Dati: “Saponara sta tornando quello che ci aspettavamo”

7



FIORENTINA-SIGNA 26-0-2018. RICCARDO SAPONARA. SILPRESS/GALASSI SILVANO

Luciano Dati, ex fisioterapista della Fiorentina, ha parlato così a Radio Bruno: “Saponara è un ragazzo normale che era finito in un burrone per tanti problemi. Ora però sta risalendo piano piano per tornare ad essere il giocatore che tutti aspettavano. Se gli manca la fiducia e non scatta qualcosa in testa allora è tutto più difficile”.

7
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
pippo77
Ospite
pippo77

Saponara e benassi sono due che hanno fatto intravedere qualcosa solo anni addietro, poi passati a altre squadre sono rimasti sempre inespressi. Quest’anno hanno avuto un campionato intero per far vedere chi erano, per “tornare”, hanno avuto 38 (trentotto) partite per convincere Pioli a schierarli sempre in campo, hanno avuto 38 partite per prendere la squadra per mano, per giocare ai livelli a cui venivano assurti dai GENII DEL PALLONE e che ancora non hanno MAI dimostrato. Saponara e Benassi sono due onesti giocatori, assolutamente questo e basta. Non torneranno mai perchè sono sempre stati qui, perchè questo sono e… Leggi altro »

Biobba2017
Ospite
Biobba2017

Per me purtroppo e non per colpa sua è un bidone. Io lo farei ripagare a Corvino. Vendere subito.

roberto
Ospite
roberto

LO ASPETTIAMO
la Fiorentina ha bisogno di gente seria, non mercenari
ragazzi attaccati alla maglia

Pek
Tifoso
Il Pek

caro Dati dici che sta tornando il giocatore che aspettavamo? Sta tornando uno che segna tre goal a campionato, che corre in modo strano e apparentemente impacciato e che sembra tutto meno che un carismatico trascinatore? E che ce ne facciamo? Serve un giocatore così alla Fiorentina attuale?

cris
Ospite
cris

Se come tutti dicono che sia bravo doveva aver fatto già un carrierone e sicuramente non con la Fiorentina. Sveglia gente, sveglia!!!!!!!!!

cris
Ospite
cris

Ecco un altro innamorato di Saponara!!!!! Dati finalmente parla della verità sempre troppo nascosta con balle su infortuni vari, ma quel “burrone” in cui era finito da anni è un burrone in cui è facile ricadere e allora quale altro scossone, dopo la morte di Astori, ci vorrebbe per farlo tornare in “cima”. Gente questo va venduto anzi svenduto o meglio regalato e alla svelta. Il problema ribadisco è chi lo compra purtroppo. Mi sa che ce lo dovremo tenere sul groppone fino a scadenza di contratto.

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Ma chi ti paga per dire certe “cose”?

Articolo precedenteSerie A, la Juventus vince contro il Verona. Ovazione per Buffon
Articolo successivoRossi: “L’infortunio subito in Fiorentina-Livorno mi ha tolto il Mondiale”
CONDIVIDI