Della Valle senza parole, una notte per riflettere e decidere cosa fare

di Leonardo Bardazzi - Corriere Fiorentino

238



Per dire addio all’Europa non c’era modo peggiore. Umiliata e inguardabile, la trotterellante Fiorentina di Sousa riesce nell’impresa di farsi battere (con grande merito) da una squadra, il Palermo, con un piede e mezzo in serie B e che nel 2017 finora aveva vinto solo una volta.

Una specie di record al contrario, che ha scatenato l’ira dei tifosi (anche all’aeroporto di Palermo, dove Sousa è stato duramente contestato da una ventina di persone) e che potrebbe spingere la società a prendere provvedimenti. Della Valle ieri ha visto la partita in televisione ed è rimasto senza parole. Appena sabato scorso aveva chiesto impegno e dedizione per rincorrere l’Europa e di non sottovalutare il Palermo. La risposta è stata tutta l’opposto, tanto che proprio Sousa ha parlato della «peggior partita della sua gestione». Dopo la delusione, il patron si prenderà una notte di riflessione, poi sceglierà la strada da prendere. Come ribadito più volte da Corvino, Sousa comunque non rischia e finirà il campionato.

Al massimo la squadra andrà in ritiro («Ne parleremo insieme», dice il ds Freitas), un eventuale provvedimento più per punire la prestazione di ieri che realmente utile per questo triste finale di campionato. Di sicuro la domenica viola resta piena di vergogna.
Così riporta Il Corriere Fiorentino.

238
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Ezio
Ospite
Ezio

Mi piacerebbe che anche i vari opinionisti/giornalisti la finissero una buona volta col dire che un’offerta da 25 mln per Tizio o Caio o Sempronio non si possono rifiutare. Quando non si ha un sostituto pronto ed abbastanza valido, non una scommessa, si rifiuta e basta; ma che cavolo di programmazione è questa dove addirittura si parte con i ruoli scoperti totalmente! Che poi alla fine, mettendo insieme costi, ricavi e mancati introiti ci rimetti pure. Che società di fenomeni; uno più incompetente dell’altro, Andrea, svegliati, compra da tuo fratello il controllo della Società visto che i soldi li hai… Leggi altro »

albe47
Ospite
albe47

Ora che ha riflettuto una notte Andrea ha deciso di prendere altri due o tre dirigenti ma ad una condizione
CHE NON CAPISCHINO ASSOLUTAMENTE NIENTE DI CALCIO

Poppicxe
Ospite
Poppicxe

Che s’è svegliato Andreino o ancora fa la nanna ?

Ciabas
Ospite
Ciabas

OH ANDREA…… invece che riflettere fatti una tr………..ina che l’è meglio, ma non la guardare negli occhi, altrimenti si deboscia anche lei !!!!! Ah ah ah !!!!!! FORZA VIOLA !!!! ONORE ALLA MAGLIA !!!!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

VIA I DV

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

Bravo bravo rifletti! e con la memoria torna al gennaio 2016… o ancora meglio all’estate 2015 quando l’Omo nero ha venduto Savic
Invece dei giocatori guarda in faccia uno per uno i “dirigenti” (fra virgolette perché sarebbe stato un abuso nell’uso del termine).
Già che sei a riflettere ti diamo due spunti: o investi in maniera seria e intelligente nella squadra, o trovi a chi vendere

maurizio milano
Ospite
maurizio milano

IL MAGAZZINIERE SUBITO IN PANCHINA.
PEGGIO DEL MAGO CHE ABBIAMO IN PANCHINA NON FARÀ

Alicanteviola1
Tifoso
alicante viola

Aspettando la telefonata di Diego deve essersi addormentato. Sono senza parole di fronte a tanta insipienza, menefreghjsmo e incapacità gestionale

Oranje
Ospite
Oranje

Tanta tanta incompetenza. Organizzativa. Di comunicazione. Di programma. Se le idee non sono chiare, il progetto naufraga. È un brutto progetto. Comunque lo si voglia considerare. Ma possibile che una squadra come la Lazje riesce a fare campionati eccellenti con una proprietà che gestisce catering ???

IrBudelloDiToPa
Tifoso
Marco - DV allergico

Te lo dico io cosa fare: VENDILA #freefiorentina

Articolo precedentePAGELLE A CONFRONTO: Fiorentina a Palermo, non si salva nessuno
Articolo successivoPalermo-Fiorentina 2-0, le IMMAGINI nel FOTOALBUM FI.IT
CONDIVIDI