Della Valle: “Prenderemo un giocatore simile a Rossi ..”

    0



    Diego Della Valle e Giuseppe RossiUn applauso e lo stadio si alza in piedi. Tutto. Spunta Pepito Rossi nella tribuna vip del «Franchi» e con lui ci sono Diego e Andrea Della Valle. «Stasera -commenta DDV- era come essere in famiglia su quelle poltroncine. C’eravamo tutti. Noi, Rossi, Gomez…Insomma, manteniamo la calma, continuiamo ad avere fiducia e soprattutto aspettiamo con orgoglio il ritorno dei nostri due attaccanti».
    Diego è voluto sbarcare a Firenze per salutare la squadra, per starle vicino dopo il traumatico ko di Pepito. Ha trascorso un paio d’ore nel ritiro prepartita, ha salutato e fatto il suo in bocca al lupo a tutti, Della Valle. Poi si è tuffato nell’abbraccio della gente che lo ha aspettato anche fuori dal «Franchi», subito dopo la fine della partita.
    Oggi, intanto, Andrea Della Valle presiederà il vertice di mercato dal quale dovranno uscire le indicazioni per chiudere in fretta le operazioni di mercato di gennaio. ADV farà il punto della situazione con Montella e soprattutto i due responsabili del mercato, Pradè e Macia. «In questo incontro -spiega ADV- faremo il punto della situazione e inizieremo a pianificare quello che ci sarà da fare durante il mercato. Credo che prenderemo un giocatore simile a Rossi anche se domenica sera, vedere Pepito su quel lettino mi ha fatto stare davvero male. Mi ha messo in difficoltà». Tornando alle operazioni di mercato vere e proprie, Andrea sfoglia la rosa dei tanti nomi circolati sui giornali ma sembra cancellare in modo definitivo due candidature a effetto. «Jovetic e Mutu? Sapete tutti quanto siamo attaccati a questi due giocatori, hanno fatto cose importanti per la Fiorentina ma non credo siano queste le nostre idee…».
    Oggi dunque il giorno della verità con due indicazioni che il ds Pradè si lascia sfuggire nel corridoio dello stadio ai microfoni dei giornalisti: «Voglio premettere -annuncia il ds- che i ragazzi che abbiamo a disposizione sono comunque all’altezza della situazione. Il Papu Gomez? Può essere un profilo interessante per le nostre idee così come, per la difesa, può esserlo Musacchio del Villarreal».
    Di nuovo la parola ad Andrea Della Valle. «Sappiamo quanto vale questa squadra e siamo comunque in attesa di Rossi e di Gomez ma se ci sarà da dire la nostra sul mercato ci faremo trovare pronti»