Di Bello gravemente insufficiente: Ramirez da rosso, Hugo-Murru perdonati. La punizione…

28



Spazio alla Moviola di Fiorentina-Samp sui quotidiani: serie di 5 in pagella per l’arbitro, che si fa trasportare dalla partita e non la controlla.

Gravemente insufficiente Di Bello, secondo Il Corriere dello Sport, che gli dà 5 così come altri quotidiani. Non è facile tornare ad arbitrare in “prima fascia” dopo oltre un mese. Ma è stato disastroso: perdonati Ramirez e Vitor Hugo, non ha arbitrato la partita ma s’è lasciato trasportare. 

DA ROSSO. Ramirez già ammonito interviene su Biraghi, in maniera scomposta: era da secondo giallo (ma che scena Biraghi). Vitor Hugo in scivolata su Saponara, nettissimo il ritardo, piede a martello anche se basso: sull’arancione tendente ai rosso, non ha fatto neanche giallo. Ingenuo Fernandes sul secondo giallo. 

PUNIZIONE. Non clamorosa ma ci può anche stare la punizione dell’1-1 (Veretout su Ekdal). Ok il rigore per la Samp: netto il braccio sinistro di Vitor Hugo. Ok la rete del 3-3: Pezzella è ok sul cross di Chiesa (prolungato da Ekdal).

TENSIONE. Gara complicatissima per Di Bello, piena di errori, secondo La Gazzetta dello Sport. A parziale discolpa del direttore di gara, il comportamento dei giocatori (alla fine saranno otto gialli e un rosso). La tensione sale già nel primo tempo, Di Bello sbaglia a non ammonire prima Caprari, poi Milenkovic, che prende il giallo tardivo al 34’. Quattro minuti più tardi, secondo giallo inevitabile per Edimilson, che entra male su Ramirez. Al 46’ Di Bello non fischia l’entrataccia di Murru su Simeone.
Nella ripresa, al 20’ Milenkovic rischia il secondo giallo con un intervento al limite su Caprari. Due minuti dopo entrata da codice penale di Vitor Hugo, ma Di Bello nemmeno lo ammonisce. Al 36’ ancora il brasiliano protagonista, con l’incredibile fallo di mano che provoca il rigore per la Samp. Nel finale distribuisce gialli a destra e a manca per placare le risse.

28
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Fabriziofrancia
Tifoso
fabriziofrancia

Arbitro incompetente in linea con il livello del calcio italiano

Cosmat
Member
Cosmat

Insomma se avesse espulso tutti quelli da espellere finivamo in 8… E ci lamentiamo pure? Io mi vergognerei

Giorgio
Ospite
Giorgio

Secondo me un arbitro come questo, o e’ un incapace, o e’ in mala fede. Di due l’una.
Dunque se e’ un incapace, non dovrebbe arbitrare neppure nel campionato Arci.
Se e’ in mala fede allora lo mettano sotto inchiesta.
Un arbitro di serie A, se sono informato bene, risquote 10.000 euro a partita (spero di essere informato male)
Faccio una proposta alla federazione.
Fate arbitrare me, che vi faccio il 50% di sconto, tanto in ogni caso, non potrei arbitrare peggio.

rebelflower
Ospite
rebelflower

Arbitraggio pessimo. Gaston Ramirez si becca il giallo per un fallo (intervento in ritardo) su Veretout e manda a quel paese Di Bello che fa finta di non sentire. Qualche minuto dopo entrata da criminale, sempre di Gaston Ramirez, su Biraghi che fa un po’ di scena. Ci sta tutto il secondo giallo e quindi il rosso, ma Di Bello lascia perdere. Dall’altra parte entrata in ritardo di Caprari su Milenkovic. Giallo netto, ma Di Bello dorme, si risveglia qualche minuto dopo per dare il giallo a Milenkovic a causa di un intervento a braccio aperto su Caprari. Inesistente il… Leggi altro »

Arbitro Corrotto
Ospite
Arbitro Corrotto

Forse sono io in malafede, ma andava restituito il maltolto alla Sampdoria,per ciò che è capitato a questi nel turno precedente. Di Bello ha solo seguito le direttive, come tutti i bravi sicari.

Thurgon
Member
thurgon

Totalmente senza personalità, ha perso il controllo della partita dopo 15 minuti e ha accontentato tutti. Nemmeno per i ragazzini è buono questo e arbitra in serie A!

Thurgon
Member
thurgon

Scontentato tutti, non accontentato. Accidenti al correttore automatico!

Gaetano
Member
Gaetano

Caprari doveva essere ammonito prima di Milenkovic, Ramirez doveva essere espulso prima di Fernandez. Dopo sarebbe stata tutt’altra partita sia per Fernandez che per Hugo e per Milenkovic e Caprari. La cronologia degli eventi, oltre che nella vita, è importante anche nel calcio.

marco 50
Ospite
marco 50

Credo che se il Sig. Di Bello ritorni in naftalina nessuno se ne accorga…..che vengano assegnati arbitri piu’ capaci e piu’ avvezzi a riscontrarsi col VAR(che non sbaglia)

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Marco, il VAR non c’entra niente. Non può intervenire sulle ammonizioni, non può intervenire sulle punizioni, ieri regolarmente toppate. Può (deve) intervenire sul rosso diretto, sul fuorigioco, sul rigore dato/non dato. Nella partita di ieri il problema non è stato il VAR, che appunto non doveva intervenire mai, ma più semplicemente la presenza di un arbitro che già farebbe fatica nelle serie dilettantistiche.

Gaetano
Member
Gaetano

In una scorsa partita poco tempo fa il VAR è intervenuto anche per l’ammonizione e l’espulsione di un giocatore.

egidio
Ospite
egidio

Quello che ho notato a fine primo tempo la poca sportività dei giocatori della Sampdoria. Avevano subito rimesso in gioco la palla con Veretout (finito a terra peraltro con spinta netta da dietro del 14 sampdoriano) e un’altro viola a terra al limite della loro area; e solo perchè è finito il tempo che non sono potuti andare alla conclusione.

L'OPINIONISTA MODERATO
Ospite
L'OPINIONISTA MODERATO

Oggi mi sento di fare due affermazioni ; la prima è che la Fiorentina è una buona Squadra molto meglio di quanto dicono alcuni tifosi ed aggiungo molto sfortunata, la seconda è che il comportamento dell’arbitro, di ieri, sarebbe da inchiesta sportiva; ha favorito in maniera spudorata la Sampdoria, che nel primo tempo non aveva fatto un tiro in porta. Ogni altro discorso è superfluo compreso i mancati gol di Simeone.

Articolo precedenteMuriel-Quagliarella show. Fiorentina-Samp da fenomeni
Articolo successivoPAGELLE A CONFRONTO: Super Muriel, ottimo Chiesa. Veretout-Pezzella dividono
CONDIVIDI