D’Amico: “Lazio vincerà con tre gol di scarto sulla Fiorentina”

55



Queste le parole dell’ex giocatore biancoceleste Vincenzo D’Amico ai microfoni di Radio Incontro Olympia: “Sento in giro che la Lazio potrebbe essere un po’ provata sia fisicamente che moralmente. Io invece penso che la caratteristica del gruppo costruito da Inzaghi sia quella di mettere da parte facili gioie ed eventuali problemi”.

“La Fiorentina ha poco della squadra di qualche anno fa. In questo momento è una di quelle squadre che avrei voluto incontrare per risollevarmi e far vedere che il derby è stato solo un passaggio a vuoto. Sono convinto che la Lazio vincerà con tre gol di scarto contro i viola. La Fiorentina è di buon livello ma ha solo il nome della squadra delle ultime stagioni. Da temere solo la fame di Simeone Jr. e di Chiesa. Badelj? Mi piace moltissimo. Non so quanto possa valere in questo momento a livello di cartellino. Spero che il procuratore si sia già messo d’accordo con Tare. Logico piaccia anche al Milan, c’è Montella“. (fonte laziochannel.it)

55
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Kiko
Member
Kiko

Grandissimo tu si che te ne intendi di calcio

Kiko
Member
Kiko

Grandissimo

Giovanni
Ospite
Giovanni

Ahahahah!!!!
Il pareggio (più che meritato) mi fa ancora più piacere dopo aver letto queste previsioni nei giorni scorsi…
Perché non intervistate ora questo buffone,arrogante, odioso e prepotente?
Certo hai tirato una bella gufata alla tua squadretta

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Con Badelj e Chiesa -col “contratto” fino al 2022- via a giugno (il primo forse già a gennaio), e col contestuale acquisto di altri 2-3 giocatori di terza fascia presi a caso oppure nemmen quelli, il Distruttore di Vernole completerà la sua mirabile opera di demolizione della Viola ottemperando così in pieno ai voleri del padrone.

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Ci sta che vada cosi’ comunque,ovunque tu vada ti auguro un buon viaggio e buona fortuna per tutto.

Violaceo
Ospite
Violaceo

Ti auguro tutto quello che tu auguri a me

Pizzulaficu
Member
pizzulaficu

Sprezzante ed arrogante oltre ogni limite. Un minimo di rispetto non se lo guadagna di sicuro.

Rocco54
Ospite
Rocco54

ci mise più classe Maramaldo quando finì Francesco Ferrucci.
D’Amico, mio coetaneo, buon giocatore ma niente a che vedere con Antognoni (altro mio coetaneo).
Giancarlo è SEMPRE STATO un signore, dentro e fuori dal campo, questo è sempre stato uno sbruffone.
gli anni non migliorano le persone, ne accentuano i difetti.

piccio
Ospite
piccio

simpatizo com’ un lazziese…

enzo
Ospite
enzo

D’Amico di calcio non capisce nulla,quando ascoltavo i suoi commenti sulle partite di B commentava una squadra in base al risultato, non conosceva i calciatori, non esprimeva un pensiero logico e tantomeno si capiva qualcosa; raccontava parte di cose inesatte e il contario delle stesse. Credo che sia sparito dalle TV che contano e il pronostico che ha rilasciato sull’incontro di domenica lo sapeva fare anche mio padre che va a caccia.

Articolo precedenteDesignazioni arbitrali, Lazio-Fiorentina affidata a Davide Massa
Articolo successivoL’ex viola Kroldrup al centro sportivo con Corvino e Cognini
CONDIVIDI