Dal Cile: Fiorentina pronta a pagare la clausola per Pulgar. Il giocatore chiede 2 milioni di ingaggio

136



Nuovi dettagli sulla trattativa per portare il centrocampista cileno a Firenze

Come riportato dal portale cileno Alairelibre.com, Erick Pulgar è ad un passo da lasciare il Bologna. La Fiorentina infatti è pronta a pagare la clausola rescissoria del centrocampista cileno fissata a 12 milioni. Per quanto riguarda l’ingaggio che andrebbe a percepire il classe 1994, il giocatore avrebbe chiesto 2 milioni. Addirittura l’ex Universidad Catolica potrebbe già nella giornata di domani sottoporsi alle visite mediche.

136
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Mai una gioia
Ospite
Mai una gioia

Vorrei tanto vedere a Firenze un giocatore come Berge o Tonali li a centrocampo…………..
Speriamo bene……..💜🏆🇺🇸🙏

Viterboviola
Tifoso
Viterboviola

Nella Fiorentina che aspira a EL un giocatore buono per il Bologna è una scommessa. Ma vi rendete conto che ci stiamo accontentando delle briciole, degli scarti, delle giovani-promesse-che forse-un-giorno-esploderanno? Che facciamo fatica a scucire 15 milioni? Che vendiamo sottocosto i nostri giocatori? Che un Brescia ci può fare gli sberleffi? Io aspetto con fede il 10 agosto, forse anche fino a ferragosto. Ma onestamente, credevo meglio, anche wprché mancano due settimane all’inizio del campionato.

AlessandrodaVada
Tifoso
AlessandrodaVada

Finalmente un giocatore “cattivo”!
Sarebbe ora.

Cris
Ospite
Cris

La Lazio ci ha dato Badelj…e non gli mettiamo bastoni per Berge

Zeman
Tifoso
Zeman

Credo che Rocco voglia fare una buona squadra e spenderá dei soldi per farla. Mi piace l’entusiasmo che ci mette e che sta coinvolgendo tutti. Peró secondo me questo é un acquisto poco azzeccato. E lo dico perché l’ho visto giocare parecchie volte. Tutti quelli che dicono che ha un gran tiro,dico solo che in 100 presenze ha fatto 10 gol,di cui 6 su rigore. Gioca con un solo piede,ed é lento nello sviluppo dell’azione. Il tiki taka di Montella,con lui e Badelj sarà un sonnifero. Poi di buono ha che é un guerriero e che recupera parecchi palloni. Anche… Leggi altro »

Manuel
Ospite
Manuel

Pulsar da prendere….lottatore con i piedi buoni che conosce già il nostro campionato

Lolletti
Ospite
Lolletti

Però era meglio Quasar

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Sanno una sega in Cile! Comunque Pulgar al Bologna prende 4-500 mila euro, inverosimile che abbia chiesto due milioni.

Borda
Ospite
Borda

È un giocatoee che verticalizza, meno abile nel palleggio (per quello c’è Badelj). Non è un operazione che esalta la piazza ma intravedo un idea precisa di squadra da costruire con calma e nel tempo. Non avremo tutto e subito come potevamo sperare con Commisso. Dobbiamo ripartire dalle basi, dal 16esimo posto. La capacità di saltare linee difensive con i lanci per innescare Chiesa, cercare il Boa o allargare il gioco su Lirola/Biraghi era un opzione che ci mancava. A Bologna sicuramente non era un giocatore abituato a fare la partita e quindi spero che Pulgar accanto a compagni più… Leggi altro »

I' necchi
Ospite
I' necchi

A me non sembra male, anzi. Non si trovano in giro tanti giocatori, affidabili, già pratici di serie A, in questo ruolo a 10 milioni. Pensiamo anche da dove ripartiamo, senza coppe ecc. A mio avviso finalmente una “certezza” dopo tante incognite.

CorVox
Ospite
CorVox

Il giocatore è validissimo, qualcuno rumoreggia per il prezzo (troppo caro ops troppo poco), dal mio punto di vista l’importante è che sia pronto per il nostro campionato e soprattutto che sia funzionale, Vorrei ricordare a qualcuno che l’Atalanta (andata in champions) non mi sembra si sia mai svenata per comprare giocatori, e che tranne Zapata, pagato un ventino circa, abbia sempre preso giocatori adatti al proprio credo calcistico cosa per altro fondamentale. Il giocatore deve essere si bravo ma cosa più importante deve essere funzionale al gioco che l’allenatore vuole applicare, e secondo me Pulgar è un tipetto tosto… Leggi altro »

Articolo precedenteUfficiale, Saponara ceduto in prestito con diritto di riscatto al Genoa
Articolo successivoRosa ancora da sfoltire. Sottil, no viola al Pescara, che però ci proverà ancora
CONDIVIDI