Diego Della Valle: “A Firenze pare che ci si diverta poco. Non possiamo non tener conto di cosa dicono i tifosi. Nardella? Se chiama ci vediamo”

129



Diego Della Valle, a margine del Conferimento della Laurea Magistrale Honoris Causa, ha parlato anche di Fiorentina ai microfoni di Radio Bruno Toscana: “Di Fiorentina si occupa mio fratello, io gli ho solo chiesto dove stia il divertimento, perché recentemente mi pare che ci si diverta poco. Lui decide in autonomia come sempre e lo fa con grande innamoramento della città di Firenze, che noi consideriamo come una famiglia. È come stare in Paradiso, ma non si può rimanere in Paradiso a dispetto dei santi. I fiorentini hanno diritto di dire con chi vogliono stare, ma non per fare una conta pro e contro, bensì per farci capire quanta gente ha voglia che si faccia una squadra seria e quanta ha voglia di fare un cambiamento. Per noi le squadre di calcio sono di chi le costruisce ma anche di chi ci mette anima e cuore e non possiamo non tenerne di conto. Non possiamo tenere conto di cosa dice la gente, di cosa dicono i tifosi. Io come tifoso gli ho posto questa domanda. Se ci incontreremo col Sindaco Nardella? È un amico e se alza il telefono ci vediamo, senza appuntamenti”.

129
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
matteo praga
Ospite
matteo praga

Rileggendo queste parole sono davvero un’offesa alla tifoseria e alla citta altro che un vaffa detto dopo l’ennesima sconfitta. Questo “signore” con questo atteggiamento spocchioso (parla come se la cosa non lo riguardasse) offende piu di mille vaffa detti da tifosi delusi al 90esimo di una delle numerose partite perse.

Daniele
Ospite
Daniele

Ma falla finita basta

viola55 da Roma
Ospite
viola55 da Roma

Avete stancato tutti con questo atteggiamento da continui permalosi.

daniele da volterra
Ospite
daniele da volterra

Noi non solo non abbiamo visto i lilleri (e va bene! se non ci sono pazienza) ma soprattutto non abbiamo visto ne l’anima ne il cuore, abbiamo visto solo un completo menefreghismo! per quanto riguarda il divertimento non ho mai sentito una supercazzola come questa, come dire a un atleta: vai in pista e divertiti a fare i cento metri; un atleta deve avere un obiettivo sportivo da raggiungere. Stendiamo un velo pietoso sull’organigramma della società, sui tanti dirigenti (più dei giocatori) per non comprare nessuno.

matteo praga
Ospite
matteo praga

QUANTA GENTE HA VOGLIA CHE SI FACCIA UNA SQUADRA SERIA???? MA QUESTO CHE BEVE PER CASO? Ma ci vorrebbe dire che siamo noi a impedirgli di costruire una grande Fiorentina? qualcuno puo fargli una grassa risata in faccia e mostrargli gentilmente l’uscio? ci prende pure in giro capito

Simoneverstyle
Member
simoneverstyle

Grazie per averci riportato Corvino! Sono ironico ovviamente

Violino
Tifoso
Violino

Diego della Valle che parla al margine….di qualcosa a proposito di Fiorentina.
Faccia lo snob incicciato altrove

SfiammaProgettiSpeciali
Ospite
SfiammaProgettiSpeciali

Veda, noi siamo gente seria. Siamo imprenditori. E’ un mestiere che facciamo da una vita. Veda, siamo partiti da un piccolo laboratorio artigianale. Ora, veda, il progetto che vogliamo fare con Firenze è quello di mettere a disposizione la nostra esperienza, la nostra serietà, la nostra competenza. I nostri soldi? Non scherziamo, quelli no. Non apparteniamo a certi salotti, per così dire bene. La gente questo lo deve capire. Noi abbiamo in testa un Progetto. Veda, noi questo progetto lo vogliamo realizzare con la gente di Firenze. Quando abbiamo accettato di comprare il Piacenza, avevamo in testa un’idea meravigliosa. Poi… Leggi altro »

matteo praga
Ospite
matteo praga

ah ah ah … mi hai fatto ridere

solobatigol
Ospite
solobatigol

qualcuno aiuti Pecos Bill, forse basta poco: meno seghe e un po più di fica

Marco27
Tifoso
marco27

caro don diego te di calcio proprio un ci chiappi…. mai e poi mai capiro’ come hai fatto a riportarci quel ridicolo del panzone…… ah gia’… ti aveva fatto patronno….

Tages
Tifoso
Noble Member
Tages

Il calcio a Firenze non è iniziato e non finirà
con i Delle Valle.
Bravo prescritto, vendi e vattene, velocemente per
favore.
Siamo una piazza importante, arriverà una proprietà
importante. E’ arrivata a Parma, figuriamoci
da noi.
I pavidi senza autostima con il terrore di Gubbio
mi fanno una tenerezza infinita 🙂

Articolo precedentePer la Fiorentina due trattative calde in Francia, c’è fiducia nel buon esito
Articolo successivoTrattativa non chiusa per Grot ma la strada è tracciata
CONDIVIDI