Dalle certezze a…mister X. Per il successore di Sousa la rosa di nomi si allarga

di Giampaolo Marchini - La Nazione

28



L’EFFETTO domino è iniziato. La conferma che Luis Enrique non sarà più l’allenatore del Barcellona ha di fatto aperto le danze per completare il mosaico delle panchine più ‘pesanti’ a livello europeo. E di conseguenza avrà riflessi anche sul futuro dei tecnici ora in Italia. Juventus, Roma, Napoli, forse Inter sono in bilico e molto dipenderà dall’epilogo e dai risultati della stagione. La vittoria nel derby ha rinforzato la posizione di Inzaghi sulla panchina della Lazio.

DI FATTO solo la Fiorentina ha la certezza di cambiare la guida tecnica. Più di un handicap, questa, potrebbe essere un’occasione in più per pianificare il futuro in anticipo. Corvino, pare, che si sia mosso sondando – direttamente o indirettamente – la disponibilità di diversi candidati e tutti potrebbero essere profili giusti, salvo ‘nascondere’ difficoltà più o meno evidenti per chiudere l’operazione. Prendiamo Sarri, oppure Ranieri. I due preferiti, non necessariamente in questo ordine. Il primo è prigioniero di una robusta clausola rescissoria che lo lega a doppio filo al Napoli; King Claudio invece è legato al Leicester con un contratto da nababbo fino al 2020, guadagnando 5 milioni l’anno.

ECCO perché la Fiorentina avrebbe virato su profili comunque interessanti, ma più semplici da raggiungere, seguendo possibilmente la linea di un tecnico italiano, magari emergente o comunque in grado di lavorare anche con i giovani. Giampaolo sarebbe la strada più semplice, non fosse altro per il fatto che rientra in questo identikit e, soprattutto, il dialogo con la Sampdoria sarebbe relativamente facile. Almeno non vincolata da clausole esose. Bisognerà parlare direttamente con Ferrero. Magari i rapporti con il ds Pradè non sono proprio idilliaci, ma il tempo stempera le tensioni. L’ultima parola, comunque, spetterà proprio al presidente blucerchiato. Non sono comunque esclusi colpi alla Corvino. Un allenatore il cui nome è gelosamente custodito dal direttore generale viola, pronto a sorprendere. Un po’ come accaduto per il ds, quando da una rosa di candidati spuntò Carlos Freitas. Stavolta però la sensazione è che il nome sia italiano. Magari dai vertici della serie B, promosso in A. Semplici vi dice qualcosa?

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Mattei
Ospite
Member

Notizia praticamente certa derivante da fonti attendibili molto vicine alla dirigenza: il prossimo allenatore sara’ Martuscello, praticamente manca solo la firma

Kozak
Ospite
Member

I soli allenatori in Europa e nel mondo che sono un valore aggiunto secondo me sono pochi. Conte, quello del Liverpool ex Borussia Dortmund, Bielsa, Simeone. Alcuni posso essere un disvalore tipo Inzaghi Senior o Broccolone Brocchi. Il resto conta il giusto. Se hanno giocatori boni vincono se invece sti giocatori non sanno neanche stoppare il pallone come Babacar per esempio c’è ben poco da fare. Il Napoli con Maradona Giordano Careca Alemao aveva bisogno di Albertino BIgon in panca secondo voi? Quelli giocavano da soli. Giampaolo le squadre le rende un pò depresse non mi sembra uno che dia tutta sta carica. Inzaghino conta nulla La Lazie ha qualcuno che prende giocatori boni ed è potete in Federazione, quindi si prenda uno che ci faccia divertire tanto non siamo né ricchi né potenti quindi date la panchina a Zeman fateci sto regalo fateci almeno divertire.

Dario
Ospite
Member

GIANPAOLO noooooooooooooooooooo x favore fate qualcosa. GIANPAOLO nooooooooooooo

Rob de Matt
Ospite
Member

A forza di allargarsi, la rosa perde i petali, rammentatevelo!

Bellerofonte
Ospite
Member

bel “colpo” Freitas…eh sì…..

Aliush
Ospite
Member

Chiunque sia non fa differenza se la squadra viene indebolita ancora.

VECCHIO STADIO
Ospite
Member

a proposito di stadio, ma il Franchi, fatto lo stadio nuovo prima o poi, per cosa viene usato? Tipo insalatiera gigante? Farà la fine del Flaminio?

Patrizio Petruccioli
Ospite
Member

.. ma come?…ma se è un monumento nazionale!!!!vedrai faranno la fila da tutto il mondo per vederlo , pagheranno un biglietto salatissimo …grande colpo per l’economia di firenze

REM
Ospite
Member

Ranieri che si goda la pensione e i 5 milioni. Il miracolo l’ha fatto i soldi se li é presi. Per il bene suo e nostro che non venga a Firenze. Lui cosí come Perdelli. Sarri se si voleva andava preso al posto di Sousa. Ora salvo che De Laurentis non se ne voglia disfare non é da prendere. Andare su giocatori e allenatori che costano uno stonfo e che solo l’anno prima li prendevi ad 1/3 é da gonzi. I giocatori e gli allenatori bravi vanno presi al momento giusto. Poi se ce lo sceicco o il Moratti petroliere a cui basta aumentare il prezzo del petrolio di un centesimo per ripianare i danni, allora si possono prendere anche cose fuori prezzo

poxed 0x01
Ospite
Member

La Società ha già deciso: STRAMACCIONI!

libero (lo prendi con poco)
in cerca di rilancio (si accontenta di poco)
punta parecchio ai giovani(che costano poco)

Un mix perfetto per fare un’altra stagione all’insegna del low-cost.
E se ci dice c..o, si fa anche qualche bella figura.

REM
Ospite
Member

A me importa poco che sia low cost ho no. Importante é che le cose siano fatto bene. Se riescono a fare uno squadrone low cost sono piú che contento. Molto piú di quando hanno comprato Gomez.

Aliush
Ospite
Member

Squadrone low cost non esiste. Squadrone O low cost. Insieme non ci stanno.

REM
Ospite
Member

Si gioca in 11 e il mondo é pieno di calciatori quindi é possibile eccome. Low cost relativo alle disponibilitá della Fiorentina che puó permettersi stipendi medio alti.

Amicocatopleba
Tifoso
Member

Può venire chi vuole e avere le migliori idee del mondo, ma in campo vanno i giocatori. Così come per il discorso dello stadio, che ormai è diventata la novella dello stento. Pare che con lo stadio di proprietà si faccia il salto, ma nello stadio nuovo bisogna farci andare chi sa giocare a pallone, sennò siamo daccapo. Udinese e Sassuolo lo stadio ce l’hanno, ma un mi sembra di vederle lottare per qualcosa.

albertoBilbao
Ospite
Member

con lo stadio di proprietá il salto lo fanno le finanze dei della valle. O pensi veramente che tutti gli utili li reinvestino nella squadra. Infatti lo stadio lo fará una societá creata ad hoc da Diego. Mica lo costruisce l’ac fiorentina spa.

Poerii brodi
Ospite
Member

Voglio Bersellini….

I miei soldi mai più
Ospite
Member

Giampaolo? Con quella faccia triste che si ritrova? Ma fatemi il piacere ridicoli, ma vaiavaiavaiavaiavaia!!!

rimedio
Ospite
Member

Ascolta “I miei soldi mai più”. Prova a pensare alla faccia da torsolo di Batistuta quando arrivò a Firenze

No problem
Ospite
Member

Mi basta pensare alla tua e a quella di voi brodi accaprettati, basta e avanza…

Conte Ugolino
Ospite
Member

Luis Enrique all’Inter e Pioli da noi? … potrebbe essere? (dico al di là del gradimento)

AngeViola
Ospite
Member

ma per colpi alla corvino cosa si intende? gente scarsa e che non serve a niente….non lo fate passare come uno da grandi colpi perchè non lo è, è solo un panzone incompetente e una delle piu grosse disgrazie della fiorentina….e poi Carlos Freitas…ma che fa? a che serve? a nulla completamente inutile, il mercato (purtroppo) lo fa conrvino….siamo allo sbando…

Conte Ugolino
Ospite
Member

il mercato lo fa Ramadani d’accordo con Gnigni…

Tiziano
Ospite
Member

Nooo, oltre al consueto valzer dei nomi di calciatori buttati lì a caso, magari giustificando il nome X con le stesse identiche motivazioni con cui si boccia Y, ora ci tocca pure il valzer degli allenatori, con nomi altrettanto casuali, pescati dal mucchio.
OK, appena leggo nel titolo qualcosa che pare indicare il prossimo allenatore Viola, scarto l’articolo e passo oltre.

kiniko
Ospite
Member

Ancora non hanno l’allenatore, però già arrivano i primi acquisti. Ma secondo voi, questa banda di incompetenti imparerà mai? Addirittura si cita l’arrivo del DS Freitas? Ma dopo i suntuosi ed azzeccatissimi acquisti che hanno fatto fallire la stagione a febbraio, qualcuno riconfermerebbe lo staff? E ancora parlano di ambizioni, posizioni top, italianizzazione della rosa??? SIete senza vergogna!

Van gogh
Ospite
Member

Da fonti certe so che stanno lavorando per portare a Firenze TOPOLINO. SFV

Biobba2015
Ospite
Member

Ancora non hanno capito che nessuno vuole Gianpaolo a Firenze. Questi sono proprio degli incoscienti, dei menefreghisti che pensano solo al portafoglio. Firenze e tutti i tifosi della Fiorentina vogliono una squadra competitiva con un allenatore vero non un apprendista stregone. Andatevene via che fate prima, prendete esempio da Zamparini e smettetela di prenderci per il c

Maurizio
Ospite
Member

Sono d’accordo con te che la situazione non è idilliaca, ma guardandomi intorno non vedo nababbi pronti ad investire sulla fiorentina. I famosi imprenditori fiorentini si tengono ben lontani dagli investimenti da fare. Perlomeno con i Della Valle abbiamo quasi sempre ottenuto un piazzamento dignitoso e chissà se con il nuovo stadio le cose non cambino……. Più che una certezza è una speranza……..

Peter
Ospite
Member

— Ancora non hanno capito che nessuno vuole Gianpaolo a Firenze — Scusa se mi permetto di replicare … purtroppo sono i tifosi che evidentemente non hanno ancora capito che di loro non gliene frega nulla, che è il male peggiore

wpDiscuz
Articolo precedenteProgramma di oggi: allenamento mattutino al Centro sportivo
Articolo successivoA giugno via alla rivoluzione: vendesi collezione ma per 80 milioni
CONDIVIDI