I Della Valle, Galliani, Berna: tribuna ricca. Sousa: “Solo il risultato non mi soddisfa”

di Riccardo Galli - La Nazione

18



L’EFFETTO Borussia sfiorisce a San Siro, sotto gli occhi prima attenti, poi divertiti e infine delusi di Diego e Andrea Della Valle. La mossa a sorpresa dei fratelli Della Valle, presenti a Milano e pronti a salutare la squadra dopo l’impresa in Europa League, ha funzionato solo in parte. E se il pari firmato da Kalinic aveva fatto balzare in piedi e sorridere DDV e ADV, la difesa (viola) ballerina e finita in difficoltà troppe volte, ha consegnato a la patron e a suo fratello una serata che rischia di avere ripercussioni definitive sulla corsa all’Europa della prossima stagione. In tribuna vip anche Federico Bernardeschi (squalificato), salutato calorosamente anche da Adriano Galliani, che ha fatto gli onori di casa anche con i fratelli Della Valle.

POI LA SCENA si è spostata nello spogliatoio dove Paulo Sousa ha dovuto rileggere una partita che ‘congela’ la Fiorentina all’ottavo posto in classifica e distante tanti (troppi) punti dalle zone pregiate della classifica. «Io preferisco pensare ad altre cose. A mettere in evidenza che la mia squadra ha spinto, ha corso, ha creato, nonostante avessimo giocato appena giovedì sera una trasferta di coppa molto difficile. Una trasferta con un viaggio lungo, una partita, quella contro il Borussia che ci ha visto spendere tante energie… Abbiamo fatto uno sforzo tremendo».
«Ok, possono non essere soddisfatto per il risultato _ precisa ancora Sousa _, ma lo sono perché per quasi tutto il secondo tempo abbiamo costretto il Milan a stare nella propria area, mettendolo in difficoltà. Dunque, non era affatto scontato fare una partita del genere su un campo difficile come quello di Milano e alla fine, l’unica cosa che non c’è andata nella direzione giusta è che abbiamo segnato meno di loro».

DIFESA a parte, Sousa sofferma il suo dibattito del dopopartita sulla prestazione di Ilicic e spiega la sostituzione di Chiesa che di fatto ha fatto sobbalzare i tifosi viola. L’allenatore portoghese non ha dubbi a giudicare la prova dello sloveno come una prova positiva. «Ha giocato in una posizione importante. Ha fatto tantissimi cambi di posizione con Chiesa e credo che la nostra manovra offensiva abbia risentito in positivo della prova di Ilicic». Quindi la sostituzione di Chiesa. «Dovevo toglierlo perché è alle prese con un risentimento muscolare. Sta lavorando tantissimo, sta giocando molto e quindi può accusare un po’ di stanchezza e magari qualche piccolo problema. Di sicuro non possiamo permetterci il lusso di perdere un giocatore come lui e quindi è stato giusto toglierlo prima per non correre rischi».

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Campagna per Zeman
Ospite
Member

Siamo alla fine del ciclo di una Fiorentina che possa aspirare ai piani alti.
I Della Valle non voglio investire le decine di milioni di euro necessarie per buoni giocatori conosciuti (vedi Mourinho –> con 25 milioni oggi compri una promessa).
Alternative ai Della Valle non se ne vedono,
Prendiamo Zeman che valorizza i giovani e fa un calcio spettacolare.
Non si vincerà nulla (come ora) ma ci si diverte.

sghiribizzo
Ospite
Member

Ahahah tribuna ricca e in campo una pochezza disarmante.

SUPERLEGA SUBITO
Ospite
Member
Concordo con i molti che vogliono uno scorporo anche a livello europeo almeno nel girone di ritorno delle squadre piu’ forti, ormai si assiste sempre con piu’ frequenza a partite imbarazzanti tra squadre che hanno dei potenziali così distanti da non giustificare piu’ la permanenza nella stessa categoria e non parlo delle ultime dalle prime ma bensì dalle 7/8 alle prime. Ma purtroppo ora va di moda lo stadio nuovo che è diventato la scusatio non petita per non investire, per dire ahh..ma senza lo stadio non posso fare il “Barcellona”…ahh ma io ho il bacino di utenza piccolo (ALLORA LA DOMANDA SORGE SPONTANEA MA A COSA TI SERVE LO STADIO NUOVO??) ESEMPIO UDINESE INFATTI QUEST’ANNO VA IN CL ???, OPPURE PEGGIO ANCORA HO IL FAIR PLAY FINANZIARIO, SENZA SPIEGARE AI TIFOSI CHE QUELLA SORTA DI “MALATTIA” SCATTA PERCHE’ HAI INVESTITO MALE, NON HAI VINTO MAI UN CAZZ0, QUINDI TI… Leggi altro »
Claudio da Sasso
Ospite
Member

Completamente d’accordo. Da mesi che continuo a ripeterlo specialmente a quelli che difendono l’operato della società dicendo la solita frase: “I soldi ce li metti te?”, in risposta alle critiche verso la proprietà. I soldi non li mettono loro, perché ce li devono mettere i tifosi? Ho pagato per anni Sky. In aggiunta, quando posso vado allo stadio, quindi alcune partite le pago due volte. Di cosa vogliamo parlare? Dei ventimila abbonati (che lungi da me dal criticare)? Visto che stiamo clienti, come definiti dalla società, se un prodotto non risponde alle aspettative sono o no padrone di acquistarlo? Ma se il venditore non investe nella sua attività per renderla più appetibile, non può pretendere che sia il cliente che lo faccia al posto suo. E la scusante del buco di bilancio causato fa Gomez credo sia ormai piuttosto vecchiotta per continuare a non investire.

Antonio
Ospite
Member

ANCHE IL PATRONNO E’ CONTENTO… E HA RISO PER TUTTO L’INTERVALLO CON GALLIANI!
COSì ADESSO SENZA COPPE NON C’è RISCHIO SI DEBBA FRUGARE… ANZI SI Può PROSEGUIRE SULLA POLITICA DELLA PLUSCVALENZA FINCHE A FORZA DI SALASSI LA SQUADRA MORIRà ESANGUE

suninghe
Ospite
Member

Perchè DDV pensa di essere presidente del Milan…

Viola
Ospite
Member

perchè quest’anno con le coppe si sono frugati?!

IL GRILLO DI PINOCCHIO..?
Ospite
Member
DV MI SEMBRA SEMPRE PIU’ IL GRILLO DELLA FAVOLA DI PINOCCHIO..ANCHE COME ASPETTO…ARTEFICE DI UNA FINE INGLORIOSA DI UNA SQUADRA ORMAI ALLO SBANDO SENZA ATTRIBUTI, CHE HA RISOLTO ANZITEMPO LA CORSA AD UN TROFEO, CON UNA VITTORIA IN CASA CONTRO LA JUVE, DA LI IL BUIO TOTALE, LA DEMOTIVAZIONE E LA SCIATTEZZA CHE SCONFINA NELL’IMBARAZZO DA PRESTAZIONE, DA CHIEDERSI MA IN CAMPO CI VANNO DEI PROFESSIONISTI O DELLE EDUCANDE CHE PASSANO LE GIORNATE IN UNA SORTA DI CONVENTO DI CLAUSURA GIOCHICCHIANDO A RUBAPALLA IN ATTESA DELLA GITARELLA DOMENICALE ??? PER NON PARLARE DELLA MADRE SUPERIORA SOUSA, LA QUALE ORMAI NON SA PIU’ COSA DIRE, SFARFUGLIA COSE INCOMPRENSIBILI AI PIU’ E SCAPPA A TESTA BASSA VERSO IL CONVENTO..DANDOSI DEL PECCATORE…OGNI GIORNO. ORA CARO GRILLO INSIEME AGLI ALTRI PRESIDENTI ITALIANI DEMOTIVATI E SCONSOLATI DA CAIRO A POZZO A ADL A SEBASTIANI A PREZIOSI…CONVINCETE LA LEGA A CREARE QUANTO PRIMA UNA SERIE A2… Leggi altro »
Mattia
Ospite
Member

Siamo stufi di questa società. Non gli interessa niente della Fiorentina. E poi noi tifosi facciamola finita con questa Juve (se vinto 2 a 1). È inutile vincere con la Juve se poi le altre le perdiamo, preferisco portare a casa un trofeo che manca da tanto tempo.

Antonio
Ospite
Member

Una sola cosa voglio dire a tutti
i nostri guai cominciano da gennaio 2016
quando qualche scienziato del calcio toglie la fascia dal braccio a Pasqual
LO SPOGLIATOIO NEL CALCIO CREDO SIA PIù DEL 50%

Rob de Matt
Ospite
Member

Sousa è indifendibile. Lo affermo ormai da troppo tempo e mi sono stancato. Sono un pò più morbido rispetto ad altri colleghi tifosi: penso che sia soltanto un incapace, un deficiente e non un vendicativo. Anche perchè se così non fosse il fatto sarebbe molto grave, da denunciare agli Organi competenti per i provvedimenti del caso in sede civile, stante il danno che verrebbe a creare. Opto per quanto disse il mio ex mister Orrico: questo non ci capisce una beata mazza. Lo schifo però è la proprietà che continua ad essere tetragona a tutte le vaccate che questo personaggio combina e non solo, quel che è peggio, PRENDE PER LE MELE UNA CITTA’ E LA TIFOSERIA INTERE! SONO DEGLI UOMINI SENZA DIGNITA’ e dovrebbero togliersi dalle balle al più presto confessando la loro inettitudine.

Chris
Ospite
Member

Sousa non è affatto un incapace. È molto bravo. Non per nulla lo danno vicino alla Juventus..sarà mica che la più forte d’Italia dà la caccia ad un allenatore brocco. Quando mai? La verità è che vincere con regolarità non è nel DNA della Fiorentina : ecco perchè i bravi che erano nelle sue fila hanno vinto scudetti e coppe importanti altrove (Baggio, Batistuta, Rui Costa e, un giorno, anche Paulo Sousa…….)

Cuoreviola
Tifoso
Member

Sono due anni che Sousa giustifica le sconfitte con le stesse parole: abbiamo fatto tanto gioco, abbiamo corso, abbiamo tirato tanto in porta, abbiamo messo tanto impegno, eravamo stanchi per la partita di Coppa (ma ieri anche la Roma lo era), stiamo migliorando…… etc; ma quando finiremo di migliorare e cominceremo a vincere tre partite di fila??????
Quando la finirà di far giocare i suoi uomini fuori ruolo? già sono scarsi se poi li usa anche in modo improprio è uno scatafascio. Quando se ne andrà?????? Non se ne può più di un allenatore demotivato nei confronti della Società (che comunque lo paga), che gioca a perdere e che demotiva anche i suoi giocatori.
E per cortesia, strappiamo quella opzione, non ne parliamo proprio, altrimenti il prossimo anno ci porterà in B con qualsiasi giocatore gli prenderanno, anche fossero Messi e Ronaldo.
FORZA VIOLA!!!

i Noce - Firenze
Ospite
Member

ma il “nostro” allenatore soffre di allucinazioni visive ? ma che partite vede ?

Poppice
Ospite
Member

p.s. c’era anche il Berna, forse si sta mettendo a prezzo il ragazzo ?

Poppice
Ospite
Member

Perchè non ti presenti in tribuna a Firenze caro DDV ?

Lanfranco
Ospite
Member

A Firenze viene a mangiare solo la bistecca con Renzi…..troppa fatica andare 1 ora al campo sportivo….

nicola
Ospite
Member

Che tristezza , sono tornato alle tre di notte ! Dovrebbero rimborsarci il biglietto e soprattutto rimborsare gli abbonamenti perché lo SPETTACOLO DI PAULO e DDV si è interrotto a 14 giornate dalla fine del campionato !
Rispettate la nostra passione e il nostro amore , DDV sei ridicolo , basta con questo scempio .
SOUSA sei un mezzo uomo , non hai le palle per dimetterti e poter pianificare il nuovo progetto con chi avrà la sfortuna di prenderti !
il problema principale comunque è questa proprietà senza attributi alla quale non interessa più niente della Viola ! Ora sabato arriva Andreino ……… insieme a Cognigni !!

BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA

wpDiscuz
Articolo precedenteFiorentina, brutto stop per l’Europa. Kalinic non basta
Articolo successivoLa Moviola: Gomez da giallo, Chiesa in fuorigioco. Ma la punizione del vantaggio Milan…
CONDIVIDI