D.Kiev, Rebrov: “Antunes può recuperare, Miguel Veloso forse”. E Yarmolenko…

    0



    Alonso e Savic, Dinamo KievVittoria in rimonta ieri sera in casa del Volyn Lutsk, per la Dinamo Kiev, avversaria viola ai Quarti di Europa League. Un 1-3 che però lascia l’amaro in bocca la tecnico Rebrov, che se la prende con gli arbitri ucraini per un’ammonizione a Yarmolenko per simulazione che costerà alla sua stella la squalifica nel match decisivo contro lo Shakhtar: “E’ incredibile, perché ammonire Yarmolenko? Abbiamo rivisto l’azione 5-6 volte, ed è sempre rigore netto, non simulazione. L’arbitro sapeva che avevamo tre diffidati, e uno l’ha punito. Yarmolenko non ci sarà contro lo Shakhtar settimana prossima…”. La punta ucraina, dunque, sarà titolare inamovibile contro i viola, essendo poi assente tre giorni dopo nello scontro diretto in campionato. Per Firenze Rebrov può recuperare anche Antunes, mentre Miguel Veloso è ancora in dubbio: “Possiamo recuperare Antunes (infortunatosi giovedì scorso, ndr): non si allena ancora con il gruppo, ma il suo infortunio non è grave. Speriamo sia a posto per giovedì, quando mancherà anche Dragovic (squalificato). Veloso? E’ tornato ad allenarsi, ma sentiva ancora dolore. Tornerà oggi ad allenarsi con il gruppo, vedremo se possiamo recuperarlo per Firenze”.