Di Marzio: fatta per l’attaccante del NEC Jay-Roy Grot. Classe ’98 arriverà per 1,5-2 Mln

97



Operazione in prospettiva e talento sul quale puntare fortemente: la Fiorentina ha chiuso per l’attaccante del NEC Jay-Roy Grot. Classe ’98, dotato di grande fisicità (1,93 x 93 kg), l’attaccante arriverà in viola per un costo attorno agli 1.5/2 milioni di euro, dopo essere rimasto in prestito per un anno al club di Nijmegen. Con la Fiorentina pronta a pescare in Eredivisie, trovando in Grot un profilo interessante per il futuro. Così riporta l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio.

97
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Inizia un altro mercato GROTtesco.

Luigi M
Ospite
Luigi M

Cosa si acquista con un milione e mezzo?

Alessandro
Ospite
Alessandro

il nuovo Zohore o come caxxo si chiamava, anche lui doveva essere il nuovo fenomeno di stà cippa

Valdarno Viola
Ospite
Valdarno Viola

Tutti boni a chiacchiere….

Purpleisthecolor
Ospite
Purpleisthecolor

Con quella faccia un pò così……

ricorbolo
Ospite
ricorbolo

Guarda che non è di Asti…

Hamrin56
Tifoso
hamrin 56

Filtra ottimismo nella tifoseria.
Aspettiamo prima di criticare. Animo !

solobatigol
Ospite
solobatigol

tipo Rebic, il nuovo Boksic………….

\'i birraio
Ospite
\'i birraio

ovvero il nuovo Rebic…

Bargan
Ospite
Bargan

Certo sono incontentabile, s’è preso il nuovo Van Basten e non mi va bene. Eppure Corvino di fenomeni ne ha portati a vagoni in questi anni.

izio
Ospite
izio

è over 30?
è plurinfortunato?
è reduce da qualche grave infortunio?
è a parametro zero?
viene a firenze per azzerarsi lo stipendio?

Pippo
Ospite
Pippo

Ma che maganjic il danzatore di taranta l’ha pagato 1 mln di euro spacciandolo per l’erede di savicevic e fa la riserva a gori e sottil pagati due pagnotte non lo dice nessuno?!?!?

Articolo precedenteProgramma di oggi: allenamento mattutino per la Fiorentina in vista del Pescara
Articolo successivoStefano Pioli, manca la transazione con l’Inter. Le alternative: Mazzarri e Ranieri
CONDIVIDI