Dabo-Cristoforo, il ballottaggio che non ti aspetti

14



Non ci sarà domani pomeriggio Milan Badelj vista la squalifica e Pioli deve dunque arrangiarsi con quello che ha in panchina per sostituire un elemento che in rosa non ha un vero e proprio cambio. Così anche in conferenza stampa lo stesso tecnico della Fiorentina ha parlato di Cristoforo o Dabo come possibili alternative al regista croato. Ovviamente con compiti e caratteristiche diverse, ma Pioli sceglierà uno di loro due per sostituire Badelj. Cristoforo da inizio stagione ha giocato 48 minuti e non si può certo dire che gode della fiducia di Pioli, Dabo invece è arrivato da poco ed ha esordito a Bergamo mettendo nelle gambe 21 minuti. Non è una scelta scontata e Pioli si prende ancora qualche ora per scegliere sul terzo centrocampista di domani.