Diritti Tv, Mediaset fa ricorso: “Bando squlibrato, si penalizzano i tifosi”

4



Mediaset chiede una riforma del bando sui diritti televisivi 2018-2020 per la serie A pubblicato dalla Lega e ha presentato un esposto all’Autorità garante della concorrenza e del mercato. Lo rende noto il Biscione in un comunicato, nel quale si giudica il bando “fortemente squilibrato” con gli effetti di “violare il Decreto Melandri (‘no single buyer rule’) e penalizzando “i diritti di gran parte dei tifosi italiani, costretti ad aderire obbligatoriamente a una e una sola offerta commerciale”. Lo riporta l’Ansa.

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Simone
Ospite
Simone

del bene delle proprie casse 😀 c’è da pagare la nipote dell’egiziano

Carpaccio
Tifoso
antonio gradi

Mediaset si preoccupa del bene dei tifosi? Queste sono cose che mettono di buonumore. Meglio di un film con Franco e Ciccio.

ELVIS
Ospite
ELVIS

Sai che gli frega al berlusca piccolo dei tifosi vuole le cose che fanno comodo al lui poco investimento tanto reddito, deve recuperare il flop precedente ed evidentemente non bastano i soldi cinesi

piccio
Ospite
piccio

la veggo buia per mediaset. speriamo che si manifesti il detto “chi di spada ferisce, di spada perisce”.

Articolo precedenteJuventus Stadium, dal 1 luglio diventerà Allianz Stadium
Articolo successivoTello e la Fiorentina: ognuno per la propria strada, per ora
CONDIVIDI