Dainelli: “Dirigente alla Fiorentina? Penso ancora al calcio giocato”

4



Dario Dainelli

“Futuro da dirigente alla Fiorentina? Per il momento non penso a un ruolo diverso da quello di calciatore”. Dario Dainelli, 37 anni, ha risposto così a chi gli chiedeva lumi sul suo futuro. Legato al Chievo fino a giugno 2017, Dainelli si sente ancora in grado di giocare un ruolo da protagonista. “A Verona sto benissimo e sono concentrato sul presente, non su ciò che accadrà una volta che mi sarò ritirato”. Parole riportate da gazzetta.it

4
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Abbonati anche tu
Ospite
Abbonati anche tu

Grande Daino!! Te serviresti !! Altro che Antonioni!

Ciccio 9 Batistuta
Ospite
Ciccio 9 Batistuta

ANTONIONI??? 😐

lorenzo
Ospite
lorenzo

Giueee….Avanti un altro. Tanto è ce ne sono pochi!!! Ora hanno infilato anche Antognoni per farci ingoiare meglio i bocconi amari!!!! MUA…

Ciccio 9 Batistuta
Ospite
Ciccio 9 Batistuta

LA FIORENTINA HA PIU’ DIRIGENTI CHE GIOCATORI. PER QUESTO POI SI CREANO I BUCHI NEL BILANCIO! 😮

Articolo precedentePedullà: “Zaza solo un’idea, Gonzalo andrà a scadenza”
Articolo successivoAg. Zaza: “Fiorentina? Farebbe piacere essere contattati”
CONDIVIDI