Diakhate sui social: “Solo una parola! Grazie Dio” (FOTO)

27



Il neo acquisto del Parma commenta sui social il proprio passaggio alla società emiliana

Sul profilo Instagram di Abdou Diakhate è comparsa pochi minuti fa una storia che presumibilmente commenta il suo passaggio al Parma, ufficiale da stasera. Il centrocampista classe 1998 scrive: “Solo una parola! Grazie Dio”.

27
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
lorenzo
Ospite
lorenzo

Auguri.Buona fortuna. Un abbraccio. Ciao.

Pedro48
Tifoso
Patrizio Petruccioli

io non conosco il numero dei giovani viola ma presumo siano 2/300 … mi chiedo quanti di questi ragazzi hanno esordito in serie A ……..’? sicuramente chiesa ma lo fece emergere sousa .. poi Zaniolo (in nazionale) Mancini (in nazionale ) … ma non sono più i nostri …. mi chiedo c’è malafede o incompetenza ???ora diakhate lo vedrete sicuramente in campo … dov’è il guadagno di avere questo allenatore???

Lollo
Ospite
Lollo

Secondo me fra 2 anni si aggiunge alla lista dei folli regali del panzone bollito.

Giovanni Bisceglia
Ospite
Giovanni Bisceglia

Credo che un giorno lo rimpiangeremo.

marco
Ospite
marco

grazie dio per avercelo levato di torno. certo per piaja potevi impegnarti un po’ di più. e soprattutto ricordati di simeone. amen.

Alessandro
Ospite
Alessandro

Va beh…è straniero…..però qui non si tratta di italiano ma di matematica….poi se hai tanto rispetto per Dio almeno usa il maiuscolo

Pedro48
Tifoso
Patrizio Petruccioli

sentire come una grazia di Dio il trasferimento al parma ? o la liberazione dalla fiorentina?? in ogni caso abbiamo fatto la figura dei polli !!!

Icchettuddici
Ospite
Icchettuddici

Sono due

Marco arezzo
Ospite
Marco arezzo

Eccone un altro con la nevrosi della religione. Se stavi zitto ci guadagnavi in Simpatia.

Artemidefiorentino
Ospite
Artemidefiorentino

Un anno a Parma e poi Inter?

Articolo precedenteLa giornata viola, il riassunto
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI