De Sisti su Fiorentina-Roma: “Roma superiore per organico, spero vinca il gioco”

    0



    Giancarlo De SistiGiancarlo De Sisti, doppio ex della sfida di domenica sera tra Fiorentina e Roma, ha parlato al sito road2sport.com. Queste le sue dichiarazioni: “E’ sempre una partita competitiva. Sono due squadre che mostrano in campo gli stessi desideri, la stessa forza anche se la Roma sulla carta appare superiore come nomi e come organico. Sono partite sempre molto combattute, risolte negli ultimi tempi con episodi singoli. A Firenze un ottimo contropiede stese i viola. Mi aspetto una gara dove non manchi la qualità, sinonimo dei giocatori ma anche degli allenatori, molto capaci. Conteranno molto anche le condizioni di forma del gruppo ma anche di qualche singolo che può dominare la scena. Giocatore possibile protagonista della sfida? E’ difficile estrapolare un protagonista assoluto. Per gli allenatori bisogna sempre citare la forza del gruppo che si antepone a qualsiasi potenza del singolo. Nella Fiorentina mi piace molto Borja Valero mentre Kalinic è davvero un bel finalizzatore. Nella Roma domenica ha risolto tutto Totti e sembrava quasi una favola preparata da lui, scritta e diretta. Il protagonista era lui. Credo che la Roma abbia molte risorse, Nainggolan può essere un cecchino dalla distanza, anche Salah potrebbe essere decisivo nonostante le contestazioni che i tifosi viola gli rivolgeranno dopo lo strappo di due estati fa. Spero vinca il gioco”.