Delneri Vs Fiorentina: solo 3 vittorie per il friulano, ma tanti pareggi contro i viola

3



Quella di sabato sera sarà la diciassettesima volta per Luigi Delneri contro la Fiorentina. Il tecnico dei friulani non vanta un grande score contro i colori viola. Anzi. Solo 3 le vittorie ottenute, l’ultima nel 2009-10 quando alla Samp vinse 2-0 con i gol di Semioli e Pazzini. Le altre due risalgono ad anni addietro. Ai tempi del Chievo dei miracoli nello 0-2 di Firenze, nel 2001-02, anno nefasto per la Fiorentina che fallì e alla prima giornata perse contro i clivensi al debutto in A, e nel 2004-05 quando alla guida della Roma si impose a Firenze 1-2 con i gol di Cassano e Montella. Poi tanti pareggi. Ben 6, con un risultato molto frequente, il 2-2. Come ai tempi dell’Atalanta nel 2007-08, quando arrivò lo stesso risultato ad andata e ritorno, e ai tempi del Chievo nell’anno della retrocessione con gol di Adriano al 90’. L’ultimo incrocio col Verona fu pareggio, 1-1, così come ai tempi della Juve quando arrivarono uno 0-0 ed un 1-1. Nel 2012-13 l’ultima vittoria viola, 0-1 a Genova contro il Genoa col gol di Pasqual. Nel 2009-10 il 2-0 alla Samp targato Jovetic e Gila, poi i 2-1 all’Atalanta con reti di Jovetic (il primo in A in maglia viola) e Gila, a Bergamo ed anche a Firenze con Felipe Melo e Gila. Contro il Chievo doppio 1-0 nel 2006-07, con i gol di Mutu a Verona e Reginaldo a Firenze, 1-0 anche ai tempi di Palermo con il gol di Jorgensen. Il bilancio di Delneri Vs la Fiorentina dice dunque 3 vittorie per il tecnico friulano, 6 pareggi e 7 vittorie viola.