Cuadrado, via alle grandi manovre per il riscatto…

    0



    Cuadrado in Catania - Fiorentina 0-3La Fiorentina di Catania sembra la riprova migliore di quello che Daniele Pradè sostiene ormai da un paio di giorni, ovvero che il mercato di gennaio è da considerarsi finito. Perfetto l’innesto di Matri e all’orizzonte lo sbarco di Anderson, difficile chiedere di più alla piazza affari d’inverno. Ma in realtà, già oggi i dirigenti viola saranno comunque attivi con l’obiettivo si sfruttare occasioni favorevoli in vista della prossima estate.
    E guardando al futuro è inevitabile un riferimento immediato a quanto si cercherà di fare nei confronti di Cuadrado. Il contatto Della Valle-Pozzo per avviare la trattativa potrebbe avvenire a giorni e potrebbe trattarsi di una sorta di stretta di mano… telefonica per arrivare a gettare le basi del riscatto al quale lavoreranno poi Pradè e Macia. L’Udinese sembra propensa ad accettare il riscatto viola del giocatore sulla base di 15 milioni di euro e questo permetterebbe alla Fiorentina di assicurarsi subito dopo il rinnovo del contratto di Cuadrado (scadenza giugno 2018). Poi tutto quello che potrà accadere in estate, ossia anche eventuali offerte folli per il cartellino del colombiano (piace a Bayern, Barcellona e Arsenal) sarà argomento di discussione più avanti.

    Commenta la notizia

    avatar
    Articolo precedenteFiorentina e l’antidoto della sfortuna…
    Articolo successivoSpolli e il calcio alla testa a Matos, ci sarà la prova Tv?
    CONDIVIDI