Diamanti, prestito con diritto di riscatto a 2 mln. Guangzhou contribuirà all’ingaggio

    0



    DiamantiDodici anni dopo Alessandro Diamanti torna alla Fiorentina, scrive La Gazzetta dello Sport. La prima volta tre presenze nella Florentia Viola (squadra del post-fallimento) in sei mesi e via a fine stagione. Ora Alino ci riprova: ieri in città per le visite mediche e per la firma sul contratto. La formula dell’operazione è prestito con diritto di riscatto a titolo definitivo a 2 milioni da versare al Guangzhou. Intanto ieri Diamanti, dopo le lunghe visite mediche (era necessaria l’idoneità completa per giocare in un campionato Uefa), ha incontrato i dirigenti in sede per una trattativa che sarà formalmente chiusa solo nei prossimi giorni quando dalla Cina arriveranno i documenti ancora mancanti. E il Guangzhou contribuirà anche a parte dell’ingaggio che percepirà fino a giugno (circa 1 milione di euro).