Della Valle, accordo di esclusiva con Commisso. Qatar-Eurnekian le alternative. Cognigni…

158



Diego Della Valle non aveva detto niente neanche ai dirigenti più fidati, come Cognigni. Prossimi 20 giorni decisivi. Le alternative…

Una firma ci sarebbe di già. Su un contratto preliminare che impegna i Della Valle a trattare in esclusiva nelle prossime tre settimane la cessione della Fiorentina con Rocco Commisso. L’ultimo ostacolo all’avvio del rush finale a questo punto è solo la conclusione del campionato che, aspetto non secondario, è ancora tutto da scrivere. Così scrive il Corriere Fiorentino.

TRATTATIVA. La Fiorentina sarà ancora in serie A? Prima di entrare nel vivo e di sedersi intorno a un tavolo sia Commisso che Della Valle hanno bisogno di quest’ultimo tassello. Poi inizierà la trattativa serrata, partendo da una cifra intorno ai 150 milioni di euro (ma potrebbero essere di più), nonostante negli scorsi mesi gli stessi Della Valle avessero quotato il club a cifre decisamente più alte. Le contestazioni, la rottura con la piazza e la stanchezza verso il mondo del calcio, avrebbero però portato gli attuali proprietari viola a guardarsi intorno e a scendere con le pretese economiche.

LA VERSIONE DI DIEGO. Tutto fatto dunque? Quasi, perché mentre le conferme che sia stata aperta una trattativa non mancano (e nemmeno in tutta la giornata di ieri è arrivata una smentita da parte del club) per quanto riguarda l’annuncio dell’eventuale fumata bianca, sarà necessario aspettare la versione di Diego Della Valle. Sarà il Franchi «un minuto dopo la fine del campionato» (per riprendere le parole dello stesso Diego Della Valle nella lettera alla città di qualche settimana fa che ora suonano meno criptiche) a chiederne conto ai fratelli Della Valle. Loro, e solo loro, potranno mettere la parola fine all’avventura in viola. E solo loro potranno spiegare i contorni di un’operazione di cui, fino alla mattina di ieri, erano all’oscuro anche i loro dirigenti più stretti, a partire dal presidente esecutivo Mario Cognigni da sempre coinvolto in tutte le scelte della società fino al vicepresidente Gino Salica e al direttore generale Pantaleo Corvino.

ALTERNATIVE. Se quella con Commisso resta al momento la trattativa più vicina al traguardo per la presenza dell’accordo preliminare di esclusività, è anche vero che potrebbe non essere l’unica soluzione sul tavolo di Diego Della Valle. Nelle ultime settimane sono stati intessuti anche altri possibili scenari. Come quello che porterebbe a un fondo del Qatar con cui gli stessi Della Valle avevano avviato sondaggi oppure molto più vicino, a Peretola, dove il proprietario di Toscana Aeroporti, il miliardario Eduardo Eurnekian dopo aver escluso in passato la possibilità di un suo ingresso nel calcio, negli ultimi tempi non avrebbe pregiudizialmente chiuso la porta all’ipotesi. Piste, sondaggi, rumors. Ma quel che conterà nei prossimi venti giorni sarà quell’accordo che lo stesso Diego Della Valle ha messo in ponte con Rocco Commisso qualche giorno fa a New York. Un punto di partenza fondamentale, ma non l’assicurazione che alla fine l’affare andrà in porto.

158
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Tucamazzo
Ospite
Tucamazzo

Lasciando perdere il futuro che nessuno puo’ leggere (tranne gli imb.eci.lli ma quelli sanno tutto).. l’unica cosa certa e’ che DV ha mentito ancora. Gli acquirenti, per lo meno potenziali, c’erano. E’ lui che vuol vendere “bene”, cioe’ farci il soldo o rimetterci il meno possibile. Quelli che sanno tutto diranno: ‘eh ma e’ normale sono trattative importanti vuoi che mettano tutto in piazza?””.. Cosi parlano i m.orti di f.ame che al massimo hanno venduto il 127 del nonno. Ci sono 100 modi di comunicare senza rischi. Eccone alcuni: La ACF e’ in vendita: ci sono potenziali acquirenti (nessun nome)… Leggi altro »

Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu
Ospite
Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu

SUPREMO

Juicy Capital gain
Ospite
Juicy Capital gain

Tra poco anche Commisso e i suoi brothers cominceranno a lucrare su firenze e sui fiorentini, vedrete! Per prima cosa smantellano per posizionarci sul fondo della classifica guadagnandoci! Devono rientrare di quanto speso per l’acquisto, vedrete come avrò ragione!

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Stando quanto riporta il Corriere dello Sport lo stesso Commisso ha dichiarato di non potere confermare nulla al momento, Quindi questa cessione sa ancora da fare.

AdrianCelMare
Tifoso
adrian cel mare

Vorrei dire due semplici cose: 1) Se la Fiorentina stasera finisse in B credo che i Della Valle avrebbero un gran bel problema, e non solo economico. Suggeribile il trasferimento degli stessi in luoghi difficilmente raggiungibili da Firenze. 2) Il semplice fatto che la notizia sia stata pubblica in prima pagina dal più importante e diffuso giornale del pianeta (il New York Times) vi dovrebbe far capire da subito che stiamo parlando di un personaggio (Rocco Commisso) di tale rilevanza economica da meritarsi quella prima pagina. Credo, da lettore del NYT da molti anni, che sia la prima volta che… Leggi altro »

PiElle, Fi
Ospite
PiElle, Fi

Così a scatola chiusa, Commisso ha di positivo che è già pratico del mondo dello sport; non mi aspetto un tifoso sfegatato, ma uno che saprebbe come muoversi forse sì. Sempre a scatola chiusa, le alternative mi piacciono meno; questo Eurenkian sarà ricco, ma per lui lo sport sarebbe una novità assoluta; quanto all’ipotetico fondo del Qatar, se pensate che i DV siano cinici affaristi, vi immaginate questi…..

LEMAC
Ospite
LEMAC

Spero che almeno i DV nn facciano i furbi, cioè gli venga in mente di cedere Chiesa prima di andarsene. E inoltre se malauguratamente la Viola finisse in B ho i miei dubbi che Commisso voglia rilevare il pacchetto di maggioranza. Perchè nn è facile risalire l’anno dopo, adesso anche in B ci sono squadre ben quotate che giocano un ottimo calcio

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Mi dispiace contraddirti ma secondo me alcuni dei migliori sono già quantomeno stati promessi. Che i Della Valle vogliano fare cassa non è una novità quindi, a meno di miracoli, credo che i vari Chiesa, Milenkovic, Lafont e qualche altro pezzo forte se ne andranno. Logicamente spero di sbagliarmi. Adesso riesco a pensare solo a questa sera e a cosa accadrà. Sempre forza Fiorentina, A vita!

MAURO
Ospite
MAURO

Caro Commisso se vieni a Firenze devi sapere che i tifosi di Firenze sono gli unici in Italia che pretendono di scegliere il Ds. il DG, l’Allenatore quali giocatori vendere e quali no, chi comprare ed infine come impegni i denari delle trattative, altrimenti “lenzuolate ” a tutta randa!
Ebbene sappi subito che la Firenze viola è questa !

paolo re
Ospite
paolo re

No, ci sono anche persone come te che col tifo non c’entrano niente

MAURO
Ospite
MAURO

puoi smentirmi ? o fai come lo struzzo

Marzio
Ospite
Marzio

E’ vero…..l’ho letto anch’io più di una volta…………c’è chi pretende di scegliere i giocatori………. Questo povero cristo non sà in che ginepraio si và a buttare……………..Vedremo tra cinque/sei anni, quando qualcosa sarà andato storto, si dovrà rientrare dei debiti e sarà l’inizio della fine………….. Si ok non la penso come voi quindi sono un vedovello, un leccavalle ecc. eec. ecc.

Alex
Ospite
Alex

Ma cosa dici? 🤷‍♂️

contea64
Ospite
contea64

eccolo

AdrianCelMare
Tifoso
adrian cel mare

Caro Commisso se vieni a Firenze devi sapere che i tifosi di Firenze sono gli unici in Italia ad avere anche questo tipo di Tifosi come Mauro: si chiamano Tafazziani e godono nel prendere l’ombrello nel verso giusto, ma nel buco sbagliato. Ma non preoccuparti: sono innoqui e soprattutto cambiano le maschere in un attimo: pronti a leccare ovunque piaccia al Padrone.
Quindi sappi subito che la Firenze viola è questa !

Vale
Ospite
Vale

Il mondo e’ pieno di “scemi del villaggio”

Rep
Ospite
Rep

Luigi dell’Olio: ” . Per capirci, Commisso è molto più ricco di James Pallotta che gestisce la Roma…
In sintesi

Rep
Ospite
Rep

Luigi Dell’Olio: “Commisso ha disponibilità economiche infinite per gestire la Fiorentina. Se la cifra fosse veramente intorno ai 135 milioni la spiegazione di un tale prezzo essere una soltanto” 26 Maggio 2019 La notizia della probabile vendita della Fiorentina al miliardario italo-americano Rocco Commisso da parte della famiglia Della Valle è la notizia che i media continua ad essere rilanciata da vari media nel mondo. Abbiamo voluto interpellare il giornalista esperto di calcio e economia Luigi Dell’Olio per Repubblica, Forbes e Private in merito ai dettagli e alle dinamiche di questa trattativa. D.: Dell’Olio, ci aiuta a inquadrare meglio Rocco… Leggi altro »

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

L’importante è crederci…

Articolo precedenteCommisso, miliardario dai piedi buoni: il rapporto coi tifosi, l’idea di ‘comunità’. Il Franchi…
Articolo successivoLotta salvezza, la Fiorentina può retrocedere in 2 casi (forse 3) su 27
CONDIVIDI