Davide Astori, Procuratore capo: “Disposta acquisizione documenti sanitari”




Come riporta l’Ansa la procura di Udine ha disposto l’acquisizione della documentazione sanitaria relativa a Davide Astori in possesso della Fiorentina e la società calcistica ha dato la disponibilità a fornire il materiale. Lo ha affermato il procuratore capo di Udine Antonio De Nicolo.

La procura di Udine disporrà domani gli esami autoptici sul corpo di Davide Astori. Lo ha annunciato lo stesso procuratore capo di Udine. L’autopsia dovrà accertare eventuali reati come ad esempio “se qualcuno gli abbia dato qualcosa”, ipotesi, che al momento, “è puramente astratta”. Il procuratore ha poi precisato che Astori “era già morto da alcune ore quando è intervenuto il medico legale”.