Dal centro sportivo, visita degli agenti di Pioli, Castrovilli e Soucek

7



Visite per Corvino e Freitas al centro sportivo: possibile colloquio per il centrocampista ceco, seguito in passato dai viola.

Giornata di visite al centro sportivo per Pantaleo Corvino e Carlos Freitas. Nel pomeriggio, riporta Radio Bruno, ai campini si sono presentati tre procuratori. Prima Michelangelo Minieri, agente tra gli altri di Gaetano Castrovilli, in prestito alla Cremonese. Poi Bruno Satin, agente di Pioli, che si è intrattenuto nel centro sportivo con i dirigenti viola: probabile che ci fosse ancora qualcosa da risolvere sul contratto dell’ex tecnico viola.

MERCATO. Infine visita di Pavel Paska, agente del viola Graiciar ma anche dell’attaccante della Roma Schick e del centrocampista dello Slavia Praga Tomas Soucek, seguito a lungo dai viola. Chissà che il suo profilo non possa tornare con forza in orbita gigliata nel mercato estivo.

7
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Gianni
Member
Gianni

E l’agente di Salifu??

L'arrotino
Ospite
L'arrotino

Ma Michelangelo Minieri non era nell’11 titolare della prima della Florentia Viola? Mi ricordo che era considerato un ragazzo molto promettente, e credo sia comunque arrivato a giocare in A.

Vincenzo
Ospite
Vincenzo

Soucek è già un ottimo giocatore, molto meglio di Traore’, lo prenderei ad occhi chiusi, chi invece non capisco perché lo hanno preso è Rasmussen è scarso, in primavera ne abbiamo di migliori!

Biliapolis
Tifoso
biliapolis

Il piolo si è pentito di aver dato le dimissioni ed adesso batte cassa???????????

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Paska ha parlato di Graciar, un’altro anno in rosa senza giocare una partita e chiude la carriera.

Illepri
Ospite
Illepri

Con tutti i soldi che si incassano non si può comprare soucek!! Noooo noooo tonali e sensi

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

te continui a non capire

Articolo precedenteCentro sportivo giovanile, area individuata a Campi Bisenzio
Articolo successivoBilancio, mercato 2018: incassi, spese e premi di rendimento. I numeri
CONDIVIDI