Diritti tv, niente Mediapro. Lega di Serie A avanti con trattative private

2



Come riporta Gazzetta.it oggi la Lega Calcio ha definito non conforme la documentazione di Mediapro visto che i soldi presentati dal gruppo spagnolo sarebbero stati messi da soggetti terzi. Così Mediapro esce di scena e adesso la Lega di Serie A avvierà delle trattative private per assegnare i diritti televisivi del prossimo triennio. Quello dei diritti tv è un nodo cruciale anche per il calciomercato di numerose squadre di Serie A.

2
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Simone Magnani
Ospite
Simone Magnani

Non so se chi ha intenzione di presentare offerte navighi su questo sito. Così fosse sappia che non sto spenddendo, da anni non spendo, e continuerò a non spendere un centisimo per questa serie A. Cambierò idea quando diventerà una competizione rispettabile

Matteo
Ospite
Matteo

CE ne faremo una ragione non preoccuparti comunque grazie per averci informato adesso siamo tutti più tranquilli

Articolo precedenteDiakhaté: “Contento di essere il capitano di questi colori, daremo tutto”
Articolo successivoDe Santis: “63 milioni di euro per Chiesa? Valutazione giusta. La Roma…”
CONDIVIDI