Crescita Simeone: 5 gol e 2 assist nelle ultime 5 di A. L’Udinese, poi l’Argentina

3



Che media per il Cholito: un bomber in crescita, segna e fa segnare. Ed è anche il primo difensore per Pioli.

Un bomber in crescita. Lo dicono i numeri di Giovanni Simeone, che al termine di una partita generosa contro il Chievo ha trovato anche il primo centro di questo campionato. Il Cholito, ricorda Il Corriere dello Sport – Stadio, ha partecipato attivamente a sette reti nelle ultime cinque presenze di Serie A (cinque gol, due assist). E senza aver calato sul terreno della sua partecipazione al gioco complessivo della squadra. Infatti Simeone è anche uno dei più attivi recuperatori di palloni nella metà campo avversario, insomma una sorta di primo difensore. E poi segna e fa segnare. Domani l’Udinese, poi la prima chiamata con la Nazionale Argentina. 

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

I numeri, per adesso (in futuro si vedrà), dicono che ha una media reti di 0,356 reti a partita. Qualcosina (ma proprio ina, ina, ina) meglio di “segnamai” Pazzini.

si ruzza
Ospite
si ruzza

questo è uno forte

Ponzio
Tifoso
ponzio

Ogni tanto tirate fuori una statistica assurda. Prendere le ultime 5 partite, dove c’è una tripletta non è proprio attendibile, non è una cifra attendibile. Comunque è un attaccante valido con grandi margini di crescita diversamente da come la pensavano i fanatici l’anno scorso.

Articolo precedenteCapriola De Paul, da colpo mancato a pericolo al Franchi
Articolo successivoL’idea di Velazquez: De Paul centrale al posto di Mandragora. C’è Behrami, davanti Lasagna
CONDIVIDI