Corradi: “Matri, momento difficile ma può sbloccarsi da un momento all’altro…”

    0



    CorradiBernardo Corradi, ex attaccante e opinionista Mediaset, ha parlato a RadioBlu della sconfitta con il Milan e degli errori sotto porta di Matri: “C’era un momento in cui la Fiorentina era molto forte su palla inattiva, faceva gol e decideva le partite così. Ora invece sembra destinata a prendere gol ad ogni situazione da fermo. Matri? La vita di un attaccante è fatta di momenti, ma non credo possa sentire pressioni o responsabilità, ha vestito maglie importanti, ma ora non è in una situazione ideale dal punto di vista psicologico. Poi un attaccante può sbloccarsi e magari fare 7-8 gol fino a fine campioanto, anche se non ha magari segnato in partite importanti in cui era chiamato al gol. Da questi momenti però se ne esce solo con il lavoro. La coppa Italia? Bisogna dare importanza alla coppa nazionale, come avviene all’estero. È giusto che una squadra dia il massimo. Inter-Udinese di stasera? I bianconeri proveranno a vincere, ma sono squadre attrezzate in maniera diversa. Secondo me l’Inter non può permettersi di fallire l’appuntamento stasera”.