Crisi viola: solo errori dell’allenatore o aria di fine ciclo?

103



Che il mercato della Fiorentina non abbia soddisfatto nessuno lo sanno anche i sassi, ma da qui a trovarsi di fronte una squadra con le stesse identiche incertezze mostrate nel girone di ritorno del 2016 ce ne corre. Lentezza nel giro palla, avversari ormai abituati a difendere il sistema di gioco improntato da Sousa, giocatori che danno l’impressione di non avere quella cattiveria agonistica che spesso ti fa vincere le partite. Tutte caratteristiche della Fiorentina anno solare 2016.

Dopo l’ennesima mediocre prestazione di domenica l’ambiente viola ha cominciato a mettere in discussione la posizione di Paulo Sousa, reo di essere incapace di trasmettere quella foga agonistica che aveva caratterizzato la Fiorentina della prima parte del passato campionato, e troppo fisso nei suoi principi di gioco ormai letti dagli esperti allenatori che militano nel campionato più tattico del mondo.

Un dubbio però cresce di partita in partita nell’ambiente viola: e se il problema non fosse solo Sousa? Se fossimo davanti ad un’annata stile Mihajlovic-Delio Rossi 2.0? Se l’organico della Fiorentina fosse arrivato alla fine di un ciclo? La paura più grande è proprio questa, perché ci sono somiglianze tra le due Fiorentine. Dopo un campionato anonimo ed un mercato deludente, all’ottava giornata la Fiorentina 2011-2012 aveva 10 punti, uno in più della squadra viola attuale, alla quale però manca una partita. All’undicesima giornata Mihajlovic venne esonerato e sostituito con Delio Rossi (con grande entusiasmo popolare), dopo una sconfitta contro il Chievo. Si pensava che fosse il serbo la radice di tutti i mali viola, invece la Fiorentina rossiana non fece di meglio in campionato, arrivando pericolosamente vicina alla zona retrocessione e salvandosi solo alla penultima giornata, con l’indecente intermezzo del pugno sferrato dal mister riminese ad Adem Ljajic a suggellare una stagione disastrosa che poteva concludersi con una tragica retrocessione. In quel caso, a fine campionato, si disse che era finito un ciclo e si decise di ricominciare da zero, cambiando praticamente l’intera rosa, l’allenatore ed il direttore sportivo; decisione rivelatasi più che azzeccata vista la grandiosa ripartenza negli anni di Montella.

E’ possibile essere tuttora allo stesso punto di cinque stagioni fa? Oppure la situazione odierna è uno scenario totalmente diverso, in cui scelte e motivazioni trasmesse dall’allenatore (oltre a discutibili sessioni di mercato operate dalla società) non convincono? Non si può dare oggi una risposta a queste domande, è troppo presto per poter tirare le somme a meno di un quarto di campionato. Di certo ci si auspica di non essere davanti ad un organico arrivato alla fine di un ciclo, perché significherebbe assistere ad una stagione di anonimato.

103
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

REDAZIONE, ma non avevate di meglio da fare che stravolgere questo sito? Sto tentando DISPERATAMENTE di registrarmi CON LE STESSE IDENTICHE credenziali (compresa la password) della mia vecchia registrazione e mi viene detto che il nome utente CONTIENE CARATTERI NON VALIDI. Ma è una barzelletta?
Se, invece, faccio il semplice Login con nome utente e con password mi dice SPIACENTI NON TROVIAMO NESSUN ACCOUNT CON QUESTO NOME (cioè non trovate l’account di uno che scrive CON LO STESSO NICK-NAME da oltre due anni?).
Ripeto: ma non avevate cose più importanti da fare che creare tutte queste complicazioni?
E che diamine!!!!!!!!!!!

Canterbury
Tifoso
Active Member

PECOS prova a mettere la password con un carattere maiuscolo…

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

CANTERBURY, grazie del consiglio ma se faccio una nuova registrazione mi dice CONTIENE CARATTERI NON VALIDI, se, invece, faccio il semplice Login mi dice SPIACENTI NON TROVIAMO NESSUN ACCOUNT CON QUESTO NOME.
Poi ancora non ho capito se devo (o meno) cambiare il nick-name. Quello tuo (come tanti di altri utenti) mi sembra sia sempre lo stesso, quindi non capisco perché, eventualmente, dovrei cambiare il nick?
Comunque grazie ancora.

Canterbury
Tifoso
Active Member

PECOS; fai una nuova registrazione, inserisci lo stesso nickname che hai sempre avuto, inserisci la psw con un carattere maiuscolo. Vedrai che andrà bene, altrimenti chiedi cortesemente alla Redazione che ti resettino tutto l’account come hanno fatto with me.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

OK, ora provo.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Niente da fare CATERBURY. Alla password mi si dice che devo utilizzare almeno una maiuscola e almeno un numero (e l’ho fatto), mentre al nick-name (Pecos Bill) mi dice IL TUO NOME UTENTE CONTIENE CARATTERI NON VALIDI (sic!). Mi sembra di stare su “Scherzi a parte”!!!!
Poi dice che uno non perde la pazienza e che deve stare calmo!!!!!! Mah……….

Redazione Fiorentina.it
Admin
Trusted Member

Basta che tolga lo spazio tra le due parole (es. PecosBill).

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Scusi ma erroneamente ho digitato il pollice verso in luogo del rispondi.
Dunque devo, sia pur di poco, modificare il nick-name. OK, provvederò.
Grazie di tutto.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

EUREKA, è ………. andata!!!!! -:))
Ancora grazie e sempre ALE’ VIOLA !!!!!

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Se la Redazione sta leggendo ciò che sto scrivendo (cosa che mi pare più che ovvia), potrebbe essere essa stessa a resettare il tutto senza che debba essere io a chiederlo “formalmente”. Non ti pare?
Oltretutto hanno tutti i miei dati che sono SEMPRE gli stessi e che NON ha MAI modificato.

Redazione Fiorentina.it
Admin
Trusted Member

Innanzitutto moderi i toni, visto che siamo sempre pronti ad aiutare qualora si presentassero dei problemi, come può confermare anche l’utente Canterbury. Come abbiamo ripetuto tantissime volte nei giorni scorsi, l’account che usava sulla vecchia versione del sito non è più valido quindi dovrà semplicemente registrarsi di nuovo per poter accedere e commentare con quel nick.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Lo so che siete pronti ad aiutare tutti, ma con questa innovazione sta diventando il tutto una sorta di stillicidio. Poi date per scontato che tutti siano espertissimi in materia. E non è propriamente così.
Ora mi dite che l’account che usavo nella vecchia versione non è più valido e che devo registrarmi nuovamente per poter accedere e commentare con QUEL nick (quale QUEL? Un nick-name che devo scegliermi ex novo o lo stesso che ho sempre usato?)

Redazione Fiorentina.it
Admin
Trusted Member

Quel nickname è quello di cui parlava lei nel primo commento. Può tornare ad utilizzare il nickname che aveva sulla versione precedente del sito.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

OK, grazie. Vedo di riprovare e vi farò sapere.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Ah dimenticavo: la password è sempre la stessa della vecchia registrazione o ne devo creare una nuova?

Canterbury
Tifoso
Active Member

Confermo. PECOS ho avuto anche io problemi con l’account ma me li hanno risolti. Puoi inviare anche mail alla Redazione o al Webmaster e ti rispondono in breve tempo. Adesso il sito va benissimo, hanno anche corretto quelle cose che anche io avevo evidenziato appena hanno messo online la nuova release relative alla semplicità di navigazione e sinceramente adesso non c’è niente da dire.
Parola di (ex) webmaster.

polpoviola
Ospite
polpoviola

hahahahahahahahaha…….o Pecos Bill…stai sempre a criticare i Della Valle e poi non riesci nemmeno a risolvere il problema di una semplice registrazione ?
E vorresti insegnare ai Della Valle come si fa a fare gli imprenditori e a condurre una squadra di calcio ?
Bisognerebbe farti correre lungo il Viale dei Mille ….dopo si che impareresti a registrarti hahahahahahahaha

De Curtis Principe
Ospite
De Curtis Principe

Fine ciclo? Forse quello mestruale!!! Ah,ah,ah, Quisquilie, barzellette, pinzillacchere!!!!!

Patcom
Tifoso
patcom

Fine ciclo sì ma dei ciabattini, ormai la sagra della sola è arrivata ad un punto di non ritorno, è inutile fare il gioco delle tre carte con il cambio di allenatore ormai non servirà a nulla. Devono togliere il disturbo quelli ai quali non siamo mai piaciuti che ci hanno considerato solo una scocciatura che ci hanno preso solo per fare speculazione immobiliare. A loro la Viola interessa solo ed esclusivamente per la produzione delle plusvalenze!

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Fine del ciclo? Ahahahahahahahah!!!!!! Ma una volte le barzellette non le facevano sui carabinieri? Ahahahahahahah!!!!!!! Fine di un ciclo…………MAI INIZIATO!!!!!
Ma di cosa parlate? Ci fosse stato un campionato (dico UNO) in cui si è lottato concretamente per qualcosa di veramente importante. ZERO campionati, come ZERO i TITULI della premiata Ditta “BRACCINI, BRACCIALETTI & QUALCHE INCHIESTA”.
Fine di un ciclo!!!! Ahahahahah!!!!! E pensare che qualcuno ci crede pure………..

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

Il mancato mercato dello scorso gennaio si sente ancora adesso. Sousa, per primo, l’ha anche ammesso, ha tirato i remi in barca. Da lì è iniziata una lenta discesa verso il nulla. Non c’è più lo spirito di squadra. Anche i giocatori, pur sapendo di giocare meno, aspettavano rinforzi. Il primo a mollare è stato ADV che ha risparmiato in un momento nel quale mancava proprio poco per vincere qualcosa. Tocca ad ADV, ora, togliere le castagne dal fuoco prima che si brucino. Vendendo o resistendo fino a gennaio per fare un mega mercato. Altre soluzioni non le ha a… Leggi altro »

jepz
Ospite
jepz

investimenti zero = fine ciclo. il resto è solo un bla bla bla

Sergio
Ospite
Sergio

La società ha sbagliato,doveva esonerare Sousa,vendere Valero,Badelj e segnamai Kalinic sbattendosene di cosa diceva la piazza,convincere Mazzarri a rimettersi in gioco a Firenze e investire i 40 milioni che sarebbero entrati dalla cessione dei 3 in Italiani giovani e di prospettiva.

Giovanni Mario
Ospite
Giovanni Mario

La partita contro l’Atalanta era tanto attesa perchè si pensava che potesse risollevare la squadra viola da un periodo molto critico. E invece, sin dai primi minuti, i tifosi hanno visto una Fiorentina incapace di dare un certo ritmo alla propria manovra in modo da sorprendere un’Atalanta schierata molto bene nel reparto arretrato. Alla fine la gara è terminata tra i fischi del Franchi. Sono dell’idea, però, che – oltre che i giocatori – sarebbe molto più giusto fischiare i proprietari e i dirigenti della Fiorentina. I vari Andrea Della Valle, Cognigni (“i tifosi sono clienti”) e Corvino continuano a… Leggi altro »

Pancrazio
Ospite
Pancrazio

Il tiki taka o giro palla si effettua quando ,in verticale ,non ci sono attaccanti liberi da servire.
Perché gli avversari giocano molto coperti, e le punte non corrono aprendo varchi nella difesa avversaria. Si tratta ,in genere di un blocco emotivo e/o di gioco della squadra e se magari poi, i centrocampisti provano a smarcarsi e si perde palla, si corre il rischio d’essere colpiti in contropiede.

tony park
Ospite
tony park

col senno di poi…. ma convintissimo che pochi avrebbero condiviso, via ilicic-bernardeschi-budelj = 40/45 mil. no a tello… avere ripreso….lijaic-cuadrado………….???
tatasaranu-salcedo-gonzalo-astori-milik-sancez-vecino-borca- cuadrado-lijaic-kalinic
ris. 2 portierini- tomovic-demaio-oliveira-dick-cristoforo-x- toledo-hagi-chiesa-zarate (o rossi)-babacar con il duo cuadrado-lijaic parte di partite le vinci per loro giocate, vedi juve ieri sera.

Luciano
Ospite
Luciano

E secondo te Cuadrado veniva a Firenze al posto di Torino….?

jenaviola
Ospite
jenaviola

quando ogni 6 mesi si parla di fine ciclo, è chiaro che il ciclo non è mai neanche iniziato!
comunque mi pare evidente che Sousa abbia perso l’entusiasmo e penso che dovremmo lasciarlo andare per il bene suo e della Fiorentina…cosa che peraltro sarebbe stata auspicabile in estate onde magari prevenire questo inizio veramente al di sotto delle potenzialità.

cris
Ospite
cris

Non so come si possa chiamare ciclo una storia che è finita solo dopo 4 mesi di fuoco a gennaio scorso. E’ solo la fine della grinta di un allenatore deluso da una società inesistente da sempre. Società che più cambia e più si involve.

mestruciao
Ospite
mestruciao

è finito il ciclo?
meglio così..almeno stasera si trom..

PER REDAZIONE quotidiani
Ospite
PER REDAZIONE quotidiani

REDAZIONE ma se uno vuole vedere PRIME PAGINE DEI QUOTIDIANI??? li mettete solo la mattina e alle 10 li levate???? ma lasciarli no??

principe
Ospite
principe

Il problema non è quello attuale che si può superare o no. L’unico problema è la proprietà che ha il diritto di non spendere ma non quello di incatenarci sequestrarci:se ne devono andare e vendere(ora Firenze è in auge in tutto il mondo)a chi non è per natura un miserabile.IN altre parole:ANDATE VIA ci avete rovinato l’esistenza e fatto sparire la passione.

Fiesolesempre
Tifoso
Fiesolesempre

Finché c’è lo stadio in ballo e annessi e connessi non se ne vanno.

Alessandro da Scandicci
Ospite
Alessandro da Scandicci

Dice che forse ci potrebbero penalizzare dai 3 ai 6 punti per il falso in bilancio 2015….è vero?

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Con sei punti di penalizzazione e con questa ciufeca di squadra, la B non è più ipotesi molto romota nonostante Crotone, Palermo e Pescara.

Matthew
Tifoso
Active Member

I cicli finiscono perché mandi Salah e Cuadrado a decidere le partite altrove. Perché se prendi un allenatore “fighetto” (profetico Pizzaluficu a proposito) e dimissionario per cv, e lo scontenti subito alla prima campagna acquisti vendendo Savic e comprando mezze tacche, facile che non sia un bagno di salute… I cicli finiscono perché hanno inanellato, compresa l’ultima, 6 campagne acquisti da vergogna sempre nell’ottica ricatto NoCittadella-NoParty. Però per un anno sentiremo sparlare di 4-3-3, 4-3-1-2, Baba-Kalinic, Kalinic e il mal di goal, Berna trequartista, Tomovic causa di ogni male….. Ed intanto il Don Desaparecido da 10 anni fa di Calciopoli… Leggi altro »

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Come non darti ragione? Ma oltre a Salah e Cuadrado hanno vendtuto anche i due slavi nella stessa sessione di mercato. Però i boccaloni, fans dei “venditori di infradito”, dicono che Gomez – acquistato la stessa estate per meno delle maetà di quanto ricavato dalla vendita dei due slavi – è stato un……… bagno di sangue!!!! Ahahahahahah!!!!!!
Se uno dei due INNOMINABILI dicesse di aver visto un asino volare, i suddetti boccaloni sicuramente ci crederebbero. MATEMATICO.

Domenico, Roma
Ospite
Domenico, Roma

Ma quale “eredità di Montella” avrebbe sfruttato Sousa… Vi ricordate la parte finale dell’ultimo campionato con Pulcinella in panchina, quando si giocava da schifo? E quale sarebbe poi questo gioco meraviglioso lasciatoci in eredità dal napulliello? Ricordo che a un certo punto quel suo tiki taka dei poveri era venuto sulle palle un po’ a tutti, ma ora no, figuriamoci, tutti a strapparsi le vesti perché il grande genio del calcio non è più a Firenze… Ma finitela. Il fatto è che Sousa all’inizio è riuscito a trasmettere entusiasmo, voglia e grinta al gruppo di giocatori perché ancora non aveva… Leggi altro »

Gianni
Ospite
Gianni

E allora se ha perso ogni motivazione se ne vada fuori dai c****** !!!!!!!!!

Fiesolesempre
Tifoso
Fiesolesempre

Montella ci ha fatto divertire 4 anni questo 4 mesi, ed è stato esonerato perché affermo che questi giocatori avevano terminato il loro ciclo….mi sembra che abbia indovinato..o no?

Luciano
Ospite
Luciano

Peccato che anche senza motivazione riscuotano lo stesso…..

Pizzulaficu
Tifoso
Pietro Pallo

Ti ricordo che a Montella mancavano un paio che segnassero come Kalinic ed in quel momento anche Ilicic, poi anch’io ritengo che Sousa abbia sfruttato le sinergie di gioco del Montella.per tutta la prima metà del campionato. Mi ripeto, parlare di motivazioni lo ritengo offensivo e nello stesso tempo troppo assolutorio nei confronti dei giocatori. Non credo che siano infami fino a questo punto , credo che siano per lo più dei raffazzonati come degli ” SCAMPOLI” di mercato, insomma come quando non si può o come nel nostro caso quando non si vuole spendere . La mlinconia per questo… Leggi altro »

Canterbury
Tifoso
Active Member

Inoltre la concertazione tra DS e allenatore riguardo al mercato non è esistita. Ci sono allenatori come Ancelotti, che lavorano senza mettere il naso nel mercato e con quello che passa il convento, e quelli come Conte e lo stesso Sousa che invece “fanno il mercato” insieme al DS. Sousa riguardo al mercato di fatto è stato messo da parte dalla società e questo ha determinato tutto il resto. Quello che non mi è piaciuto da parte di lui è il fatto che a quel punto doveva levarsi da tre passi, punto.

Domenico, Roma
Ospite
Domenico, Roma

Quale ‘ciclo’?

simone
Ospite
simone

Corvino se ne andò nel marzo 2012, dopo una roboante sconfitta per 0-5 in casa contro la Juve, chiunque tra i tifosi viola, all’annuncio del suo addio esultò. Lasciò una rosa ridotta all’osso, che comprendeva 8 giocatori di proprieta per un valore totale di 50-60 milioni, tanto per fare un esempio, Ljajic dopo il terzo round con Delio Rossi valeva zero euro e non lo voleva neanche il Pescara neopromosso. Nella sua prima esperienza, inoltre, nonostante sia da tutti chiamato il mago delle plusvalenze è riuscito incredibilmente a perdere tantissimi giocatori a zero, come Montolivo e Mutu, tanti altri venduti… Leggi altro »

Fiesolesempre
Tifoso
Fiesolesempre

Perfetto, condivido in pieno, per gli ultimi due anni Corviniani e senza Prandelli il vero uomo di calcio, si è patito per arrivare alla quota salvezza.
Corvino da briciole di notizie ai giornalisti per ingraziarseli ..e solo a quelli che vuole lui …e loro lo sostengono.
per Bucchioni è la solo cosa fatta bene ma poi demolisce il mercato..mah
Qualche Capetto della tifoseria mangia dalla sua mano per avere qualche favore e lo sostiene ma di fronte ai risultati ..non regge niente.

PAOLO
Ospite
PAOLO

Manca il gioco, mancano idee, siamo prevedibili in tutto a causa della testardaggine tattica del mister che non è in grado, o più probabilmente non vuole, cambiare modo di giocare. Non capire che far giocare fuori ruolo i calciatori chiave è controproducente. Borja deve tornare a centrocampo, Berna non può giocare sulla fascia da Terzino e Kalinic ha bisogno di una seconda punta che lo supporti al meglio e che crei spazi (e viceversa) perché se sei solo in area è normale che ti siano tutti addosso. Questo dovrebbe capirlo Corvino in primis, che di calcio se ne intende. Ci… Leggi altro »

Fiesolesempre
Tifoso
Fiesolesempre

Corvino deve andarsene con Sousa e Nardella deve rinunciare allo stadio …così e fratellini scappano dopo due minuti.

Pierino
Ospite
Pierino

Che il ciclo si sta chiudendo è evidente. Ci aspetta qualche anno di purgatorio con le milanesi e la lazio di nuovo sopra. L’unico rimpianto è di non aver portato a casa nulla in questi anni.

Giovanni
Ospite
Giovanni

Concordo…perché la squadra di Sousa non è la sua squadra…è ancora di Montella. L’unico giocatore preso è Kalinic, che in questo contesto fa miracoli. Il problema inoltre è la Fiorentina, perché i giocatori qui si sentono di passaggio. È la cruda verità.

Raglio
Tifoso
Famed Member
Raglio

Senza fare disfattismi, però dobbiamo riconoscere che questa situazione è frutto dello scarso entusiasmo generale, iniziato dopo il non-mercato dello scorso gennaio, su questo dobbiamo essere onesti. Probabilmente è finito un ciclo, d’altra parte molti di questi giocatori arrivarono il primo anno di Montella. E di sicuro la proprietà non ha fatto molto per migliorare la situazione. È anche vero che a intervalli regolari i Della Valle “tirano il fiato” e per una o due stagioni la società fa mercato a zero euro. Non ci sarebbe nulla di male se quest’anno non raggiungeremo l’EL e faremo un campionato nelle retrovie,… Leggi altro »

Fiesolesempre
Tifoso
Fiesolesempre

La sua dimensione è il Crotone e con questa dirigenza e proprietà il 5 posto e un’utopia.

tony park
Ospite
tony park

il decadimento e’ naturale, avendo negli anni perso qualita’…liaic.cuadrado, shala’..joaquin, pizzarro; esterni ora: tello, bernardeschi, zarate-ilicic ….ditemi uno che salti l’uomo….bernardeschi forse colpa dei giornalisti si sente messi, tello…ha paura della propia ombra, zarate gioca da solo,ilicic 5 partite ok all’anno. babacar solo per area di rigore, non rimpiazzato esterni bassi…pasqual-alonso? irrobustito si in quantita’ non qualita il centrocampo, sanchez,vecino,budelj, cristoforo.
facile il tikataca, con barcellona – bayern diddicile se non c’e’ qualita’

Fiesolesempre
Tifoso
Fiesolesempre

Non abbiamo perduto, abbiamo VENDUTO

IL TRIPPAIO DI SANTO SPIR
Ospite
IL TRIPPAIO DI SANTO SPIR

Condivido con ESSEPI61 il fatto che Sousa nella prima parte del campionato di anno scorso ha sfruttato il lavoro lasciato da Montella.quindi la gestione Sousa è da considerarsi completamente negativa.
Negativa anche la scelta degli uomini: vedi Rossi.
Quindi via Sousa (ex gobbo) e prendiamo Pioli.
SUBITO!!!!!!!!!!!!!!!

Ulix
Tifoso
Ulix

ma non è vero! Sousa ha trovato un ambiente morto ma che cosa dite , finiamola montella ha lasciato un cimitero, ma vedovelle svegliatevi

É lunga la serie b
Ospite
É lunga la serie b

I della valle hanno fatto il loro tempo, é ora che mettano ufficialmente la società in vendita. Quest’anno salvarsi sarà un miracolo calcistico, i segni della retrocessione sono chiarissimi

thelondoner
Ospite
thelondoner

Il ciclo è finito, ma della dirigenza

emiliofirenze
Ospite
emiliofirenze

Ciclo o non ciclo, Sousa con il suo milione e mezzo di euro è il quinto allenatore meglio pagato d’Italia, il monte ingaggi della Fiorentina è diminuito, ma è sempre il settimo in Italia (dopo Juventus, le due milanesi, le due romane e il Napoli) e certo più del Cagliari o del Chievo. Non risultano inadempienze o ritardi nei pagamenti, almeno questo ai Della Valle non può essere rimproverato. E allora, egregi signori, cominciate a guadagnarvi lo stipendio,altro che mancanza di motivazioni, stanchezza mentale ed altre corbellerie simili. Imparate da tutti gli altri lavoratori che in tutta la vita non… Leggi altro »

Panglos
Ospite
Panglos

Anonimato? Ma cosa state dicendo? Le piccole squadre sono molto agguerrite e noi siamo molli. Attenzione perchè vi è quasi la certezza di giocare per non retrocedere

sciopenviola anche oggi .
Ospite
sciopenviola anche oggi .

Come predetto in estate ecco che la massa inizia a usare Sousa come capro espiatorio; ormai siete talmente scontati che è diventato inutile commentarvi. 20.000 abbonanti sull’onda di ” diamo fiducia alla società” , “la nostra dimensione è questa” , “non c’è lo sceicco”, “Gubbio”, “Corvinate” ecc.ecc.ecc.ecc. e adesso qui a frignare sulla presunta incompetenza di Sousa. Cosi giusto per ricordare : Alonso è stato sostituito dalla corvinata Olivera , l’ atteso difensore da oltre un anno e mezzo è stata la coppia Diks/Milic, Badely ha dichiarato pubblicamente che a Firenze ( a vincere scudetti di bilancio dico io) non… Leggi altro »

Alessio
Ospite
Alessio

Ma quale ciclo e ciclo, la juve continua a vincere sempre con gli stessi, chellini, buffon,barzagli, bonucci ecc. ecc. stessa cosa per altre squadre di serie A anche inferiori che lottano per non retrocedere tipo Chievo, allora per loro non ci sono cicli finiti? Il problema è il filoso portoghese, propone schemi tattici che solo lui capisce come il 3-4-2-1 e si ostina a far giocare sempre gli stessi giocatori, fra l’altro spesso fuori ruolo, Zarate, Chiesa ecc. non li propone mai, mette Chiesa titolare con la Juve a torino e poi non lo ripropone piu….. Anche l’anno scorso a… Leggi altro »

Biobba2015
Ospite
Biobba2015

Penso che siamo arrivati a fine ciclo sia con i giocatori sia con l’allenatoree sia con i Della Valle. Se non vogliamo finire male a gennaio via almeno 6 giocatori e nuovo allenatore, magari aspettando Conte??? nella speranza di qualche nuovo imprenditore. Con le idee dei Della Valle non si vincera’ mai nulla ed i tifosi sono ormai stufi.
Inoltre il caso Bernardeschi, e’ utilizzato male oppure il campione mai cresciuto?

rotlf
Ospite
rotlf

ma aspetti conte l’allenatore o un conte che compri la Fiorentina? Ma davvero conte allenatore? Questi prendono uno della lega pro, stiamo andando sempre peggio. Riguardo Bernardeschi, è quello che è, non è e non sarà mai un campione e pensa che è meglio di babacar al quale qualcuno ha fatto un contratto da 1,5 milioni di euro, rendendo facile facile la sua vendita.

Magnifico Messere
Ospite
Magnifico Messere

Visto chenegli anni sono stati cambiati allenatori, giocatori, dirigenti e compagnia cantante e alla fine dei salmi la storia si ripete ciclicamente .. perchè non ammettere chiaramente che il problema di questa società è la proprietà ??

hightide
Ospite
hightide

Quale ciclo? Non esistono i cicli nel gioco del calcio. Il ciclo ha un inizio e una fine che possiamo rappresentare con la proprietà o con l’allenatore, ma la squadra in se stessa ha cambiamenti alternanze ritorni non cicli che sono linee con punto di inizio e fine. Si possono avere progetti, certo e quello dell’attuale Fiorentina, mi pare, sia quello di non sgarrare nei conti. Marketing, profitti, surplus etc. Una azienda insomma. Ma è difficile definire una squadra di calcio “solo” un’azienda. Almeno di non ridurre la storia a marketing, i colori e le anime di una città come… Leggi altro »

Rob de Matt
Ospite
Rob de Matt

Poichè i vostri beneamati dirigenti si trincerano dietro il FPF per giustificare i mancati investimenti dei DV, è bene che sappiate quali sono le regole UEFA in propsito. Per la precisione, i club possono spendere fino a 5 milioni di Euro in più di quanto guadagnano in ciascun periodo di valutazione ( tre anni ). Tuttavia, possono superare questa soglia entro un certo limite, se il DEBITO VIENE COPERTO TOTALEMENTE DA UN CONTRIBUTO/PAGAMENTO diretto da parte dei proprietari del club o da una parte correlata. Questo serve ad impedire la formazione di un debito non sostenibile. Se il proprietario di… Leggi altro »

vincenzo
Ospite
vincenzo

Un esempio clamoroso della testardaggine, della presunzione di Sousa? L’anno scorso ha semidistrutto Babacar, quest’anno ci distrugge Bernardeschi (irriconoscibile, probabilmente anche lui sul piede di partenza), e su Rossi, un vero talento, c’è bisogno di dire che se l’è voluto levare di torno? Sì, anche se non mi piace il giochino del cambio di allenatore, la situazione è ormai incancrenita, la squadra non ha più un gioco da un anno (dopo che per mezzo anno Sousa ha vissuto sugli schemi di Montella che, quest’anno, come era prevedibile, sta plasmando il Milan molto bene), non illudiamoci sul recupero con il Genoa,… Leggi altro »

Ulix
Tifoso
Ulix

schemi di montella ma sei un ….., il gioco di sousa era ed è decisamente diverso da quello che fù di montella, tacca il cervello prima di parlare a sproposito grazie

erfurt
Ospite
erfurt

Io rifletterei su improvvise aperture dei Dv che non mi convincono affatto: le feste,le attenzioni ritrovate e molto pubblicizzate verso Antognoni o Batistuta..il ritorno di Corvino che personalmente stimo,ma che evidentemente non viene digerito da procuratori e di conseguenza dai giocatori. scarsa credibilita’ di una societa’ che negli ultimi anni ha fatto troppi pasticci. Dire che gli avversari conoscono il gioco di Sousa e’ ridicolo: tutti conoscono il gioco di tutti. Ed oltre tutto non vedo in giro particolari innovazioni. Il barcelona che a me non e’ mai piaciuto molto era straconosciuto da tutti,ma nessuno lo fermava. poi abbiamo giocatori… Leggi altro »

vincenzo
Ospite
vincenzo

Sousa è un allenatore ambizioso, e questo è giusto, ma è anche testardo, presuntuoso e permaloso; la società è quella che è, molto attenta soprattutto a non spendere; i giocatori più significativi sono invecchiati (Borja, Gonzalo) e non sono stati sostituiti, e, per di più, come è prassi dei Della Valle, per il rinnovo del contratto c’è tempo, non ci sono problemi, si vedrà. Finirà che se ne andranno come Joaquim (a proposito, anche lui non è stato sostituito: o si crede che Tello salti l’uomo come sapeva fare lui?). Badelj a gennaio se ne andrà al Milan. Magari ci… Leggi altro »

Rob de Matt
Ospite
Rob de Matt

Non preoccupatevi, noi ci s’ha il ” PROGETTO “! Un progetto iniziato 15 anni orsono e che ancora non si è capito quale sia. Quello di portarci in B? Può essere. Il male è che in questo fantomatico progetto non ci crede più nessuno, forse nemmeno la Banda dei Due! Errori sommati ad altri, mai una autocritica da parte di questi dirigenti dilettanti, la colpa è sempre degli altri e mai dei DV che vengono osannati da qualche bischero che scrive anche qui ( lo spettro della neve di Gubbio evocato a più riprese ). Purtroppo non ve ne volete… Leggi altro »

Daniele
Ospite
Daniele

L’ allenatore deve andarsene

Articolo precedenteSousa, a Liberec turnover ‘cauto’: Tello e Babacar mosse anti-crisi
Articolo successivoKalinic-Baba non va, Sousa deve riportare la convinzione nei suoi giocatori
CONDIVIDI