Corsa a rilento per l’EL, ma è la ‘quota europea’ più alta dal 2004/05

10



Milan, Fiorentina ed Inter. In tre squadre, 11 punti totali nelle ultime 5 partite. Gli stessi, identici, del Crotone nelle stesse giornate. Numeri che raccontano la paradossale corsa al 6° posto. Quello che vale la qualificazione ai preliminari di Europa League. Milan 59, Fiorentina-Inter 56: ultime tre giornate in palio. In ogni caso, emerge un dato di fatto: è la ‘quota europea’ più alta dal 2004/2005, ovvero dalla risalita in A della Fiorentina con il ritorno a 20 squadre nel massimo campionato. Guardando, anche, ai 70 punti della Lazio quarta e ai 65 dell’Atalanta quinta.

L’anno scorso, alla 35a giornata, l’Inter quarta aveva 64 punti, la Fiorentina quinta 59 punti e il Milan sesto 53 punti. Nel 2014/2015, a tre turni dalla fine Napoli quarto a 60 punti, Fiorentina quinta a 55 punti e Samp sesta a 54 punti. Nel 2013/2014, Fiorentina quarta con 61 punti, Inter quinta a 57, Torino-Verona sesti a 52.

L’anno prima, nel 2012/2013, al 35° turno la Fiorentina era quarta con 61 punti, Roma quinta con 58 e Udinese sesta con 57. Nel 2011/2012, Napoli, Udinese, Lazio e Inter tutte appaiate a 55 punti, tra terzo e sesto posto. Nel 2010/2011, Lazio quarta a 60 punti, Roma e Udinese appaiate a quinto/sesto posto con 59 punti.

Nel 2009/2010, alla 35a giornata, Sampdoria quarta a 60 punti, Palermo quinto a 58 punti, Juve sesta a 54 punti. Nel 2008/2009, Fiorentina quarta a 64 punti, Genoa quinto a 61 punti e Roma sesta a 54 punti. Nel 2007/2008, a tre turni dalla fine, Fiorentina quarta a 60 punti, Milan quinto a 58 e Samp sesta a 56.

Nel 2006/2007, Fiorentina quarta (sul campo) con 66 punti, Lazio quinta (come punti) con 64, Empoli sesta con 53 punti. Nel 2005/2006, come punti sul campo, Fiorentina quarta a 68 punti, Roma quinta a 65 punti, Lazio sesta con 53 punti. Nel 2004/2005, a tre turni dalla fine, Samp e Udinese quarte e quinte con 59 punti, Palermo sesto con 50 punti.

Insomma, nelle ultime 12 stagioni mai le prime sei erano arrivate a fare così tanti punti alla 35a giornate (stesso discorso per la lotta Champions), nonostante la corsa a rilento delle milanesi e dei viola. Questo è dovuto, evidentemente, dai pochi punti fatti in zona retrocessione, con una quota salvezza tra le più basse dell’ultimo decennio e le ultime due che mettono insieme i punti della quart’ultima. In ogni caso per la Fiorentina, nonostante la quota europea ‘alta’, sarebbe bastato vincere almeno una gara contro Empoli o Palermo, o contro Genoa e Crotone, per essere già sopra il Milan…

10
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Simone
Ospite
Simone

nessuna ci vuole andare… sicuramente non Milan e Inter…

guevara
Ospite
guevara

Siete stati tutti contenti del periodo Montella, grande squadra, grandi prestazioni e buoni piazzamenti. Vi vorrei ricordare che Montella ha totalizzato, 70 punti, 64 e 65. Oggi a 3 giornate dalla fine abbiamo 59 punti. Quindi squadra di briai, allenatore ridicolo e rischiamo di fare gli stessi punti o pochi meno del grande Montella. Ma allora perchè criticate ?? xchè lo sentite alla radio, lo leggete sui giornali o non sapete cosa fare ??? Sousa, Corvino & c. hanno ripianato i debiti, hanno fatto errori ma hanno ottenuto gli stessi risultati, sono dati no opinioni.

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

È vero che la quota UEFA è la più alta degli ultimi anni , ma oggi in serie A ci sono squadre veramente imbarazzanti che hanno abbassato il livello generale … paradossalmente noi la qualificazione l’abbiamo persa proprio con quelle squadre … cerco e compro vecchie maglie Fiorentina [email protected]

giannifs
Ospite
giannifs

Ma come ? Non siete mai contenti.
S’è appena vinto uno scudetto, settore femminile, belle fie dietro una palla.
E voi vu andate a guardare ancora gli uomini ?
Ha ragione chi parla di “vizio fiorentino” c’è poco da fare…

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Infatti se abitassi a Firenze non avrei dubbio aluno su CHI andare a vedere.

il solito ignoto
Ospite
il solito ignoto

…..le m…..tte alle cascine immagino, magari prendi sconti famiglia

gianni
Ospite
gianni

Ma come ? Non siete mai contenti.
S’è appena vinto uno scudetto, settore femminile, belle fie dietro una palla.
E voi vu andate a guardare ancora gli uomini ?
Ha ragione chi parla di “vizio fiorentino” c’è poco da fare…

Luca
Ospite
Luca

Il Milan non ci vuple andare ai preliminary di EL, ci stanno spingendo la fiorentina … spero sia così e che Lan prossima stagione ci sia una bella squadra per fare bella figura su tutti i fronti. FOrza viola

REM
Ospite
REM

Ci stanno talmente spingendo che hai avuto due arbitraggi super favorevoli nelle ultime tre partite..ma ripigliati

il solito ignoto
Ospite
il solito ignoto

fuma meno…of uma uguale e lascia stare sti commenti che non sanno di niente….

Articolo precedenteBorja Valero e il futuro alla Fiorentina: lui vuole restare, Corvino ha qualche dubbio
Articolo successivoFiorentina-Lazio sarà diretta dall’arbitro Celi
CONDIVIDI