Domani l’esordio della Fiorentina: Simeone al centro. Il Cholito è l’anima viola

2



La scorsa stagione ha contribuito al 35% delle reti realizzate dalla Fiorentina. Ora c’è da alzare l’asticella

Si concentra sul Cholito Simeone il Corriere Dello Sport. Da solo, tra gol e assist, tutti in movimento, la scorsa stagione ha contribuito al 35% delle reti realizzate dalla Fiorentina. E Gio Simeone vuole riprendere da dove si è fermato: degli ultimi 7 gol viola, 5 lo hanno visto protagonista: l’argentino, fresco di convocazione con la Seleccion di Scaloni, adesso, ha solo voglia di ricominciare. L’anno scorso è stato anche il primo giocatore di movimento della sua squadra a giocare tutte le 38 partite del campionato. Ora c’è da alzare l’asticella. Già, perché l’obiettivo è quello di far lievitare la percentuale realizzativa rispetto al passato cancellando quell’11,3% dalle statistiche di club. In estate, è stato il capocannoniere della squadra viola, con 8 reti.

2
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Biliapolis
Tifoso
biliapolis

Il mio terrore è Milenkovic terzino su Giaccherini, il serbo soffre i giocatori piccoli e veloci, speriamo bene, ma sapete tutti la testardaggine del piolo.

deno
Ospite
deno

…una delle poche certezze….

Articolo precedenteL’abbraccio dei 25mila: Firenze, la notte per ripartire insieme. Con ADV in tribuna
Articolo successivoGerson subito al centro del gioco di Pioli che lo sprona continuamente in allenamento
CONDIVIDI