Corvino: “Con ADV stessa voglia di alzare un trofeo, resta il nostro obiettivo”

16



“Con Andrea Della Valle abbiamo lo stesso entusiasmo e la stessa voglia di alzare qualche trofeo, è questo il nostro obiettivo. Nel precedente ciclo, con una semifinale di Europa League persa ai rigori, una semifinale di Coppa Italia e qualche altra opportunità, non è stato possibile”. Lo ha detto il direttore generale dell’area tecnica della Fiorentina, Pantaleo Corvino, nel corso di un’intervista che andrà in onda nel programma ‘Viola d’amore’ sull’emittente televisiva Rtv 38. Il dirigente viola garantisce sull’entusiasmo dei Della Valle. “C’è voglia e desiderio di fare qualcosa di calcisticamente importante per questa città”, dice Corvino. Questo quanto riportato da Repubblica.it

16
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
VIA I DV
Ospite
VIA I DV

Caro Jòn Jònes, devo dire che sia io che te abbiamo letto poco attentamente. infatti il Corvo parla di “STESSA voglia di alzare un trofeo” rispetto a quando sono partiti col PROGETTO. Cioè ZERO. dobbiamo fare ammenda.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

trofeo ZERO TITULI

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Ma la visita di Matteo a Casette d’Ete? Sembra una riconciliazione; non la commentate?

Il Conte di Lautréamont
Ospite
Il Conte di Lautréamont

Se è per questo l’ambitissimo trofeo Plusvalenza lo alzano tutti gli anni.

Magnifico Messere
Ospite
Magnifico Messere

Ma perchè non tengono la bocca chiusa, sono quindici anni che sentiamo dire queste buffonate e sappiamo benissimo che sono solo chiacchiere. La possibilità l’avevano un anno fa, ora i discorsi stanno a zero. Si levassero dai tre passi e la facessero finita, tanto ormai saranno rimasti in tre quelli che credono alle loro parole.

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Ma un dubbio mi assale….. non sarà mica lo Scudetto nel 2011?

grottaferrataviola
Ospite
grottaferrataviola

A Corvino non hanno detto che i Delle Balle non sono più i proprietari della Viola, -a partire da dicembre….

1_cliente
Tifoso
Jòn Jònes

…vedo che ti manca qualche minuto per bollire.
Denuncia a chi, fenomeno? la società è sua, non è certo un ente pubblico o parastatale, la gestisce come vuole: mica se ne può fare un colpa “legale” se i soldi se li tiene per mandare avanti la baracca e non li reinveste per migliorarsi.

La colpa che gli si fa è dal punto di vista sportivo e passionale, che è l’unico che conta per il tifoso: ma se non l’hai ancora capito vuol dire che non ci arrivi e quindi finiamola qui.

Gianni
Ospite
Gianni

“Voglia di alzare un trofeo…”. Stiamo vivendo uno dei momenti peggiori (se non il peggiore) della gestione DV, con giocatori allo sbando, senza gioco, con gli elementi chiave irriconoscibili, l’allenatore che non sa cosa e come fare, e questi due parlano di alzare trofei. Ma almeno un po’ di dignità e di amor proprio non ce li avete?!

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

……….“C’è voglia e desiderio di fare qualcosa di calcisticamente importante per questa città”.
Ahahahahahahah!!!!!
e poi Ahahahahahahah!!!!!
e ancora Ahahahahahahah!!!!!
e sempre Ahahahahahahah!!!!!

La cosa più importante che possiate fare per la città (oltre, naturalmente, al “REGALO” di un annetto fa), è quella di levarvi dai co…..ni una volta per sempre.

Sono comunque arcisicuro che più di qualche “leccatore di suole” crederà ancora alle corbellerie che andate blaterando.

Canterbury
Tifoso
Canterbury

O PECOS ma queste parole non ti sembra di averle già sentite in passato? ih ih ih ih ih ih!

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

CANTERBURY, le sento dal 4 agosto del 2002 allorquando l’innominabile maggiore disse, in un’intervista a REPUBBLICA, che aveva acquistato (Sic!) la Fiorentina per vincere lo scudetto.

Articolo precedenteLa delusione degli esterni: da punti di forza a improduttivi
Articolo successivoDragowski: “Primi 90 minuti da maggio, molto contento” (FOTO)
CONDIVIDI