Corvino: “Un club va gestito come un’azienda” (VIDEO)

64



Il direttore generale viola Pantaleo Corvino in conferenza stampa spiega il mercato viola e il perché solo il 75% dei ricavi sono stati reinvestiti nel settore tecnico. Il video di Fiorentina.it.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
tresantiviola
Ospite
Member

Ammettiamo che abbia ragione,che vada gestita come un’azienda , allora perché le loro azziende sono tutte a livelli altissimi producono prodotti di livello altissimo di grande immagine bellezza visti e venduti in contesti importanti ecc , solo la Fiorentina viene tenuta a un livello qualitativo medio basso sempre in diminuzione nel loro più grande disinteresse .

Random01
Ospite
Member

ok ora siam dopo il 31. Vi siete tenuti via una bella % di soldi, siete insostenibili ormai. Sempre forza la maglia, vendete al più presto. Grazie

Gino_P
Ospite
Member

Dovrebbero vergognarsi…ma evidentemente non conoscono vergogna. Dovrebbero vergognarsi per : Mandare Corvino a parlare due ore, aver fatto il gioco delle tre carte con il 25% non speso, aver spesso alla caxxo il 75%, aver cacciato Borja e averlo ripetutamente accusato di aver fatto una farsa per andarsene (come già fecero con Prandelli, con Montella e Sousa e tanti calciatori, e ancora c’è qualche gonzo che ci casca), di aver smantellato la squadra, di infangare il nome di Firenze e le sue tradizioni come il calcio storico, di essere più taccagni di un genovese incrociato con uno scozzese, di aver dato Venuti all’amico mastella per prendere gaspar e laurini, per aver passato almeno 12 dei quasi 15 anni a Firenze cercando di dividere i tifosi, per non essere nemmeno in grado di fare arrivare in orario un treno. Per i Foulard.

Gino der Baer
Ospite
Member

Ma come parla?
Ma è una supercazzola???

Ezio
Ospite
Member

Mancano i sottotitoli.

Nico Milano Viola
Ospite
Member

Questo l’è bono pe la gestione du n’azienda si. AZIENDA AGRICOLA a brucare l’olive…

matteo
Ospite
Member

bella supercazzola!

Luca
Ospite
Member

una manica di incapaci come voi nemmeno un chiosco sul mare saprebbe gestire

onsag
Ospite
Member

Se l’intervista non fosse da considerare come un serio problema per
i tifosi viola, si potrebbe dire di essere di fronte ad una delle piu’ riuscite
piece tragicomiche di teatro dell’ assurdo. Il duo in scena ha un futuro
assicurato anche fuori dal calcio.

Gigi
Ospite
Member

Ho appena fatto il sacrificio di guardare il video

ROBA DA PAZZI

Il mezzadro di polli e conigli che ripete 80 volte la parola comparto
Non si capisce una beata ceppa di quello che dice

Guardate il tizio alla sua sinistra (sembra Stanlio con quei capelli) con l’espressione sofferente di chi vorrebbe essere mille chilometri lontano

La chiamano conferenza stampa?
Io mi vergogno per loro

Gaesill
Ospite
Member

Per me ha ragione. Non avendo soldi che arrivano da investitori più o meno occulti, l’unica cosa da fare è operare oculata mente. Lo so, a tutti piacerebbe operare come il Milan o altre società, ma noi siamo la Fiorentina. Non dimentichiamolo!

Nico Milano Viola
Ospite
Member

Mi sa che sei tu che lo dimentichi…. leccavalliano

momò
Ospite
Member

Si se era un azienda eri già stato licenziato per incompetenza visti i risultati! Per vendere gente richiesta va bene anche un DT di serie C.Buon per te che è una società calcistica.

Gigi
Ospite
Member

Ribadisco il concetto di Matteo qui sotto

Che cosa abbiamo fatto di male per meritarci questa gentaglia ??????

ale
Ospite
Member

perfettamente daccordo solo che nel caso non è così infatti Diego Della Valle si guarda bene da mandare Mencucci(non me ne voglia) o chicchessia a rappresentarlo in confindustria,cosa che fà regolarmente in lega,x le loro aziende poi solitamente scelgono il meglio nell’ottica della crescita dei brand(come dicono loro) e quando c’è un problema lo risolvono subito in prima persona,politica che non si applica alla Fiorentina figlia di un Dio minore nell’universo dellavalliano.tutto questo x dire che ancora una volta a loro non interessa niente dei risultati sportivi,snobbano il calcio e ul suo mondo emandano questi personaggi a riempirci di supercazzole

LOLLI
Ospite
Member

ma se per questa stagione servono 40 milioni per il comparto aziendale dove li prendono l’ anno prossimo ?
credo che possiamo gia’ iniziare a salutare Chiesa .

Fiesolesempre
Ospite
Member

Per me l’italiano lo Sa, ma parlando così nessuno capisce e se la cava….

Insider
Ospite
Member

“Un club va gestito come un’azienda”. Un’azienda, dunque, va gestita come un club. Provate a gestire il ciabatta business come ultimamente la Fiorentina e vedrete che botta…

TEORIA_VIOLA
Ospite
Member

questo lo sappiamo gia da 15 anni signori

Potrillomadridde
Ospite
Member

Giusto Tresanti! La storia del senza cittadella non posso competere con le grandi è una bugia. Lo stadio di proprietà non cambierebbe di molto la situazione per la viola mentre la cittadella farebbe la fortuna dei ddv & co. Qualcuno sa dirmi cosa ne faremmo del vecchio artemio franchi?

Alberto
Ospite
Member

Siamo messi molto male , con questo che non si capisce come parla è una proprietà assente . La Fiorentina è un patrimonio di Firenze e dei suoi tifosi , che le istituzioni alzino la voce con i Della Valle !!

Tiek
Ospite
Member

Corvino: “Un club va gestito come un’azienda”

APPUNTO : PERCHE’ BRUCI CONTINUAMENTE SOLDI IN COMMISSIONI E BIDONI CHE DOPO UN ANNO NON LI VOLE NESSUNO??
Finche’ ci sono le “plusvalenze” sui giuocatori del passato stai a galla….chi venderai fra un anno o due per pagare tutte le maialate che fai?

fabio
Ospite
Member

Chiesa e il Cholito. Domanda semplicissima e risposta altrettanto semplice. Speriamo solo che tra un anno (le avvisaglie dicono questo) non ci sarà più, non tanto lui quanto questa proprietà.

VIA I DV
Ospite
Member

mica li brucia, li ricicla. è oro colato per lui e per i patronni.
mica penserete che tra savioNzereko olivera e cristoforo sia possibile spendere 13 milioni?
fanno dei giri che manco ci immaginiamo…

MAURO
Ospite
Member

Per questo mercato avevi dei calciatori che valevano e quindi questo tipo di politica va anche bene, per la società, quello che mi chiedo è; ma l’anno prossimo cosa si vendono? non certo questi calciatori che messi tutti insieme forse arrivano a 50 ml. Chi vivrà vedrà…….

Tresantiviola
Ospite
Member

Sperano che in tutta la banda di quelli presi a destra e manca ci sia il Chiesa o Bernardeschi di turno ,ora per la prossima stagione probabilmente il pareggio di bilancio verrà fatto con Chiesa e avanti cosi, perché dicono che ora c’è veramente l’autofinanziamento totale, invece prima doveva reintegrare il disavanzo la proprieta, si erano i famosi anticipi di cassa che poi sarebbero rientrati il mercato successivo con la vendita di un giocatore i vari Toni ,Savic,Jovetic Lijaic Cuadrado Alonso per arrivare a Bernardeschi Vecino e anche Gomez che non ha reso tecnicamente anche perché appena passati i due anni che lo stipendio per 60/80%gli veniva pagato dagli sponsor hanno badato bene di spedirlo subito in Turchia per non pagarlo per intero ,bisogna rassegnarsi il calcio di livello è finito a Firenze .

Fiesolesempre
Ospite
Member

Ma sfatiamo questa favola di Gomez …il giocatore è stato pagato con 4 rate annuali di 4 milioni e l’ingaggio era pagato per più della metà dallo sponsor tecnico, con l’arrivo di Gomez fu ceduto senza una lamentela jovetic a 30 milioni e con un ingaggio oltre i due…
Quindi a prescindere dal problema tecnico della non resa di Gomez la società non ci ha rimesso nulla ..ANZI…

Matteo Marchi
Ospite
Member

Mamma mia che tristezza di società…….. ma che abbiamo fatto di male per meritarci questa gentaglia???

Francesco
Ospite
Member

E per gestire un’azienda servono bravi managers, i gobbi purtroppo ce li hanno. Noi dobbiamo accontentarci di 4 fattucchieri sfigati, carta canta.

il marugano
Ospite
Member

i PORPRIETARI DEVONO SEGUIRE IN PRIMA PERSONA L’AZIENDA.. COMA LA CHIAMANO LORO… LOTITO, BERLUSCONI, MORATTI, AGNELLI, DE LAURENTIIS, LOTITO…..

Potini
Ospite
Member

Ho visto il filmato: a livello di comunicazione si è involuto parecchio. Sarà mica un avviso di demenza senile?

VIA I DV
Ospite
Member

non l’ho visto…. davvero è involuto? ma era possibile?

Lupo viola
Ospite
Member

Dimettiti una azienda vera l’avevi fatta fallire tu e Cognini….

Tresantiviola
Ospite
Member

La solita annuale presa per i fondelli di fine ridimensionamento in fiorentina non si chiamano piu mercati ,non ci doveva andare nessuno perche questo appuntamento non è piu un impegno di professionalita ma non avere amor proprio ,ascoltare cose artefatte sempre le stesse e fare ginta di crederci per me sarebbe deprimente ,purtroppo mi direte è lavoro,certo lo capisco , ma credo ci sia un limite a tutto .

pippolascopa
Ospite
Member

seta o lana….. questi son stracci che manco a Prato li prenderebbero!

Matthew
Ospite
Member

Con la piccola, ininfluente differenza che dal lato richiesta agite in un mercato di monopolio, poiché noi, da CLIENTI quali ci volete, non possiamo rivelgerci un ad “prodotto” succedaneo a quello offerto, come insegna la microeconomia….perché siamo innamorati solo di questo e sotituirlo non possiamo.

E contestualmente, dal lato offerta, Don Desaparecido & C., ai quali della Firenze sportiva frega il canonico beneamato cazzo, non ci liberereranno della loro presenza, prigionieri come siamo del ricatto NoCittadellaNoParty, e alla previsione di qualche miliardo di investimenti che portrebbe (se arrivano le autorizzazioni, e prego Dio di no), quel lavoro là, che avete in testa dal DayOne in cui siete andati a raccattara la fallita FlorentiaViola a zero euro…

Insomma… Uno stallo dal quale non si esce.

E con i soli cuckold a venirvi dietro contenti a trastullarselo guardandovi fottere l’amata Viola, rimirando i poster dei Foulardini sulla parete della camera da letto.

FV.

Walter
Ospite
Member

Se come dici questo “prodotto” lo ami, sostienilo invece di dire un sacco di ca22ate.
Forza Viola

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
Member

ancora tu ma non capisci che tu non fai testo perchè non ti dedichi hai cavalli.

VIA I DV
Ospite
Member

vai riecco water… POERACCIO….

Matthew
Ospite
Member

Tu sei solo un povero cuckold.

FV.

Massimo
Ospite
Member

Trapattoni era più chiaro!

Massimo
Ospite
Member

Massimo

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
Member

la domanda più importante del momento è cosa ci diranno se andremo in b?ci diranno che siccome la rosa è nuova si dovrà accettare anche la serie b?i della valle cosa diranno?antonio cosa ci dirà?cognigni cosa ci dirà?queste sono le domande che si devono fare i tifosi leccavalle e i contro della valle.povera viola:( e firenze:(

Bruno Ganz
Ospite
Member

Siamo diventati come volevano i proprietari la seconda UDINESE, mettetevelo nella testa,,,

Thoreau
Ospite
Member
ANSA) – FIRENZE, 1 SET – “Abbiamo lavorato in questi tre mesi per aprire un nuovo ciclo e gettare le basi per una Fiorentina che torni ad essere competitiva in Italia e, un domani, anche in Europa”. Così il direttore generale viola Pantaleo Corvino ha commentato, insieme al direttore sportivo Carlos Freitas, la campagna acquisti/cessioni appena conclusa. Una campagna che ha visto il club effettuare oltre 50 operazioni, 32 in uscita e 20 in entrata, compresi alcuni giovani di prospettiva. “Il 75% di quanto ricavato dalle cessioni è stato reinvestito – ha spiegato Corvino – mentre il restante 25 è servito e servirà al comparto aziendale, sennò il rischio è creare nuovi debiti e non migliorare mai”. I due dirigenti hanno poi ribadito che certe cessioni sono state dettate dalla volontà di singoli giocatori “che hanno voluto dire basta – ha detto Corvino -. C’è chi ce lo ha detto… Leggi altro »
Fiesolesempre
Ospite
Member

Quelli che te l’hanno detto in faccia poi ti hanno mandato un certificato medico, in relazione a quello ti sei calato le brache …..e hai venduto al prezzo loro

pippolascopa
Ospite
Member

comunicato da… dito in gola

Cuore viola
Ospite
Member

Tante belle parole ma il risultato è ZERO punti in classifica… sarà dura recuperare in classifica, anche perché chissà quando diventeremo una vera squadra ed inizieremo a fare risultato

Lupo viola
Ospite
Member

E zero tituli in 15 anni

daniele da volterra
Ospite
Member

Se fossi stato un giornalista presente alla conferenza stampa gli avrei chiesto dove ha maturato l’esperienza nel dirigere un’azienda; ho il sospetto che lui non ha visto nemmeno un’azienda di caciotte e caciocavallo.

pippolascopa
Ospite
Member

con tutto il rispetto dovuto…. ha la fortuna di provenire da una terra bellissima….dove mare, ulivi e belle gente fanno la differenza… (detto sinceramente)…. che ci torni senza far piu’ danni alla Fiorentina….

Lupo viola
Ospite
Member

Concordo in Toto, aggiungerei accompagnato da Cognini

pippolascopa
Ospite
Member

bellina questa… la rivendo….

il Bottegaio
Ospite
Member

tristissimo Corvino che, in un italiano improbabile, cerca come sempre di far passare il cotone per seta!
Che bello quando vi rincorreremo tutti ( tranne Giancarlo) su per viale de mille….

Fiesolesempre
Ospite
Member

Italiano improbabile mi sembra …già troppo …

Canterbury
Ospite
Member

che bello dire bischerate galattiche, vero?….

Bruno Ganz
Ospite
Member

ma icchè tu rincorri venvia, con questa tifoseria un tu rincorri neanche la sita….

Potini
Ospite
Member

Come la vecchina che rincorreva la corriera:”La mi sita! La mi sita!” e un omino:”E se la lavi!”

Fiesolesempre
Ospite
Member

Ammesso che sia così …L’AZIENDA FIORENTINA SOCIETÀ DI CALCIO HA COME OGGETTO LA SODDISFAZIONE DEI TIFOSI E SIMPATIZZANTI VIOLA..da questo derivano le entrate finanziari, percentuali diritti TV, abbonamenti, biglietti, vendita gadget e visibilità internazionale…
Se come dirigente di società sportiva non raggiungi l’oggetto sociale ..c’è solo una possibilità LE DIMISSIONI.

Lorenzo
Ospite
Member

Corvino fai festa!!!

Gino
Ospite
Member

È imbarazzante…mandatelo dal logopedista, con il 25% d’avanzo ci si può permettere! E magari anche alle serali…

wpDiscuz
Articolo precedenteFreitas: ‘Gaspar, come tutti i terzini stranieri, ha bisogno di ambientarsi’ (VIDEO)
Articolo successivoDalla A alla Z: l’estate della Fiorentina tra mercato e inizio di stagione
CONDIVIDI