Di Francesco sempre più vicino. Da Spalletti a Sarri: i big restano ‘al palo’

11



DI FRANCESCO è in arrivo, su questo ormai sembrano esserci sempre meno dubbi. Poi, nel caso qualche dubbio dovesse sbarcare sulla scrivania di Corvino, ecco che si andrà a bussare (con successo) alla porta di Pioli. Il testa a testa, dunque, è servito, mentre gli altri big che nelle settimane sono stati accostati alla Fiorentina rimangono al momento ’formalmente’ disponibili. Disponibili e comunque difficili da far cadere in tentazione. Così scrive La Nazione. Sarri ha una clausola da 8 milioni con il Napoli, e un ingaggio da 1,5 milioni netti fino al 2020; Spalletti ha ingaggio top, e vorrebbe comunque una rosa competitiva e ambizioni da primi posti; per Prandelli andrebbe ricucito il rapporto con parte della società, oltre che allestita una squadra da ambizioni Champions.

11
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Ulix
Tifoso
Ulix

Preferirei di gran lunga Prandelli e puntare al Quarto Posto……. il meglio l’avevamo in casa ma i DV hanno rovinato il bel gioco iniziato……… con questa rosa o analoga, Sarri o Spalletti non verrebbero e cmq non avrebbero fatto meglio piuttosto un Gasperini, o meglio che è libero un Guidolin, o un Mazzarri, se imbroccano la stagione giusta ci scappa il 4 posto, guidolin mi piace assai ed è libero, è uno che però và lasciato lavorare, ricordo le partenze in campionato a zero punto e poi decolla , quarto posto con l’udinese, fantastico, un altro simile a Gasperini, che… Leggi altro »

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

quando per un biennio la squadra è stata guidata da un allenatore come sousa che applica a mio avviso un modello di calcio propositivo, con l’idea precisa come affermato di frequente anche dallo stesso tecnico lusitano di comandare il gioco, mi sembra perfettamente normale che poi nel momento dell’interruzione del rapporto per gli ovvi motivi che tutti conosciamo, la dirigenza si orienti comunque nella scelta del prossimo tecnico su un allenatore che abbia come modello di gioco un calcio appunto altrettanto fatto da schemi e idee propositive. è chiaro che di francesco è un tecnico che ama come sousa provare… Leggi altro »

Claudio da Sasso
Ospite
Claudio da Sasso

Sousa deve ancora trovare la squadra adatta a lui. Perché in fondo è cosi che io la vedo. Ci sono allenatori più fortunati che azzeccano la squadra adatta a loro e vincono, gli altri, più sfortunati non la trovano e spesso non la trovano mai. È stato così per Prandelli con noi (anche se poi il rapporto so è interrotto), Ranieri col Leicester, Mourinho col Porto, ecc. Spero che in base a ciò che dici, se verrà da noi, Di Francesco trovi la squadra adatta a lui.

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

Praticamente chi ambisce è fuori!!

Evitiamo, allora, le rincorse al sesto posto
Avanti!! Solo pecore..
Prepariamoci a un anno stile Sassuolo, ovvero metà fondo classifica.

Non mi lamento di ciò, basta saperlo.

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

ma scusami sousa prima di approdare a firenze ti risulta che avesse allenato il barca? eppure sta dimostrando di essere un valido tecnico, inoltre su di francesco a mio avviso state sbagliando su un aspetto, può piacere o meno per carità, io lo stimo e alcuni di voi non lo reputano adatto alla fiorentina, ognuno giustamente ha le proprie opinioni, ma sbagliate a mio avviso sull’ambizione, di francesco è ambizioso eccome, infatti se deciderà di lasciare il sassuolo, come anche lui ha dichiarato lo farà per una questione di motivazioni, infatti di francesco ha detto testuali parole, il sassuolo è… Leggi altro »

Jack
Ospite
Jack

________________________________________________ SPALLETTI – che ci verrebbe,non viene perché i DV non gli comprano i giocatori che chiede . SARRI – che ci verrebbe,ha una clausola da 8 milioni e non si muove da Napoli . DI FRANCESCO – aspetta solo che lo chiami la Roma . PIOLI – che ci verrebbe di corsa, ma Suning lo manda in Cina . GIAMPAOLO – ha preferito la Samp al ” progetto ” viola . PRANDELLI – Adv e l’ Omo nero sono contrari ad un suo ritorno per le ormai note vicende . SEMPLICI – che ci verrebbe a piedi, non ha… Leggi altro »

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
Member

I BIG RIMARRANNO ANCHE AI’ PALO….PURTROPPO NOI IL SUDDETTO LO ABBIAMO SOTTO LA CODA DA MOLTO TEMPO………….

Gian
Ospite
Gian

r l’amor di Dio noooo. Spero proprio di no. Vorrei un allenatore vincente, non un ennesimo esperimento. Basta!

Singleton
Ospite
Singleton

soprattutto ci vogliono i giocatori vincenti ! un allenatore meglio del “mago del portogallo” non è poi così difficile da trovare. Certo Sarri sarebbe meglio di Di Francesco ma quei taccagni dei DV col cavolo che gli pagano un’ingaggio di prima fascia

Deaffy
Tifoso
Deaffy

Io ho l’impressione che la girandola degli allenatori cominci nel momento in cui Allegri e la rube decideranno il da farsi (senza contare allenatori che lavorano in altri Paesi): se la maledetta vince la champions, può essere anche che Allegri decida di accasarsi altrove perchè il suo l’ha fatto e potrebbe cominciare un ciclo nuovo…se invece non dovesse vincere, allora può essere che rimanga e tutti i giri di allenatori andrebbero a farsi benedire. Credo che, almeno in parte, dipenda da questo. Quindi, per ora, le parole sugli allenatori sono gettate al vento 🙂

Potini
Tifoso
Potini

A me va bene anche Di Francesco, basta che non gli comprino altra marmaglia a caso invece di giocatori di calcio da Serie A.

Articolo precedenteCorvino-Milenkovic/Vlahovic, Arsenal e Borussia tentano il blitz. L’affare col Partizan…
Articolo successivoIlicic, c’è anche il Bologna: Masina o Di Francesco come contropartita
CONDIVIDI