De Sinopoli: “Tre giorni di tempo per riempire il Franchi e limitare l’invasione partenopea”

37



Il presidente dell’ATF, Federico De Sinopoli, ha parlato a Radio Bruno in vista del match di domenica che vedrà la Fiorentina ospitare il Napoli: “Tutta la Curva Ferrovia ai tifosi azzurri? Non si può fare perché rispetto a prima ci sono degli abbonati e dei detentori di un carnet in curva. Ormai gli stadi sono cambiati, ci sono delle regolamentazioni più ferree. Il problema dell’acquisto del biglietto da parte della tifoseria ospiti si può combattere andando a comprare noi in prima persona il tagliando cercando di riempire il Franchi: abbiamo tre giorni di tempo per farlo: fino a giovedì non sarà aperta la vendita libera, poi non ci si deve lamentare in caso di invasione da parte dei tifosi del Napoli”.

Il finale di stagione e l’Europa? Non credo che ce la faremo, si deve essere onesti: il calendario della Fiorentina è molto difficile. E’ stato bello sognare e ridare un po’ di contenuto a una stagione squalliduccia… l’importante adesso è che la squadra dia il massimo, poi da parte della proprietà ci dovranno essere meno chiacchiere e più fatti”.

37
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Pippo73
Ospite
Pippo73

La verità è solo una e va ribadita regolarmente. Il Napoli ha un presidente che piaccia o non piaccia fa calcio da dieci anni a questa parte e giustamente entusiasma un popolo e una tifoseria. Qui a Firenze invece la passione per il calcio è stata scientificamente distrutta dalla famiglia della valle che è venuta qui per trasformare questa città in un non ben definito modello etico sportivo che non ha invece portato a niente. E in più qui non si fa calcio, ma commercio- calcio che è una cosa ben diversa.Se a Napoli ci fossero i della valle oggi… Leggi altro »

RINASCIMENTOVIOLA
Ospite
RINASCIMENTOVIOLA

GAME OVER

nadal
Ospite
nadal

ma chi sei de sinopoli? Non verrai mica da siena?

soloperlamaglia
Ospite
soloperlamaglia

Tutti a trovar scuse , i Della valle qua i della valle là… venite allo stadio maremma indiavolata….E invece di criticare la curva venite a darci mano.

Gergo
Ospite
Gergo

Per evitare problemi di ordine pubblico , basterebbe VIETARE la “vendita libera” biglietti acquistabili solo da possessori di In-Viola emessa prima del 22 aprile.

giue
Ospite
giue

In effetti è geniale, non ci avevo pensato

ualcuno
Ospite
ualcuno

Ma non era più bello quando non c erano tutte ste regole del menga ed i biglietti potevi comprarli fino alla mattina della partita allo stadio? Senza tornelli, perquisizioni infinite… potevi portarti da bere e da mangiare… gli strumenti per fare il tifo.. A me quel calcio lì piaceva tanto di più… invece voi chiedete restrizioni e quanto altro… forse , pur avendo 33 anni, son vecchio dentro…

claudio1
Ospite
claudio1

E MENO MALE CHE SQUADRA E DIRIGENTI VOLEVANO ONORARE ASTORI CON L EUROPA….

(Di nuovo) Tifoso
Ospite
(Di nuovo) Tifoso

Eh certo, e io spendo 100 Euro per vedere il supermarket dellavallese farsi umiliare da una squadra di calcio, solo per togliere il gusto ai tifosi di quest’ultima di vederla dal vivo. Ma per favore, io risparmio i soldi, il tifoso napoletano va a passare una bella giornata allo stadio e I della Valle quei 100 Euro se li prendono lo stesso. Visto, alla fine tutti felici. Io passo un bel fine settimana, I napoletani vincono lo scudetto e i della valle contano l’incasso.

I'Piani
Ospite
I'Piani

Abbi almeno la decenza di togliere “Tifoso” dal nome.

Tifoso viola di provincia
Ospite
Tifoso viola di provincia

Te non li spenderesti a prescindere. Sei uno dei tanti che gli piace stare a scrivere bischerate su le varie chat

(Di nuovo) Tifoso
Ospite
(Di nuovo) Tifoso

Prima li spendevo invece. Non solo per le partite in casa. Ora neanche se sotto tortura.

Tredici
Ospite
Tredici

perchè sei gobbo

(Di nuovo) Tifoso
Ospite
(Di nuovo) Tifoso

No, perché non sono fesso.

nadal
Ospite
nadal

il tuo ragionamento non fa una piega, grande!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Vikingo
Ospite
Vikingo

Se vedi la maglia viola col giglio e pensi alla ragione sociale che la possiede non sei un tifoso…sei un commercialista. Non è offensivo….è una ovvia constatazione. La maglia viola viene prima dei proprietari, degli allenatori, dei calciatori, degli obiettivi, della classifica e domenica un tifoso, che si definisce tale, dovrebbe avere un solo obiettivo: aiutare la squadra di Firenze, quella con il giglio (hai presente?) a superare un ostacolo molto alto, un ostacolo che razionalmente è insormontabile ma che grazie alla forza e al cuore di una città potrebbe diventare faticosamente e difficilmente scalabile. Tutti gli altri discorsi li… Leggi altro »

Conte Verde
Ospite
Conte Verde

Come siete ridotti male a Firenze.

maraschino
Ospite
maraschino

Speriamo che questa volta l'”osservatorio per la sicurezza” sia gestito in maniera meno superficiale del solito.
Non è possibile che ad ogni partita importante i tifosi avversari invadano la Ferrovia sfrattando noi tifosi (abbonati) dai nostri posti.
Da fastidio questa incapacità, o peggio questa sottomissione di chi dovrebbe assicurare a TUTTI serenità durante lo svolgimento della partita.

Lorenzo81
Ospite
Lorenzo81

Ma non dovrebbero esserci delle norme che consentono al prefetto di disporre il divieto di’acquisto per i residenti della regione campania in questo caso? O vale solo quando noi si deve andare ad udine, verona etc. etc. ??

jack fi
Ospite
jack fi

questi stanno ovunque….

El Cacharro
Ospite
El Cacharro

Lorenzino, hai mai fatto caso a quanti napoletani ci sono in giro dalla nostre parti?

Tifoso
Ospite
Tifoso

Ci sono più Napoletani con residenza diversa da Napoli che residenti nel capoluogo Campano che basterebbero per riempire San Siro, figuriamoci il Franchi.

Articolo precedenteEx Viola, la rinascita di Zarate: 6 gol in 10 presenze col Vélez (VIDEO)
Articolo successivoDi Gennaro: “Dragowski non ha rispettato le attese. Dabo ingenuo”
CONDIVIDI