Dal comanda Firenze alla preoccupante abitudine alla mediocrità. La sosta aiuta solo Pioli

76



Spesso la sosta per le nazionali, soprattutto in una città in cui la maglia azzurra è storicamente tutt’altro che al centro dei pensieri, è stata una pessima notizia. Per chi vive di pane e Fiorentina, d’altronde, non potrebbe essere altrimenti. Non sempre tuttavia è stato così. C’è stato anche un momento in cui andare a riposo per due settimane è stato motivo di felicità. Riferimento al primo semestre di Sousa quando la pausa della Serie A coincideva con la Fiorentina prima in classifica ed i sogni di gloria pervadevano una città intera. Gli striscioni comanda Firenze, ed i cori salutate la capolista, sono ormai solo un lontano ricordo. E neanche poi troppo esaltante, visto l’epilogo di quella che era partita come una splendida cavalcata e si tramutò in pessima e costante decaduta. Guardare oggi la classifica, invece, non fa altro che deprimere tutto l’ambiente.

La sconfitta contro il Chievo ha mandato al riposo la Fiorentina con un clima di sofferenza misto ad indifferenza piuttosto preoccupante. L’andazzo intrapreso da questa squadra, capace di mettere a referto solamente 7 punti in 7 giornate, e di essere la seconda peggior Fiorentina degli ultimi 15 anni, non scalda i cuori ma neanche gli animi. Peggio di questa Fiorentina aveva fatto quella del primo Mihajlovic, che però venne duramente contestata dalla tifoseria ad inizio anno. Per non parlare delle insurrezioni popolari di anni addietro arrivate in momenti anche migliori rispetto a quello attuale. Non è questo il caso. Quasi come si fosse ormai creata una condanna ed una preoccupante abitudine alla mediocrità. In una piazza, quella viola, che del vanto di se stessa ha sempre fatto la sua natura. E la sua forza. Tanto da far apparire questa sosta del campionato quasi come una nota positiva, e non per cullarsi su quanto di buono fatto ma perché almeno, per due settimane, non ci saranno pomeriggi o serate di sdegno e/o sofferenza per prestazioni disarmanti come quella di Verona col Chievo. Non certo una corazzata. Abituarsi alla mediocrità sarebbe la rovina della Fiorentina e di Firenze. Perché i mezzi ed i materiali a disposizione già non sono eccelsi. Se venissero meno anche supporto e passione, anche nelle difficoltà, allora i rischi di fare harakiri aumenterebbero in maniera disarmante. Fiorentine migliori sono precipitate nel baratro. La storia è lì a testimoniarlo. Eppure vivacchiare era proprio ciò che voleva evitare questa proprietà. O meglio quella proprietà. Perché questa ormai è latitante da mesi e ogni volta che torna a parlare di Fiorentina non fa altro che destabilizzare ulteriormente un ambiente sempre più disamorato.

La sosta viene in aiuto solamente di Stefano Pioli. Anche il tecnico viola è iniziato a circolare su vari banchi degli imputati. Ed in queste due settimane di tempo per pensare a come rivoluzionare la sua Fiorentina ne avrà. Il cuore non basta più. La conferma ogni volta dell’amore da parte dello stesso tecnico per la maglia gigliata non è più un alibi. I profeti in patria non hanno avuto mai grande successo se non accompagnati dai risultati. E adesso anche lui dovrà invertire la rotta. Dopo la sosta Udinese in casa e Benevento fuori. Un doppio match più che agevole sulla carta. Che però rischia di diventare quasi tragico in caso di passi falsi. Non certo impossibili visti i recenti chiari di luna.

76
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
iledey
Ospite
iledey

la squadra costruita fine agosto chi pensava di fare tanti punti non capisce nullaa di calcio come chi critica pioli siamo follia pura ci vuole almeno un anno per amalgamare i giocatori e non appena 2 mesi cerchiamo di essere obbiettivi pensare pioli debba fare miracoli ma lo sapiamo firenze giornalisti sono troppo tifosi poco obbiettivi

Tifosissimo
Member
tifosissimo

tutto vero, tutto bello ma, tutto inutile. questa gentaglia capisce solo una cosa, il proprio tornaconto……… ma benedetto cielo, dove cavolo pensate che siano finiti minimo la metà dei soldini spesi per gli acquisti?????? ve lo devo dire io????? “distratti”, come si dice in gergo giuridico, esempio secco; 1) vendita del traditore = entrata effettiva 50 milioni di euro; 2) acquisto di tre giocatori di bocce = uscita effettiva 30 milioni di euro che però, in un posto fuori dalla giurisdizione italiana/europea sono stati divisi ed hanno preso due strade diverse……….forse 20 milioni, ma mi sembrano troppi, per gli acquisti,… Leggi altro »

matteo praga
Ospite
matteo praga

Non ne esistono le prove ma esistono molti indizi. Il fatto che si spendano determinate cifre per giocatori che praticamente non mettono piede in campo o doppioni o presi per fare ruoli che non sanno minimamente fare (Hugo, Gaspar) e cifre inferiori ma comunque non trascurabili per giocatori mediocri che potremmo tranquillamente farci in casa (Sanchez, Cristoforo, gli stessi Biraghi e Laurini e altri, gli uruguagi Baez e Schetino dispersi in serie inferiori x milioncini di euro ma la lista è lunghissima) quando poi non si vuol spendere cifre di poco superiori per giocatori veri con la scusa del tetto… Leggi altro »

i\'giannelli
Ospite
i\'giannelli

Ma quando mai ha comandato firenze, forse nella fantasia di qualche mentecatto…destinati ad arrivare sempre dietro a quell’altri…per provare a crescere bisogna spendere…con 70 milioni ci compri 2/3 grandi giocatori, qui invece si tenta di fare l’intera rosa incorporando anche gli ingaggi…

Stefano
Ospite
Stefano

Cambiare subito pioli eviterebbe un campionato anonimo in settegiornate non ha dato un barlume di gioco solo corsa e qualche isolato colpo non andra da nessuna parte

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Quando non ci sono forze che combattano in senso contrario ad un certo andazzo imposto da chi comanda, lo sfacelo che abbiamo sotto gli occhi – e che peggiorerà ulteriormente, stiamone certi – è l’ovvio inevitabile risultato. Così come l’Italia ormai è un Paese allo sbando totale perché chi lo gestisce non viene mai contestato e contrastato a dovere da nessuna parte in causa, così la Viola è miseramente decaduta da squadra di un certo peso in classifica a misera compagine rabberciata a caso, che quest’anno faticherà davvero per evitare la retrocessione, perché i DV da tempo hanno mollato in… Leggi altro »

Erny
Ospite
Erny

Comprare giocatori sconosciuti con la speranza che qualcuno sia venduto per fare cassa porta solo pressappochismo

enzo di rimini
Ospite
enzo di rimini

Se la dirigenza e Corvino avevano l’umiltà di prendere un allenatore determinato, professionale governante dei calciatori smidollati, fra l’altro in grado di dare un gioco alla squadra co n 21/22 elementi si sarebbero rivolti a Guidolin,ma questo è un allenatore scomodo e indipendente. Pensavo Pioli un allenatore che se anche filosocietario sapesse imporsi con grinta e urla verso i giocatori anche e sopratutto in allenamento dove nessuno nelle partitelle deve tirare il piede indietro,correre,seguire gli schemi e chi più grinta e voglia ha deve sendere in campo la domenica,un pò come fa Conte,non come Pioli che si giustifica col fatto… Leggi altro »

enzo di rimini
Ospite
enzo di rimini

Con Guidolion in panca sarebbe già un’altra Fiorentina,solo che la dirigenza e Corvino non prenderanno mai un allenatore con le palle che darebbe filo da torcere a quei giocatori poco disposti alla sofferenza e a sputare sangue per la maglia. Invece da Montella a Sousa siamo già in fase di decadimento con allenatori che non strappano i coglioni ai giocatori durente gli allenamenti che non devono essere soft,come Conte insegna, ma devono essere partite di allenamento facendo sentire ai giocatori il fiato sul collo specie a Firenze. Pensavo che Pioli avesse più grinta,mentre anche col Chievo l’ho visto rassegnato in… Leggi altro »

Chiaro & Tondo
Ospite
Chiaro & Tondo

Si contesta la società perchè è oggettivamente indifendibile,
Si contesta un DS perchè con 70 milioni ha preso alcuni giocatori che non meriterebbero di giocare neanche in Eccellenza: semplicemente una vergogna,
Ma si tifa la squadra a prescindere. Capito veline leccavalliane?

Lucabilly1963
Tifoso
Member
lucabilly1963

Considerazioni: 1. Proprieta: dei buffoni che hanno abbandonato la nave come Schettino e che si nascondono come I vigliacchi nei boschi in attesa di un'imboscata, 2. Allenatore: incompetente con una dote immane, la mancanza assoluta di duttilita. Non ha capito nulla di chi ha a disposizione e cosa fare con quelli che crede non facciano al caso, ma non per prova provata, perche’ non capisce nulla. Sousa era al suo confronto un gigante, con I suoi limiti comunicativi, ma comunque uno che masticava calcio e che non ha mai esitato a buttar nella mischia dei ragazzini. Partito lasciando a questa… Leggi altro »

Vortexsurfer
Ospite
Vortexsurfer

Bravo lucabilly. Sottoscrivo ogni parola al 100%.

Luigi M
Ospite
Luigi M

La sosta forse servirà a Pioli per chiarirsi le idee, ma per il resto non serve a nulla perché siamo all’inizio del campionato e non possiamo pensare che i giocatori siano stanchi.-
Credo che senza sosta sarebbe stavo meglio, perché dopo la sconfitta con Chievo avranno un po’ di rabbia in corpo da smaltire. Me lo auguro.

Angelo
Ospite
Angelo

Pioli sta attento a Guidolin

Erny
Ospite
Erny

Altro simpaticone

Giglio 67
Ospite
Giglio 67

L abitudine alla mediocrità
È COLPA DEI LECCAVALLE E LECCASUOLE, se si svegliassero , tirassero fuori un po’ di dignità Fiorentina è iiniziassero a contestare questa indegna proprietà.
I CIABATTINI VANNO CACCIATI.
DELLA VALLE VATTENE

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

La parola dignità i leccasuole nemmeno sanno dove sia di casa.
L’avessero conosciuta avrebbero iniziato a contestare i prescritti di calciopoli subito dopo la cessione del “regalo” alla città o, in subordine, subito dopo essere venuti a conoscenza delle bugie che avevano detto sulla vicenda Salah.
Quindi i leccasuole sono, in definitiva, più indegni degli INDEGNI.

matteo praga
Ospite
matteo praga

Purtroppo è proprio cosi. Alcuni accadimenti come quelli sopra da te elencati dovrebbero aver aperto gli occhi sulla scarsa serieta con cui DV conducono la Fiorentina… Invece abbiamo addirittura il Sindaco che va ad omaggiarli A CASA LOROOOOOOOO … va a fargli l’inchino…. roba da pesotto di provincia calabrese… con il politicante che va a rendere omaggio al boss mafioso che ce lo ha messo sul seggiolone… ecco cosa è diventata Firenze…. Tiriamo fuori i co….i se ancora li abbiamo e spazziamo via questa feccia

fabio
Ospite
fabio

Prima o dopo l’iter burocratico per l’assegnazione del terreno e delle licenze per costruire? Essendo unicamente dei furbastri, e nulla di più, è chiaro che per loro serve a arrivare a dopo l’iter tecnico, aumentando così la richiesta per la vendita della società che loro preventivamente hanno depauperato, di tasso technico. Oggi, secondo alcuni media, la Viola vale circa 130 ml, per arrivare aio 200-250 ml, servono le licenze a costruire e la piena disponibilità del terreno (dono del Comune di Firenze). Ecco la ciliegina sulla torta. Comunque vada, grazie a Firenze, alla Regione Toscana, incasseranno bei soldini. Contenti?

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

noi tifosi dobbiamo stare vicini al mister ed alla squadra e aiutarli a far piu’ punti possibili e piu’ velocemente possibile … poi effettivamente, la situazione sta diventando abbastanza triste … Comunque Forza Viola !!!! … … Compro vecchie maglie Fiorentina e non, contattatemi ad [email protected]

si ruzza
Ospite
si ruzza

Prima uniti per salvarsi ma poi si dovranno fare i conti con chi di dovere.

gianni usa
Ospite
gianni usa

Sono piu’ di tre anni che siamo mediocri per scelta dei signori DV, quindi non e’ una cosa d’oggi. In 17000 hanno fatto l’abbonamento accontentandosi di questa mediocrita’ appoggiando i marchigiani nella loro sistematica distruzione della Fiorentina,mattone dopo mattone.Quest’anno la B e’ fuori portata perche’ per fortuna ci sono almeno quattro squadre che non arriveranno a trenta-trentacinque punti,ma un’altro mercato come quello di quest’anno e anche noi lotteremo per la retrocessione.Chi dice che non critica i DV perche’ ama la Fiorentina non si sta’ accorgendo del male che stanno facendo alla squadra.

Erny
Ospite
Erny

Tolto il Benevento le altre se la giocheranno altro che

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

esatto!!!

andrea
Ospite
andrea

forza ragazzi, quando si indossa questa maglia bisogna onorarla e dare il meglio di se stessi, perche’ l’ambiente e l’amore della gente vi mette nelle migliori condizioni per poter esprimere tutto il vostro potenziale; se poi il vostro meglio e’ dal decimo posto in giu’
sempre forza viola lo stesso.

Jap72
Tifoso
Japi72

Ma che sei parente di Pioli?

Leo 82
Ospite
Leo 82

Appena salvi,contestare di seguito questa societa’ di buffoni. Per ora tifare e BASTA

senzabandiera
Ospite
senzabandiera

contestare a prescindere, senza tregua

senzabandiera
Ospite
senzabandiera

l’opera di erosione è cominciata. lentamente ma costantemente la barriera leccavalliana sarà infine spazzata via con forza pari ad uno tzunami

Contemascetti
Tifoso
Contemascetti

La sofferenza è sopratutto per coloro che da sempre vorrebbero una squadra competitiva come si meriterebbe una piazza quale Firenze. Invece la mediocrità è pane quotidiano per i leccavalle che sono contenti, continuano a difendere i fratellini, fanno finta di non vedere la scarsità di alcuni giocatori e sono sempre pronti a fare i caroselli al piazzale per acquisti come Biraghi. Questi sono il vero male, altro che i lenzuolai. Fanno più rabbia questi dei gobbi..

LaFleur
Tifoso
LaFleur

Concordo in pieno….

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Parole sante.

siegel78
Ospite
siegel78

grande nick,ottimo contenuto..concordo in pieno

Matthew
Tifoso
matthew

Sono il CCFV, il Comitato Cuckold Finti Viola.

Con i poster in cameretta dei fratellini e di Gnignì, si segano godendo della amata viola fottuta, usando una stampa delle più recente plusvalenze (sul retro la scrittura privata di Salah) al posto del canonico fazzolettino.

Ma c’è da avbere compassione. Non sono cattivi, sono cuckolds.

FV.

Serie B
Ospite
Serie B

Arriviamo a fare 40 punti e poi proviamo a salvarci

i nodi vengono al pettine
Ospite
i nodi vengono al pettine

La cosa fantastica è che non piu di 10 giorni or sono in citta moltissimi erano convinti che imboscando ( facendo sparire verso altre casse ) ben 40 milioni e riducendo gli ingaggi del 30% si fosse costruito una squadra giovane ma in prospettiva piu forte degli anni scorsi. vaia vaia vaia ……… gente, il calcio è materia difficile specialmente se non vuoi neanche spendere tanto e allora lavorare con i giovani è veramente impegnativo e richiede un ambiente adatto e competenze tecniche e psichiche specifiche. 1 i giovani vanno inseriti lentamente e due o tre alla volta non 10… Leggi altro »

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

???

matteo praga
Ospite
matteo praga

Condivido quasi tutto… in particolare la prima parte…. Sul fatto che Firenze sia una piazza cosi difficile sinceramente questo poteva essere vero qualche anno fa… ma considerando i 17000 abbonamenti e la calma piatta in cui fluttua l’ambiente direi che non è piu vero neanche qua… le ambizioni stanno ormai a 0, la gente ha capito che con i bugiardi di Casette d’Ete non vivremo MAI e poi MAI una stagione di successi anzi di successi non ne vedremo manco mezzo…. e direi che la tifoseria ha sempre sostenuto e continua a farlo, anche giustamente direi, i giocatori che in… Leggi altro »

Sventrapapere
Ospite
Sventrapapere

Domani gioca la champions a Firenze, e tutti a contestare la proprietà

Fabio, Milano
Ospite
Fabio, Milano

Abbiamo comandato metà campionato scorso da primi in classifica. Poi al momento decisivo sono arrivati Benaloue (rotto) e Costa. E siccome non bastava 6 mesi dopo è stata smantellata la squadra in un modo mai visto nella storia del calcio. E ora siamo a sperare nei passi falsi di Benevento, Crotone e Spal (umiliati da Atalanta, Chievo e Sampdoria).

Dampyr
Ospite
Dampyr

Tu e i 19 mi piace vi siete persi per caso un anno…?

Fantagrullo
Member
Fantagrullo

Sono quei piccoli momenti in cui gridavate “salutate la capolista” che vi hanno esaltato facendovi perdere la realtà delle cose. La mediocrità fa parte della Fiorentina, le coppe e gli scudetti sono solo dei brevi momenti di gloria, magari si ripeteranno o magari diventeranno abitudine, ma se così non sarà, vorrà dire che la Fiorentina sta avendo un periodo da Fiorentina. Finire in B o vincere vincere un trofeo, queste sono le cose fuori dalla norma…sinceramente io tifo Fiorentina sempre e comunque, perché amo la mia città e tutte le cose che la rappresentano e seguo pure la nazionale.

Tristezza
Ospite
Tristezza

menomale ormai i tifosi ambiziosi come te sono rimasti pochi, con tutto il tuo entusiasmo e la tua voglia di vincere manca solo che i prossimi terzini siano due delle Womens….. mamma mia come siete tristi voi Leccavalle… ma una soddisfazione nella vita l’avete mai avuta???

Fantagrullo
Member
Fantagrullo

Io sono pieno di ambizioni, ma la storia della Fiorentina resta comunque mediocre, siete voi che confondete le fantasie con la realtà, è un discorso impopolare ma è comunque l’unica verità

Potini
Tifoso
Potini

E vai che si continua a sminuire la gloriosa storia della Fiorentina che è semplicemente in stasi da 15 anni a questa parte, periodo che sta diventando lunghissimo per una delle squadre più giovani d’Italia, grazie ai tuoi beniamini. Dai, lo sappiamo che per qualche motivo tuo (ti stanno simpatici, hai paura di un futuro ignoto, non so) i DV li hai sempre difesi. La tua “unica verità” è un’opinione superficiale che non tiene conto di molti fattori, tipo che siamo la quinta forza di sempre in Serie A come vittorie, la prima squadra italiana ad aver vinto una competizione… Leggi altro »

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Loro provano orgasmi solo quando i loro idoli fanno plusvalenze

Fantagrullo
Member
Fantagrullo

Io sono pieno di ambizioni, ma tra avere ambizioni e fantasticare con i sogni c’è una grande differenza. Il mio è un discorso impopolare lo so, ma rimane l’unica verità, mi dispiace.

Potini
Tifoso
Potini

L’unica verità proprio no: un tuo personale punto di vista.

Dammi retta
Ospite
Dammi retta

meglio che tu continui a sparlare a radiobruno quando sei invitato, invece di venire qui a catechizzare…

Erny
Ospite
Erny

Hai ragione diamine

Jap72
Tifoso
Japi72

Dovresti avere l ambizione d’ anda’ a letto, tu fai discorsi torti.

Condor
Ospite
Condor

Proprietà meno vincente della storia.
Via Via Via Via

il marugano
Ospite
il marugano

la parola MEDIOCRITA’ è la più appropriata!!!! Ci hanno ridotto in questa maniera!

Tiziano 51 ( nuovo nn)
Ospite
Tiziano 51 ( nuovo nn)

Squadra costruita a basso, bassissimo prezzo ( nona in termini di ingaggi), con giocatori il cui reale valore in campo è tutto da dimostrare, forse presi all’insaputa di un allenatore per altro mediocre come la squadra stessa, in una società in vendita con i proprietari latitanti.
Peggio di così….
Forza Viola ma solo per una passione antica che non si sradica mai.
E come mi fa male ricordare Hamrin, Chiarugi, Batistuta, Toni e Mutu; De Sisti, Antognoni, Rui Costa, Baggio e BV; Robotti, Castelletti, Ufo, Passarela e Alonso.

Erny
Ospite
Erny

Hai scordato di menzionare il mitico Steno Gola 😉

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

Firenze non ha mai comandato, se non al tempo dei Medici. Ed anche nella loro epoca regnavano invisi ai più. Il corridoio vasariano fu costruito proprio perchè potessero andare da casa (Palazzo Pitti) in ufficio (Palazzo Vecchio) senza passare dalla strada, al fine di evitare attentati alla loro persona. E’ sbagliato dire che non ci dobbiamo abituare alla mediocrità. Siamo già abituati. Firenze è sempre stata mediocre. Il problema è che negli ultimi anni abbiamo avuto risultati al di sopra delle aspettative, e questo ci ha abituato male. E ora non vogliamo tornare a quello che ci compete.

Tristezza
Ospite
Tristezza

Mediocre tussarai te. Vai a vivere a Casette d’Ete vai lì tu ci staoi meglio. Lecchino

Il Sindaco di Casette
Ospite
Il Sindaco di Casette

Calma, calma, non facciamo affermazioni avventate.
Unnè che tutti i rincoglioniti possan fà buca qua, eh?
Noi ci sè messo una vita a sbolognavvi dù ciabattini, voi vu vorreste mandacci questo grullo che si firma tattamea in dù minuti???
Ma almeno, le suole, le lecca bene?

Tristezza
Ospite
Tristezza

Napoli in testa. con un fatturato che tolta la Champions è assimilabile al nostro. MA a Napoli tutto pensano meno che di essere mediocri. Lecchino. e due. vai a vivere nelle MArche.

ale
Ospite
ale

fatti vedere mediocre

il marugano
Ospite
il marugano

LA MEDIOCRITA’, sta nel modus operandi, nello scegliere i dirigenti, staff e squadra, non avere nessuna ambizione ne progettualità. Non c’entra vincere o non vincere, centra provarci o non provarci, ecco la seconda è la MEDIOCRITA’ ovvero stare nell’anonimato, vedere se accade qualcosa per fare plusvalenza, è aver fatto una campagna acquisti alla ricerca spasmodica di scommesse da rivendere… ecco la MEDIOCRITA’!

Erny
Ospite
Erny

Giusto vedo che qualcuno vede come stanno le cose realmente

Fiaschetteria da Zinzo
Ospite
Fiaschetteria da Zinzo

Essere autoreferenziale e borioso, sciorinando la tua competenza in storia non fa altro che aumentare la tua incapacità in materia calcio. Oltretutto ti ostini a difendere l’indifendibile perchè tu sei solo un portaborse della proprietà; sei tifoso dei tuoi padroncini, non certo tifoso della Fiorentina. Quella è un’altra storia e non sarà il Corridoio Vasariano a renderti tale.

Erny
Ospite
Erny

Questo si chiamo ragionare con raziocinio

LaFleur
Tifoso
LaFleur

Ma questo era ed è il vero progetto dei DV…..portarci ad una mediocrità tale da non avere piu nemmeno la voglia di contestarli…

Apollonia
Ospite
Apollonia

Che brutta cosa il pessimismo.

il marugano
Ospite
il marugano

il pessimismo deriva dal cosmo DELLAVALLIANO!

antiDV
Ospite
antiDV

Che brutta cosa il lecchismo….

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Che brutta cosa la cecità mentale

Chiaro & Tondo
Ospite
Chiaro & Tondo

santa? vaia vaia vaia…

cerbero
Ospite
cerbero

quando e’ che ha mai comandato Firenze dato che l ultimo scudetto lo abbiamo vinto quando ancora l uomo non era stato sulla luna?

Fabio, Milano
Ospite
Fabio, Milano

Abbiamo comandato metà campionato scorso da primi in classifica. Poi al momento decisivo sono arrivati Benaloue (rotto) e Costa. E siccome non bastava 6 mesi dopo è stata smantellata la squadra in un modo mai visto nella storia del calcio. E ora siamo a sperare nei passi falsi di Benevento, Crotone e Spal (umiliati da Atalanta, Chievo e Sampdoria). Contento te …

cerbero
Ospite
cerbero

contento te a comandare meta campionato genio costi…..

Daniele
Ospite
Daniele

Beh,meglio che ora è’ anche comandare per mezzo campionato.

Millino76
Ospite
Millino76

sai com’è….
“In una piazza, quella viola, che del vanto di se stessa ha sempre fatto la sua natura. E la sua forza”
la dice lunga sul pensiero di tanti fiorentini (nel senso di abitanti di Firenze) e credo che sia un concetto concreto che merita riflessione…. perché secondo me un cenno di umiltà aiuterebbe molti a stare più sereni.

Erny
Ospite
Erny

Ammesso che ci sia mai stato 🙂

Articolo precedenteClassifica anno solare 2017: comanda il Napoli, Fiorentina all’ottavo posto (FOTO)
Articolo successivoNazionale, Verdi: “Chiesa, gran campionato. Al Mondiale ci va chi fa bene durante l’anno”
CONDIVIDI