De Biasi: “La Fiorentina non ha ancora la continuità delle squadre mature”

dall'inviato Gianni Ceccarelli

5



L’ex tecnico di Torino e Albania: “La Fiorentina non ha ancora la continuità delle squadre mature. A Simeone consiglio…”

Gianni De Biasi, allenatore e opinionista per la Rai, è intervenuto a margine della cerimonia per la consegna della Panchina d’oro 2017-2018 ai microfoni dei media presenti, tra i quali Fiorentina.it. Queste le sue dichiarazioni: Fiorentina? Prima di questi quattro pareggi avevo visto molto bene la squadra di Pioli. Una squadra che gioca, che ha ottimi giocatori giovani e ancora non ha la continuità delle squadre mature, questo è il problema per Stefano. Però lui ha le qualità per maneggiare queste situazioni, sicuramente alla lunga riuscirà a tirar fuori il meglio da questo gruppo di giocatore”.

Fiorentina Chiesa dipendente? Non credo che all’interno delle gerarchie del gruppo sia solo questa la logica. È una visione limitata: c’è una struttura di gioco importante, c’è solo la necessità di ritrovare una condizione fisica e mentale ottimale di questi ragazzi. Possono accadere nel calcio situazioni come quelle di Frosinone, dove tiri in porta un miliardo di volte e non fai gol. L’unica cosa che non metterei mai in discussione è Stefano Pioli“.

Simeone? Gli consiglio di stare sereno, avere fiducia nei suoi mezzi e di non sentire questa ansia da gol che non arriva. E di allenarsi un po’ di più di quanto facesse nella passata stagione: tutto sembra uguale ma non è così, ha bisogno di dare un qualcosa in più per riscattarsi, perché ha tanta roba da dare”.

5
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
QuasarScandiano
Member
QuasarScandiano

Noi ci s’ha 3 certezze una in difesa VICTOR HUGO, una a centrocampo VERETOUT e una in attacco CHIESA che però gioca molto lontano dalla porta.

QuasarScandiano
Member
QuasarScandiano

Gianni ha sempre ragione!!

marco mugello
Ospite
marco mugello

Sento anche dire che è bene far giocare Chiesa indietro, perchè ha bisogno di spazi…… con tutto il rispetto, se lo tieni indietro con compiti difensivi, lo limiti, ne fai un terzino… altro è se lo liberi e torna indietro cercando spazi lui….. Hamrin lo faceva, talvolta iniziava le sue discese in slalom a centro campo e finiva in porta… ma era lui a cercarsi il posto di partenza di istinto… Pioli forse quest’anno è sfigato, troppe cose hanno girato male… però ci mette del suo con un gioco complicato ed asfittico, dove ciascuno fa qualcosa di minuscolo e prefissato…… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

Sento in qua e in la l’idea di mettere Hugo in panchina e comprare un terzino d’attacco… occhio a disfare l’unica cosa che ci regge, la difesa a tre…. abbiamo una difesa fortissima con 3 centrali forti, è come disfare un tris d’assi a poker… la Lazio gioca a tre ed è terrificante, Biraghi in difesa è un raccattato mentre esterno funziona… prendiamo un esterno destro vero e giochiamo a tre, 343, 352, e liberiamo Chiesa…… siamo gia stati imbecilli a sottovalutare Salah, inetti con Milinkovic Savic, ssccctupidi a scartare Ilicic (ieri 8, Nazione), puzzoni a mandar via Mancini (ieri… Leggi altro »

enzo
Ospite
enzo

accidenti che interessante deduzione nella storia dei bla bla bla

Articolo precedenteVeretout: “Frustrati dall’ultima partita. Lavoreremo sodo durante la sosta” (FOTO)
Articolo successivoRastelli: “Alla Fiorentina manca solo l’esperienza. Giocare aiuterà”
CONDIVIDI