Ct Argentina: “Simeone di livello altissimo come Icardi e Lautaro. Se faranno bene…”

5



Parole di stima e fiducia da parte del Ct dell’Argentina nei confronti del centravanti della Fiorentina

Lionel Scaloni, ct dell’Argentina, ha parlato oggi di Giovanni Simeone in conferenza stampa, in attesa delle amichevoli contro Guatemala e Colombia: “Ci sono Icardi, Lautaro e Simeone e sono tre centravanti di altissimo livello. Cogliamo queste opportunità, se faranno bene verranno richiamati”.

 

5
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Quanto sono noioso
Ospite
Quanto sono noioso

Non credo che a livello tecnico non abbiano di meglio,anche togliendo Messi c’è Aguero Icardi Higuain per non parlare di seconde punte,certo è che è il classico giocatore che ogni allenatore vorrebbe avere

Lintenditore
Ospite
Lintenditore

Questo beve notevolmente

Vaclav
Ospite
Vaclav

Ha ragione, un 23enne che senza rigori o punizioni e alla prima in una squadra seria di A fa 14 gol stagionali (e nelle precedenti 12 e 12) non può che essere un ottimo prospetto, da incoraggiare e stimolare. Solo chi di calcio non capisce nulla può attaccarlo; ha dei limiti, ovvio, ma tempo e capacità per superarli. Chi lo crocifigge nemmeno sa come si mettono le scarpette.

REM
Ospite
REM

Poi se non ricordo male ha messo davanti al portiere 3/4 volte un compagno di squadra con assit..

William
Ospite
William

Condivido il 90% di ciò che hai detto…ma ha dei limiti perché appunto ha 23 anni..ha dei limiti perché gli manca di esperienza. La voglia, la fame, la tecnica, i numeri e la grinta c’è li ha..ma con il tempo quei limiti spariranno perché Simeone ha delle potenzialità incredibili e non può che migliorare se continua così. Io stravedo veramente in lui..ed è dai tempi di Mutu e Toni che non abbiamo un attaccante così..sono convinto che quest’anno,con Pjaca e Chiesa farà almeno 18 gol..(figurati con una squadra come lo United o il Chelsea o il city che ha fenomeni… Leggi altro »

Articolo precedenteLa giornata viola: il riassunto
Articolo successivoDe Laurentiis: “Malagò vuole riformare la federazione. Serie A a 16 squadre? Meglio 14…”
CONDIVIDI