Della Valle spinge Montella: è la speranza del Patron per battere l’Atalanta

44



Il Patron viola ha voluto provare a dare il suo contributo, facendo visita alla squadra al centro sportivo

Stretta di mano e sorrisi. Poi, Andrea Della Valle ha voluto seguire l’allenamento. Il primo – sotto i suoi occhi – della gestione Montella, scrive stamani La Nazione. ADV è arrivato a Firenze ieri mattina con l’obiettivo di rivolgere il proprio saluto al nuovo allenatore e poi spingere la squadra nella direzione della sfida con la Juventus. Della Valle ha puntato molto nella direzione del ritorno di Montella e proprio con Montella punta, giovedì prossimo, a un risultato che potrebbe ridare alla Fiorentina l’immagine di una stagione assolutamente positiva. Battere l’Atalanta, questo l’obiettivo del gruppo viola, per volare in finale di coppa Italia. (…)

44
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
da ora abbonamento=coscienza sporca
Ospite
da ora abbonamento=coscienza sporca

Si si spingi spingi

Daniel
Ospite
Daniel

A forza di spingere il Cagliari ha raggiunto la Fiorentina in classifica . Ora manca il sigillo della Coppa Italia poi tutti a cercare gli asparagi a Monte Morello .

Brodolini Arturo
Ospite
Brodolini Arturo

Mi piacerebbe sapere dove lo spinge. Sulla salita di Fiesole? Oppure dentro il cesso? In un momento topico come questo i due fratelli bandiera dovrebbero essere presenti a Torino per manifestare il loro appoggio ai ragazzi; invece i fighetti tutte le domeniche, quando gli altri riposano, hanno impegni di lavoro all’estero! Andrebbero presi a calci in culo e fatti salire sul pullman con la squadra e chiudere le porte con l’attak!

Piero
Ospite
Piero

La Fiorentina langue nella mediocrità… Ma la città fortunatamente e grazie ai propri cittadini ed imprenditori, primeggia in Italia, anche sul piano del lavoro: è seconda in Italia, dopo Bologna e prima di Milano, con più occupati e meno disoccupati… Ed è seconda anche per il turismo, dopo Roma
http://www.055firenze.it/art/186428/Lavoro-Firenze-seconda-Italia-tasso-occupazione-Calano-disoccupati-studio

Piero
Ospite
Piero

Ma le TV nazionali fanno servizi televisivi celebrativi per Milano e Bologna, ma non per Firenze… chissà perché!!!??

Tubini
Tifoso
Tubini

Sul piano o sul violoncello?
Ma anche basta con la campagna elettorale su questo sito, che è pure controproducente.

Berto compagno di scuola
Ospite
Berto compagno di scuola

Ma anche Montella ,non credo che personalmente fosse costretto ad accettare qualunque ingaggio gli venisse proposto.Ora i Della Valle pare proprio che abbiano intenzione di vendere Veretout ,Chiesa e Milenkovic(ieri televideo rai dava il prino ad un passo dal Napoli e gli altri 2 vicini alla Juve),per la loro sostituzione visto il tetto di 1,5 mln arriveranno giocatori ad andar bene du seconda fascia e con l’attuale classifica siamo a ridosso della zona retrocessione. Probabilmente i DV gli avranni fatto il solito discorsino che vogliono una grande Fiorentina ,che poi all’atto pratico il prossimo anno lotterà per non retrocedere. Certo… Leggi altro »

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

O’Dimensionale è un pagliaccio, ce lo ha ampiamente dimostrato in passato. Non ha pretese, deve solo rientrare nel circuito dopo le figuracce che ha fatto a Milano e Siviglia per questo ha accettato. Non pretenderà niente e poco darà.

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

SPINGITORI DI ALLENATORI!!

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Ma gl’importa una lima ad Andrea della Coppa. Così gli toccherebbe partecipare all’Europa League, con conseguente aumento degli investimenti sui giocatori. E’ solo politica la sua, su.

Ostaggio dei Della Valle
Ospite
Ostaggio dei Della Valle

Montella Pradé Macia rendimento 100%. Montella Cognigni Corvino rendimento 33% (se andrà bene). Mi direte: ma Cognigni non è lo stesso ruolo di Pradé… E infatti i danni che sta facendo sono maggiori. Più potere, più incompetenza, più sopponenza. Ci vorrebbe un Canavacciuolo tipo “cucine da incubo” per cacciare i mercanti dal tempio e renderci la nostra Fiorentina

Andrè The Giant
Ospite
Andrè The Giant

Ahhh ecco..qualcuno dica a DV che l’allenatore c’entra pochino, mandi via subito Corvino e poi si ricominci a parlare di calcio a Firenze

Valter
Ospite
Valter

Mi ricorda tutta la sceneggiata montata quando dovevamo fare la “remontada” con il Siviglia.
E cosa vedemmo? Calciatori addormentati?
Sembrava un’amichevole..
E la cosa peggiore é che nessuno, ne allenatore ne società disse niente..
Come niente fosse.
Come quando eravamo primi in classifica, era l’anno del “non ci faremo trovare impreparati”, e come andò a finire?
Abbiamo preso un giocatore rotto all’ultimo minuto di mercato.
E poi? Qualcuno disse qualcosa?

Articolo precedenteLa Fiorentina fa le prove a Torino: turnover ragionato per Montella
Articolo successivoMantenuta la parola da parte della Fiorentina: 1,5 milioni a bilancio per gli eredi di Davide
CONDIVIDI