Diego Della Valle arrivato nel ritiro della Fiorentina

105



Alla vigilia dello scontro salvezza contro il Genoa a Firenze è arrivato anche il proprietario della squadra viola

Diego Della Valle è arrivato nel ritiro della Fiorentina. Il proprietario viola è arrivato alla vigilia dello scontro salvezza contro il Genoa per stare vicino alla squadra in un momento tanto delicato.

Dunque proprietà al completo, visto che da ieri a Firenze c’è pure Andrea Della Valle, con l’intento di aiutare in ogni modo la Fiorentina a raggiungere la salvezza. Stagione complicata per i viola che deve però chiudersi con la permanenza nel massimo campionato, poi da lunedì si parlerà concretamente del futuro (anche se le voci certo non mancano).

105
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Simone Altopascio
Ospite
Simone Altopascio

Secondo me la notizia di Commisso è una grande bufala e domani alla domanda dei giornalisti sulla trattativa con questo signore, i Della Valle diranno che non sanno chi e che non lo conoscono. Forza Viola.

Violaceo
Ospite
Violaceo

Veramente è un amico di diego

Violaceo
Ospite
Violaceo

Ohhh!!!! Grazie , o signore delle ciabatte , di essere sceso tra noi mortali , lode a sua maestà re del sandalo , che ci ha fatto questo grande onore , ci prostiamo alla tua grandezza , sperando che questa è l’ultima volta che ci vediamo , ciaone

Mauro
Ospite
Mauro

Diego ma perché vendere la Fiorentina !
Metti Antonio Presidente al posto di Cognigni , Galli DS, Marino DG e le cose si risolverebbero da sole !

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

Porca miseria, e io che gli avevo anche fatto dire una messa pè ricordo !!!

Insider
Ospite
Insider

È venuto a svuotare l’armadietto

Rambaldo
Ospite
Rambaldo

Insider Top!!!

Icchettuddici
Ospite
Icchettuddici

Paura deprezzamento eh? Infimo personaggio.

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Speriamo sia l’ultima volta che li vediamo, questi incapaci incompetenti!
Ma fino a che non ci sarà l’annuncio di cessione vera, non mi fido!!!
Chiunque farà meglio di loro, basta mettere gente competente che sa di calcio, non cr…ni ed analfabeti!

Contro UE
Ospite
Contro UE

Sì certo, se andiamo in B la vendi a meno soldi la Fiorentina…speculatore fino in fondo…
VIA I DV DA FIRENZE!

Germano
Ospite
Germano

Saranno in due a guardare negli occhi i giocatori.
PER L’ULTIMA VOLTA?
ANDATEVENE, BUFFONI!

paoloparma
Ospite
paoloparma

Germano, sai cosa vuol dire buffoni. SPECCHIATI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Leccaciabatte, vuoi prendere un altro centinaio di pollicini all’ingiù?

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Siete finiti leccavalle!

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Oh, è sabato, è il giorno libero della servitù di Casette…escono tutti fuori come i lombrichi quando piove

Un abbonato
Ospite
Un abbonato

Si esce il sabato xche siamo adulti e vaccinati e in settimana si lavora, a differenza della maggior parte dei lenzuolai che, a causa della giovane età, ancora c hanno la paghetta

Giancampi
Ospite
Giancampi

Leccavalle leuolai
Ma vu fate veramente cac….re.
Abbozzatela e rifate viola RIDICOLI

Koeby
Ospite
Koeby

Io sono tifoso VIOLA e non sono di Firenze ma di Taranto. A sentire voi, non vi è andato bene mai un allenatore, ma gia dagli anni 70. Purtroppo il popolo VIOLA è sempre stato autodisfattista. Ci siamo esaltati solo nel periodo di Batigol poi solo lamentele sia con Fascetti, Cavasin, Mondonico, Marchesi, Buso, Zoff, Prandelli, Mihailovic, Rossi, Montella, Sousa e infine Pioli. A livello societario a parte Ranieri Pontello e Mario Cecchi Gori (ho 60 anni) non ricordo un grandissimo presidente voglioso di spendere grandi cifre per la viola. Ci hanno provato i Della Valle i primi anni di… Leggi altro »

Pasquale
Ospite
Pasquale

Bravissimo.

Pongo
Ospite
Pongo

Falla girare non tenerla solo per te

Articolo precedenteFranchi, domani si va verso il sold-out. Tregua per spingere la squadra alla salvezza
Articolo successivoLuca Ranieri: “Faccio il tifo per la salvezza da lontano. Un privilegio allenarmi con Astori”
CONDIVIDI