Dabo: “Eysseric e Veretout mi chiamarono per dirmi che Pioli mi voleva. Ne valeva la pena”

6



Pegaso Newsport

Il centrocampista viola parla del suo arrivo alla Fiorentina, e dei rapporti con il suo vecchio club, il Saint Etienne.

Intervistato da Le Progres, Bryan Dabo ha parlato del suo passaggio dal Saint Etienne alla Fiorentina: “Nel calcio non sai mai cosa può succedere, a gennaio ho ricevuto un’offerta dalla Fiorentina, sono stato informato e ho pensato: ‘Beh, ne vale la pena’. Sapevo che Pioli mi voleva, Eysseric e Veretout mi hanno chiamato per dirmi che l’allenatore aveva chiesto loro informazioni su di me”.

L’ADDIO AL SAINT ETIENNE. Poi parla del rapporto con l’ex tecnico, Jean-Louis Gasset: “Abbiamo avuto una discussione molto sincera, gli ho chiesto un consiglio da padre. Mi ha detto che ero parte importante della squadra, ma che un’offerta come quella della Fiorentina non capitava tutti i giorni. Mi ha dato ottimi consigli. ‘La decisione appartiene a te. Se te ne vai, lo capisco. Se resti, sappi che c’è da lavorare per giocare’, mi disse. La prima parte di stagione con il Saint Etienne è stata complicata, forse non ho mostrato tutto il mio valore”.

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Andreas
Ospite
Andreas

Peccato però, che lo stesso Perdioli,nella partita chiave,ti abbia lasciato a scaldare la panca!

bruno
Ospite
bruno

Per me Dabo titolare fisso

Pieras77
Tifoso
Chris Pieracci

Ci vuole anche Dabo… un pò di muscoli non fanno mai male!!!

Franco Ponte di Mezzo
Ospite
Franco Ponte di Mezzo

grande Dabo mi garba

Andrea20
Tifoso
Andrea20

Un bel mastino

illepri
Ospite
illepri

a me piace come giocatore! dai dabo

Articolo precedenteLa Fiorentina vuole Pjaca: tridente con Simeone e Chiesa. Prestito e riscatto, poi…
Articolo successivoLa Spal vuole chiudere per Grassi. Riscattato Kurtic: spese per 13 mln. Piace Castrovilli
CONDIVIDI