Dai ‘deb’ Simeone-Norgaard ai Violazzurri, fino a Pjaca e Milenkovic: gli impegni dei 13 viola in Nazionale

1



Tanti giocatori della Prima Squadra impegnati nelle rispettive Nazionali nei prossimi giorni. Tra sfide suggestive e prime chiamate.

Tredici giocatori convocati in Nazionale. Più due che hanno dovuto rinunciare per infortunio. È la delegazione viola che rappresenterà la Fiorentina nelle diverse rappresentative. Tanti giocatori che lasciano Firenze e il gruppo di Pioli per una settimana e mezzo di partite internazionali. Dai tre Violazzurri – Chiesa, Benassi e Biraghi – agli argentini Pezzella e Simeone, dal croato Pjaca al serbo Milenkovic, dal danese Norgaard allo svizzero Edimilson Fernandes, dal burkinabé Dabo ai tre giovani Dragowski (Polonia U21), Hancko (Slovacchia U21) e Vlahovic (Serbia U19). Hanno dovuto rinunciare, invece, Lafont (chiamato dalla Francia U20) e Graiciar (Repubblica Ceca U21) per infortunio.

L’Italia di Chiesa, Benassi e del debuttante Biraghi giocherà venerdì 7 settembre alle 20.45 contro la Polonia per l’esordio in Nations League, e lunedì 10 settembre in Portogallo per la seconda sfida del gironcino. La Serbia di Milenkovic esordirà venerdì 7 in Lituania, per poi sfidare la Romania lunedì 10 settembre. La Croazia di Pjaca è stata inserita in un girone di ferro con Spagna e Inghilterra: martedì 11 settembre sfiderà a domicilio gli spagnoli, mentre prima (giovedì 6) farà visita al Portogallo in amichevole (contro gli inglesi giocherà ad ottobre). La Svizzera di Edimilson debutterà in Nations League sabato 8 settembre, ospitando l’Islanda, mentre martedì 11 settembre farà visita all’Inghilterra per un’amichevole. La Danimarca dell’esordiente Norgaard sarà in campo mercoledì 5 settembre contro la Slovacchia in amichevole, mentre domenica 9 settembre ospiterà il Galles per la Nations League.

In Sudamerica, l’attesa è tutta per gli argentini: capitan Pezzella torna tra i convocati dopo aver sfiorato i Mondiali, per Simeone è invece la prima chiamata (e davanti ci sono diversi infortunati, da Icardi a Lautaro Martinez). Chissà che per entrambi non possa arrivare minutaggio in campo per le amichevoli di venerdì sera (sabato notte in Italia, ore 1) contro il Guatemala e di martedì sera (mercoledì notte in Italia, ore 2) contro la Colombia, entrambe negli Stati Uniti. In Africa, invece, il Burkina Faso di Dabo sfiderà sabato 8 settembre la Mauritania per le Qualificazioni alla Coppa d’Africa.

Tra i giovani, sfide di Qualificazione ad Euro U21 per Dragowski con la Polonia U21: il portiere viola sfiderà Isole Far Oer (venerdì 7 settembre) e Finlandia (lunedì 11 settembre). Con la Slovacchia U21, Hancko giocherà prima un’amichevole contro l’Italia giovedì 6 settembre, poi affronterà i pari età dell’Islanda per le Qualificazioni ad Euro U21. Vlahovic, infine, è atteso protagonista con la Serbia U19 dal 5 all’11 settembre al Torneo Steven Cele Vilotic, contro i pari età di Montenegro, Ungheria e Israele.