Corvino dg, ed il ds? Idee Osti, Foschi e Ceravolo

0



calciomercato
Come riporta La Nazione, la nomina di Direttore generale che ricoprirà Pantaleo Corvino ed il comunicato ufficiale della società viola dunqueaprono altri scenari all’interno della società. Annunciati, di fatto, il prossimo arrivo di un direttore sportivo vero e proprio (uomo scelto e quindi di assoluta fiducia di Corvino), oltre, forse, all’ormai famoso ex viola a cui assegnare una scrivania. 

Nuovi dirigenti e nuovi innesti, anche se una delle prime mosse del Corvino atto secondo, potrebbe essere il ritorno di Sandro Mencucci in una posizione di primo piano. Ma torniamo alla figura del direttore sportivo. Esiste una rosa di candidati, ma con il Corvo la mossa a sorpresa può essere sempre dietro l’angolo. Così il tam tam delle indiscrezioni indica, al momento, l’attuale dirigente del Livorno, Ceravolo come un possibile collaboratore del nuovo dg. Lo stesso si potrebbe dire di Rino Foschi, da sempre uomo vicinissimo a Corvino, senza dimenticare Carlo Osti, oggi sotto contratto con la Sampdoria ma che potrebbe abbracciare l’avventura in viola.