Dalbert, atteso oggi a Firenze per visite mediche e firma del contratto

di Riccardo Galli - Qs-La Nazione

65



Definito con l’Inter l’operazione che vede Biraghi passare ai nerazzurri. Il brasiliano arriva in viola in prestito con diritto di riscatto

Il blitz milanese di Pradè e Joe Barone si è chiuso con l’accordo fra Fiorentina e Inter per lo scambio BiraghiDalbert. La situazione era avviata da tempo ma per arrivare al traguardo mancavano un paio di tasselli. Il primo era il sì del giocatore al passaggio in viola (probabilmente aveva sul piatto anche altre proposte); il secondo, la Fiorentina non voleva chiudere l’affare con il prestito di Biraghi ma puntava alla sua cessione a titolo definitivo.

Soluzione sempre scartata dall’Inter, come riporta il Qs-La Nazione, che alla fine ha comunque accettato un diritto di riscatto che potrà portare (fra un anno) nelle casse della viola, circa 12 milioni di euro. Oggi, insomma, Biraghi sarà a Milano mentre Dalbert potrebbe addirittura presentarsi al centro sportivo viola dopo le visite mediche e la firma sul contratto.

65
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Pazzisinasce
Ospite
Pazzisinasce

https://www.youtube.com/watch?v=hHF9zHYMvVs
Se tornasse questo non sarebbe male

Assai Assai OK OK
Ospite
Assai Assai OK OK

Operazione da PIPPONI,una società con ambizioni non va a valorizzare giocatori di altre squadre,al limite lo prende in prestito con diritto di riscatto,questa è una st……a come quella fatta con la roma lo scorso anno prendendo quella mezza pippa,di Gerson,se non va ti trovi sul groppone un giocatore che ti penalizza se invece ingrana lo devi poi restituire,queste operazioni le fanno le squadrette da retrocessione,ma l’obbiettivo era cedere Biraghi per incassare un pò di soldi per poter fare un “colpaccio” l’ultimo giorno in modo che Commisso faccia il suo bel figurone,campagna acquisti a 0 euri,cessioni,prestiti e parametro zero,contenti? va benissimo… Leggi altro »

InSòcratesVeritas
Ospite
InSòcratesVeritas

c’è scritto “Il brasiliano arriva in viola in prestito con diritto di riscatto”.o non sai leggere o non sanno scrivere.

cinciano2
Ospite
cinciano2

ci vuole un difensore buono di fascia sinistra. altro che dalbert….

largo winch
Ospite
largo winch

ragazzi crossare crossa meglio di biraghi

LUK66
Ospite
LUK66

OPERAZIONE INCOMPRENSIBILE VISTA DA FUORI.
MESCATO PROFONDAMENTE DELUDENTE E IN LINEA CON LE ULTIME 2 STAGIONI.
SQUADRA AD OGGI DA SALVEZZA TRANQUILLA 10 15 POSTO IN LINEA CO LE ULTIME 2 STAGIONI
SALUTI

Giulio
Ospite
Giulio

A parte il fatto che manca ancora una settimana al termine del Mercato. Poi hai preso Pulgar, Lirola e Badelj Boateng che non sono sconosciuti o gente di primo pelo, Ribery che nonostante i 36 anni qualcosa ha ancora da dare… hai tenuto Chiesa. Magari non si arriverà il Champions ma per essere un anno di transizione mi sembra un buon inizio.

Scaramouche
Tifoso
SCARAMOUCHE

Non esagerare, non è per adesso da incensare ma hai comprato bene e smaltito un bel po’ di robaccia, in piu si vede già che quest’anno avremo 3-4 giovani di assoluto avvenire che daranno una mano in più a fare un buon campionato. E comunque ci sono ancora 5 gg. Io credo che un grande colpo arrivera!….

carlo
Ospite
carlo

Il problema è Pradè, da ragazzino lo sceglievano sempre per ultimo.

Assai Assai OK OK
Ospite
Assai Assai OK OK

un’operazione senza senso,se Biraghi ha combinato poco questo peggio che peggio all’inter non lo regalano solo perchè è stato pagato 20ml ,se vuoi rinforzare la squadra devi prendere giocatori validi non nomi e tappabuchi,bisogna metter mano al portafogli è basta,questo è stato un mercato di giocatori a parametro zero e prestiti,l’unico acquisto è Pulgar e Lirola ma a fronte di altre cessioni,ora ci si impantana su De Paul per non tirar fuori 20ml,non mi sembra che altre squadre con ambizioni si cachino sotto per 20ml, se prima c’era braccino corto ora c’è braccino corto 2

Giulio
Ospite
Giulio

Secondo me a fine mercato e pochi spiragli per trovare un ottimo terzino è un’operazione obbligata.
Così ti togli un giocatore che voleva andare via facendo cassa e che non ha brillato come due anni fa e lo rimpiazzi con una scommessa e che deve correre se vuole vedere di far decollare la sua carriera. Se farà bene meglio…se farà male pace perchè è in prestito, comunque avrai tempo a fine anno per programmare l’acquisto di un terzino di livello.

epicuro
Ospite
epicuro

Fare cassa senza obbligo di riscatto mi sembra un po’ difficile.
Forse hai capito male i termini dell’operazione?

Giulio
Ospite
Giulio

Biraghi ha un contratto fino al 2022. Se non lo volessero riscattare tornerà da noi con la possibilità comunque della cessione. E mi pare che Commisso non conti eventuali spiccioli…

Nessie
Ospite
Nessie

quello che non capisco e’ perche abbiamo concesso il prestito con diritto di riscatto per Biraghi: se proprio lo volevano doveva essere obbligo. Riguardo a Dalbert speriamo ripeta le gesta di Vierchowod, Adriano e Salah ma il prossimo anno comunque vada non giochera’ da noi.

Edoardo
Ospite
Edoardo

Secondo me operazione non sbagliata.A Firenze specialmente quest’anno abbiamo bisogno di giocatori con motivazione e qualità .La prima di campionato abbiamo preso 4 gol ed é vero che abbiamo bisogno di rinforzi dietro ma sono state 2 giocate individuali più un rigore regalato in un momento importante della partita.Stiamo facendo un grande mercato e Montella sta creando un gruppo con voglia di giocare e qualità .Chiunque non abbia voglia di stare a Firenze se ben sta a andando ,ed é giusto .

biascia intingoli
Ospite
biascia intingoli

Ma Dalbert ha MOTIVAZIONE???

epicuro
Ospite
epicuro

Dalbert motivazioni ?
E’ venuto a forza, vedrai in campo che impegno con la certezza che l’anno prossimo se ne andrà.

Articolo precedenteFiorentina, il programma di oggi: per i viola doppio allenamento
Articolo successivoCaceres, Pradè non ha fretta ma nelle prossime ore ci sarà un nuovo incontro
CONDIVIDI