Disastro Mario Gomez: lo Stoccarda retrocede e lascia la Bundesliga

33



Lo Stoccarda di Mario Gomez perde lo spareggio salvezza e retrocede lasciando la Bundesliga

Epilogo disastroso per lo Stoccarda di Mario Gomez che dopo il 2-2 interno pareggia la gara di ritorno 0-0 con l’Union Berlino e retrocede in serie B. L’ex attaccante della Fiorentina aveva trovato un gol fortunoso all’andata, ma ciò non è servito ai suoi per evitare la retrocessione.

33
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

bene,ciuco

IOHAHO, VC
Ospite
IOHAHO, VC

A questo al Bayern gli davano delle bombe che mezze bastano

singleton
Ospite
singleton

Finalmente questo paracarro è arrivato nella serie a lui congeniale….. La B

Ernesto
Ospite
Ernesto

Gomez è sempre stato un bidone che si è mascherato giocando nel Bayern, dove non poteva fare a meno di segnare qualche, che anche un anchilosato (con tutto il rispetto possibile) avrebbe realizzato, tanto era la strapotenza di quella squadra. Noi ce lo siamo ritrovato in casa per colpa grave di Pradè e soprattutto di Montella, che ha avallato e voluto quel calciatore del tutto inutile per il suo gioco. Infatti in campo incespicava in ogni partita giocata, però suscitava ilarità nel pubblico.

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

CI SIAMO RIFATTI CON SIMEONE (PAGATO CON PARI CIFRA) E IL RESTO DELLA BANDA!!!!ALMENO QUANDO C’ ERA GOMEZ MI SONO DIVERTITO.

francesca
Ospite
francesca

SuperextramaxiBIDONE

abbozzatela
Ospite
abbozzatela

ottima fine. Il pacco che ci ha messo in ginocchio

Claudio_Granducato
Member
Claudio_Granducato

Non hai tutti i torti. Da quell’infortunio, in concomitanza con Rossi, altra scommessa salata purtroppo persa, è iniziata l’era della riflessione e del ridimensionamento. E pensare che, in quella sessione di mercato, c’era anche Aubameyang, preso dal Dortmund ad una cifra simile.

Japa
Tifoso
japa

bidonez non si smente

carpaccio
Ospite
carpaccio

Non avendo niente di meglio a fare, ieri sera mi son visto la partita. Non è che Gomez non ha toccato palla, non gli è neanche passata vicino. In compenso a fine partita era pettinatissimo.

Japa
Tifoso
japa

essere pettinato e’ sempre stata la sua priorita’

Ostaggio dei Della Valle
Ospite
Ostaggio dei Della Valle

Sei un fenomeno!

maurinho
Ospite
maurinho

Ahah ah ottima questa

CISKO73
Ospite
CISKO73

Io non ero tra quei 25000 ad accoglierlo perchè lo consideravo un bidone pazzesco e per questo motivo venni infamato continuamente per quasi un anno e mezzo!
L’incespicatore seriale e sopravvalutato oltre ogni limite!

RobertParish
Tifoso
Robert Parish

E vabbè! Va a finire che ero da solo quel giorno

Wade81
Ospite
Wade81

È un po’ come con Salvini e Berlusconi, nessuno li ha mai votati eppure… Poi veramente, con sta storia di Gomez bidone ed errore di Pradè non se ne può più. Questo aveva sempre segnato, segnava allo Stoccarda, segnava al Bayern, segnava in nazionale, ha segnato poi dopo al Besiktas; l’anno prima di arrivare a Firenze 13 gol in 14 partite di Champions. Ma lo sapete almeno di che parlate? Qui si fece male in modo serio dopo 3 (TRE) partite e si è portato dietro gli strascichi di quell’infortunio per più di un anno, non lo abbiamo mai visto… Leggi altro »

Potini
Tifoso
potini

Tre parole: palo. della. luce.

Ziociccio
Tifoso
ziociccio

Io c’ero insieme a mia moglie, la trascinai a quel caldo tremendo ma ero felice come un bambino….purtroppo dopo un inizio bellissimo (mi ricordo la partita a genova per esempio) si è spaccato e da lì praticamente non si è più ripreso…sommato poi all’infortunio di Pepito…..una coppia sfasciata e da lì il lento declino………investimenti sempre minori fino a scomparire……

Fabio
Ospite
Fabio

Strano come un “bidone pazzesco” abbia potuto fare 302 gol in carriera tra campionato, coppe nazionali, coppe internazionali e nazionale tedesca, strano anche come possa aver collezionato 78 presenze in una delle squadre nazionali più forti e vincenti al mondo…

qgmirco
Ospite
qgmirco

Bravissimo!!! Ma sono davvero questi i tifosi viola? Capaci solo di parlare male di tutti?

Ostaggio dei Della Valle
Ospite
Ostaggio dei Della Valle

Io invece c’ero e mi sono divertito e ho sognato. Giustamente direi, perché le decisioni si prendono in base alle conoscenze attuali e non in funzione dei risultati sicuri. Il senno di poi è scienza esatta. Gioca al SuperEnalotto con lo stesso concetto di senno-di-poi.

Articolo precedentePreliminare DV-Commisso: tre settimane per trovare accordo. E la clausola di esclusività…
Articolo successivoMontella, panchina non salda. Commisso potrebbe portare in viola Gattuso
CONDIVIDI