Dal Brasile: il Fluminense incontra l’agente di Gilberto

2



gilberto carpi-fiorentina

Primo incontro tra l’entourage del terzino brasiliano e il club carioca.

Come riportato dal portale brasiliano GloboEsporte, il direttore esecutivo del Fluminense, Paulo Angioni, ha incontrato Allan Espinosa, agente di Gilberto. La dirigenza del club carioca ha manifestato ancora una volta la volontà di trattenere il terzino, senza definire la formula. Le parti si incontreranno anche la prossima settimana. Il prestito del classe 1993 scadrà il 31 dicembre e il Fluminense nelle prossime settimane dovrà presentare un’offerta alla Fiorentina.

2
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Può anche rientrare basta che non lo schieriamo mai terzino. È un esterno di spinta, sulla fascia va come un forsennato ma non chiedetegli di fare la diagonale. Mi domando allora che utilità può avere da noi dove anche Chiesa è costretto a rincorrere il suo marcatore quando spinge. Pioli non gioca con un modulo che prevede spazio per un giocatore con le sue caratteristiche. Lo vedrei bene alla corte di Mazzarri.

viceversa
Ospite
viceversa

Io lo riporterei a Firenze, magari cedendo in prestito Diks (abbiamo già Laurini come riserva di Milemkovic e l’olandese non giocherà mai). Gilberto, invece, fa l’esterno basso di centrocampo, ruolo del tutto scoperto e che, in certe occasioni, potrebbe tornare utile.

Articolo precedenteAspettando Pjaca, gioiello in prestito che può dare una marcia in più
Articolo successivoAncora Veretout: “Faremo un’ottima gara a Roma. Lafont ha personalità, Eysseric non è solo ‘da allenamento'”
CONDIVIDI