Diego Della Valle: “Soltanto cori, urla e offese. Noi braccini? Usate il cervello”

972



Lettera choc del patron viola a La Nazione: “I tifosi veri soffrono e aiutano la squadra fino in fondo

Il patron della Fiorentina, con una lettera aperta a La Nazione e La Nazione.it, tocca molti argomenti sul presente e futuro del club viola e sulla contestazione dei tifosi contro di lui e contro la sua famiglia.

Ora basta! Non so come faccia mio fratello a trattenersi di fronte a quello che sta accadendo, sicuramente è per il suo attaccamento alla Fiorentina. Io invece non lo accetto, la situazione è stata ingigantita da chi vuole sfasciare tutto creando un clima che non serve a niente, se non a destabilizzare Società e squadra, la quale va sostenuta con forza fino alla fine. Chi crea questo clima ostile e violento vuole alimentare il caos senza proporre niente di concreto, approfittando vigliaccamente spesso dell’anonimato per offendere e gridare richieste senza proporre soluzioni concrete. Ora sono io che voglio risposte precise. Parte di voi non fa altro che gridare che dobbiamo andarcene: a suo tempo vi avevamo messo la Società a disposizione, pronti ad aiutare in tutti modi se qualcuno di serio si fosse presentato. Non si è visto neanche lo scemo del villaggio”.

Poi ancora: “Se volessimo aiutarvi di nuovo sareste pronti a farvene carico in modo serio? O continueremmo a sentire cori, urla e offese? Senza verificare i fatti continuate a urlare che non si vive di plusvalenze, ma leggete i numeri prima di aprire bocca: la mia famiglia ha speso centinaia di milioni di euro finora per cercare di costruire una squadra che ci facesse divertire e ci siamo riusciti per anni. Urlate di braccini corti, fratelli freddi calcolatori… ma quale film avete visto? Svegliatevi, usate il cervello e verificate le cose in modo serio smettendo di farvi imboccare finte verità da alcuni avvoltoi che vogliono solo la distruzione della Società. Si parla degli interessi che avremmo a costruire il nuovo stadio, ma pur dovendo investire una cifra enorme a noi personalmente non avrebbe portato nessun vantaggio. Veniamo coinvolti in beghe locali da anni, in cui tutti si azzuffano sui terreni destinati allo stadio. Siamo sempre stati rassicurati che le cose procedevano e ancora non si è arrivati alla conclusione; abbiamo aspettato i tempi dettati da altri. Io credo che se viene considerato un così grande affare lo stadio dovrebbe farlo il Comune, noi saremmo più contenti”.

Infine: “Andate voi a chiederlo al Sindaco. Tutto quello che abbiamo fatto fino ad oggi è stato fatto per passione. Se qualcuno cerca un capo popolo ‘cazzaro’ non venga a cercarlo a casa nostra, perderebbe tempo. Io non vorrò mai più avere rapporti di nessun genere con quelli che hanno offeso pesantemente la mia famiglia, cosa che non avrei mai fatto nei loro confronti. Quando penso ai tifosi della Fiorentina penso a quelli seri, che gioiscono e soffrono esprimendo critiche quando serve farlo. E’ per loro e per l’affetto verso Firenze che abbiamo investito cifre enormi e siamo ancora oggi convinti di aver fatto bene. Adesso va solo sostenuta la squadra e mi auguro che chi ha messo in piedi questo casino abbia soluzioni serie per il futuro della Società, perché un minuto dopo la fine del campionato ci saranno molte cose che noi vogliamo affrontare con chiarezza e consapevolezza di quello che vogliamo fare. Quindi serviranno proposte concrete e realizzabili, non basta appendere striscioni nella notte e offendere nell’anonimato: assumetevi le vostre responsabilità, gestendo l’enorme casino che avete messo in piedi. Fate vedere a noi cosa sapete fare voi“.

972
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
ilbombeeeeerrrrr
Ospite
ilbombeeeeerrrrr

Avete fatto un buon mercato con buone sorprese, ma le altre squadra lo hanno fatto meglio. siete buoni “managers” ma gli altri hanno qualcosa in più. (carta parla) siete troppo musoni nostalgici, gli allenatori avvertono subito questa aria omertosa di risparmio di, non lo so ma non molto bella.. basta guardare le faccie loro . sono anni che non investite su giocatori già confermati… come vuoi vincere.. c avete paura e la paura fa 90! in questo caso 40. vi siete fatti scivolare un campionato da vincere anni fa che si doveva prendere il lopez in difesa e sai se… Leggi altro »

Mariani
Tifoso
la violacea

USALO TU IL CERVELLO. FAI AUTOCRITICA. CHI HA PORTATO QUESTA GLORIOSA SOCIETA’ SULL’ORLO DELLA RETROCESSIONE. Chi ha fatto la follia di richiamare uno pseudo allenatore come MONTELLA? E ALLORA DI COSA STAI PARLANDO?????

Domenico
Ospite
Domenico

CARO DIEGO POTREI ESSERE DACCORDO MA IL SIGNOR CORVINO HA DILAPIDATO 15O MILIONI DI EURO… IL SIGNOR CORVINO DEVE RENDERNE CONTO A TE!!! IL SIGNOR CORVINO IN 6 ANNI MAI IN EUROPA, MAI UN OTTIMO TERZINO DESTRO, MAI UN CENTRAVANTI DI VALORE, MAI UN GRANDE REGISTA, VEDI IL CASO BADELJ, SOLO GIOCATORI MEDIOCRI IN PRESTITO O CON DIRITTO DI RISCATTO… PER ME IL SOSTITUTO NATURALE DEL BUON ASTORI ERA ACERBI. UN GORTE ABBRACCIO DA Mimmo 70 anni tifoso della VIOLA da quando ne avevo 5

Pablo
Ospite
Pablo

Una lettera simile non si commenta , non c’è niente da dire se non meravigliarsi per il contenuto.
Una squadra che si trova spesso nelle condizioni attuali, non ha insegnato niente: nessuna critica a chi manovra , tutto il male ai tifosi “cattivi”. Una disamina perfetta.

Fiorentinovero73
Ospite
Fiorentinovero73

Penso che la risposta a tutto sta qui

“chi ha messo in piedi questo casino abbia soluzioni serie per il futuro della Società, perché un minuto dopo la fine del campionato ci saranno molte cose che noi vogliamo affrontare con chiarezza e consapevolezza di quello che vogliamo fare. Quindi serviranno proposte concrete e realizzabili”.
Penso che proporranno che i tifosi siano parte della società mettendoci del loro. Sono furbi. Lo sanno che i fiorentini non ci metteranno mai neppure un centesimo. Così gli chiude la bocca definitivamente. L’e Furbo ma anche conosce i suoi polli (contestano e basta sogniando lo sceicco).

alessandro
Ospite
alessandro

ma furbo di che? ma te li avresti investiti 200 milioni di euro senza rcevere mai un euro di utile a fine anno? coi soldi degli altri si parla bene! voglio vedere se chiedessero una partecipazione azionaria da parte dei tifosi quanti parteciperebbero! sian tutti boni a fare i finocchi col sedere degli altri!

riccardoincisa
Ospite
riccardoincisa

ah si te sai che a fine anno non hanno mai ricevuto denaro utile questa mi e’ nuova

Ciao
Ospite
Ciao

… scusa … te allora sai di per certo che in fatto di ritorno di immagine, profitti sulla moda derivanti dal fatto che loro hanno in mano una squadra di calcio, ecc., loro davvero non hanno avuto un concreto ritorno? Allora davvero hanno ragione: non ci sono persone intelligenti a Firenze.

san drino
Ospite
san drino

No ragazzi, ma questa lettera l’è un condensato di scemenze che alla prima lettura uno mica se ne accorge di quante le sono. “Se qualcuno cerca un capo popolo ‘cazzaro’ non venga a cercarlo a casa nostra, perderebbe tempo.” Uno che riconferma gnigni e richiama corvino dopo i danni che hanno fatto non è un cazzaro? E poi definisce il suo ruolo come “capo popolo”!!! Da proprietario/azionista di maggioranza ora si è autoeletto “capo popolo”. Capo popolo d’icché!!! Ti si sarà visto si e no una decina di volte allo stadio negli ultimi 10 anni. Un ti s’è visto neanche… Leggi altro »

Tubini
Tifoso
Tubini

Potessi rivolgermi personalmente al signor Della Valle gli direi: “Ma a te chi te lo ha fatto fare di rilevare una società fallita e di imbarcarti in una faccenda per la quale hai sempre mostrato un interesse più che tiepido? Avevi qualche debito da ripagare con qualcuno o ti aspettavi qualcosa in cambio? Se a muoverti al grande passo fu passione sportiva, immagino che la passione suddetta non sia granché appagata quest’anno. Se invece si trattò di banale sinallagma, orsù narraci qualche dettaglio senza tanto riguardo alle eventuali conseguenze elettorali, e vedrai che invece di infamare te verrà infamato qualcun… Leggi altro »

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Questo è il segno di Zorro.
Zorro!
Di giorno sono il timido Don Diego,
di notte,
con la maschera sul viso,
divento il Giustiziere.
Combatto i soprusi e le ingiustizie.
Io sono Zorro.
……… Diego

Fanta
Ospite
Fanta

Praticamente scarica le sue colpe su ignoti e pure sui tifosi.Praticamente sarebbero i tifosi che hanno portato la squadra a risultati disastrosi e non i risultati disastrosi a creare la protesta??? Veramente fuori dal mondo Sig.Diego.Avevamo grande stima..ma adesso la goccia ha fatto veramente traboccareil vaso….già rotto.

stefano
Ospite
stefano

non ci siamo….’sta lettera è uno sproloquio-sfogo senza senso. e sensa la minima autocritica…la squadra non è scomparsa da anni x due lenzuoli scritti…..un minimo di colpa ce l’avra’ anche lui, o no? e se è vero che hai speso significa che, ciccino, hai speso a vanvera

Articolo precedenteProtesta del tifo: flash mob in centro, curva vuota nel primo tempo e niente striscioni al Franchi
Articolo successivoFiorentina-Milan, Quotidiani a confronto: la formazione viola chi l’azzecca?
CONDIVIDI