De Siervo nuovo ad della Lega Serie A: “Da oggi niente più spaccature”

3



Parla il nuovo amministratore delegato della Lega Calcio: “Da oggi la Lega Serie A non è spaccata in due fazioni ma è una sola”

“La Lega da oggi non è spaccata in due fazioni ma è una sola”. Così Luigi De Siervo, eletto ad della Lega Serie A con 15 voti su 20 “dopo un confronto con un grande professionista e un caro amico come Matteo Mammì”. “Ringrazio le squadre per la fiducia, metterò al servizio della Lega i miei 28 anni di lavoro”, ha detto ringraziando il suo predecessore a interim Marco Brunelli “per il lavoro eccezionale: mi sento come chi sostituì Guardiola al Barcellona, un prodotto del vivaio che ha fatto grandi risultati”.

3
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Re_dei_gonzi
Tifoso
re_dei_gonzi

C’ ha il mastice buono

Daitt
Ospite
Daitt

Ma chi sono questi mangiapane a tradimento.
De Servio, Mammì, Brunelli ma che lavoro fanno….
Intanto hanno prorogato il mercato fino a fine gennaio : roba d’altri tempi…
Via via… questa è l’Italia che ci siamo costruiti?
Quasi quasi emigro

Lo Zappatore
Ospite
Lo Zappatore

Nato a Firenze nel 1969, De Siervo è sposato e ha tre figli. Dopo la laurea in Giurisprudenza con lode presso l’Università degli Studi di Firenze, consegue l’abilitazione forense, ma il suo percorso professionale segue altre strade. Nel 1994 entra nell’area vendite di Tengelmann Spa, multinazionale tedesca leader nella distribuzione food e no-food; nel 1996 approda in TOYS “R” US S.p.A., multinazionale americana leader nella distribuzione dei giocattoli, ricoprendo il ruolo di Responsabile Vendite area nord Italia, Responsabile della formazione presso l’Ufficio del Personale e Responsabile dei contratti internazionali presso l’Ufficio Legale. Nel 1999 entra in RAI, dove si distingue… Leggi altro »

Articolo precedenteCutrone: “Fiorentina bella squadra, prepariamo al meglio la partita”
Articolo successivoLa giornata viola, il riassunto
CONDIVIDI