
Ciao Asti Viola che oltretutto nei tuoi commenti sei nel giusto
Dall’Oceano Indiano con grande amore forza VIOLA

Vergilius
Ospite
Vergilius

Quanta ” ammuina ” per ricevere questi ” guappi ” , spavaldi in Italia , di cartone in Europa !!!

Alfredo
Ospite
Alfredo

È rimasta la coreografia più bella o perlomeno più famosa! E lo sapete, forse a chi segue la Fiorentina come qualcuno di voi non è una cosa rilevante, ma per me che sono di fuori Firenze (Pescia) si, c’ero anch’io con la mia bandiera.
È quella attaccata alla balaustra di destra verso la maratona fatta a mano sull’esempio di quella dell’Arizona: la metà superiore a spicchi bianchi e viola, quella sotto viola e al centro un giglio rosso in campo bianco.
Circa 4 m x 3
FORZA VIOLA

Bebo
Ospite
Bebo

Grande Fiesole! stasera dalla maratona me la godo tutta, e poi si massacra i gobbacci

Japa
Tifoso
JAPA

Speriamo!!! FORZA VIOLA!!!!

Viola
Tifoso
Viola

Anche iola vedro dalla maratona e salterò ….chi non salta è bianconero ohhh ohhh ohhh….

Articolo precedenteCognigni: “Blinderemo i campioni. La Fiorentina può contrastare le avance di altri club”
Articolo successivoSondaggio FI.IT: qual è la vostra vittoria preferita contro la Juventus?
CONDIVIDI