Domenica la Spal ma i problemi a Pioli non mancano. Continua il silenzio dei Della Valle ma anche di Nardella, Firenze non merita tutto questo

33



Dopo la giornata di riposo da oggi Pioli e la squadra inizieranno a preparare la gara di domenica a Ferrara contro la Spal. Per il tecnico viola i problemi non mancano. E’ vero che con tutta probabilità recupererà Laurini e Thereau, ma solo da metà settimana potrà contare sul tutta la rosa col ritorno dei nazionali e poi c’è da risolvere il dubbio Badelj. In casa viola c’è un certo ottimismo per recuperare il croato, la sosta del campionato in questo senso ha dato una mano, ma chiaramente una decisione finale sarà presa solo a ridosso della gara di Ferrara. Non dovesse farcela, e qui nasce l’altro problema, Pioli si troverà con un altro problema da risolvere, visto che nella rosa a disposizione non c’è un altro regista. Ecco, che allora le possibilità saranno due: affidare il gioco viola a Sanchez oppure a Veretout. Con quest’ultima ipotesi potrebbe esserci anche il ritorno dal primo minuto di Riccardo Saponara. Vedremo

Certo è che questa gara per la Fiorentina inizia a essere molto importante per la classifica e la propria stagione. Nelle prossime otto partita la squadra di Pioli tra l’altro affronterà Lazio, Napoli, Milan e Inter. Sulla carta, quindi, tutti gare ‘proibitive’ In questa maniera le sfide con squadre come la Spal diventano fondamentali per la classifica. Un passo falso, probabilmente anche un pareggio, potrebbe creare ulteriori tensioni e polemiche. Con una classifica che potrebbe iniziare a preoccupare in maniera molto seria.

Problemi sul campo, ma non solo. Continua, purtroppo, il totale silenzio e fatti concreti da parte di Diego e Andrea Della Valle sulla Fiorentina. Il totale silenzio sul presente e futuro della società. Silenzio totale anche da parte delle istituzioni, a iniziare dal Sindaco Dario Nardella. Il tutto mentre il Franchi si svuota sempre più. Non c’è più passione, amore, voglia di fare sacrifici per la Fiorentina. Non c’è voglia di credere a nessuno. In tutti questi anni sono ormai troppe le volte dove i tifosi hanno creduto, hanno dato fiducia a parole, progetti, che poi non sono state confermate e avverate.

Tutte le parti in causa sembrano voler aspettare la data del 31 dicembre dove la Fiorentina dovrà presentare il progetto definitivo per la costruzione del nuovo stadio. A Firenze girano tante voci: c’è chi dice che lo farà, chi invece no. Chi dice che la Fiorentina chiederà una proroga (dovesse accadere potrebbe nascere un problema anche politico a Firenze) chi invece sottolinea che nonostante le tante dichiarazioni degli ultimi mesi il rapporto tra Fiorentina e Comune di Firenze non sia così bello e idilliaco come è stato disegnato. Anzi, i problemi sarebbero tanti.

In gioco c’è presente e futuro della Fiorentina. La proprietà è dei Della Valle ma resta anche un bene prezioso di Firenze. Vivere e campare nell’incertezza, nei dubbi, senza poter sognare, non so lo meritano i tifosi viola e la stessa città.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Il Duca
Ospite
Member

Ceccarelli un sacco di discorsi ma “la proprietà è dei Della Valle”, il resto sono chiacchiere che le porta via il vento…..e le biciclette i livornesi.! “bene prezioso” non significa proprietà, quindi…..

SeroxatTrieste
Ospite
Member

Genoa Torino e Bologna,che hanno piu’blasone di noi(almeno come numero di scudetti)e piu’o meno lo stesso numero di tifosi in questi 15 anni sono quasi sempre arrivati dietro di noi;mi sembra addirittura incredibile dover continuare a scrivere che prima di dire”via i Della Valle”bisognerebbe sapere chi è disposto a subentrare loro.Sono sicuro che otterr0’tanti pollici giu’,ma anche che nessuno sapra’rispondermi.

Antonio
Ospite
Member

Cosa si intende con ‘Firenze non merita tutto questo’?
No perché se ci si guarda bene, bene in faccia la Fiorentina è una delle cose che funziona meglio in questa città, e ho detto tutto.

Braccinocorto.com
Ospite
Member
Sono sempre piu’ convinto che si dovrebbe pensare prima a salvare la citta’ e poi a tutto il resto. Ovviamente in questo sito si parla di calcio ed e’ giusto cosi’ mentre a Palazzo Vecchio ci si dorebbe dedicare di piu’ a risolvere i problemi della citta’ .. Tornando alla viola quest’anno siamo da meta’ classifica e ce ne dobbiamo fare una ragione; non credo allo spettro della B perche’ ci sono delle squadre molto ma molto scarse il che mi fa pensare che forse sarebbe opportuno, in futuro, tornare ad un campionato a 18 o anche a 16. Per quanto riguarda i DV, secondo me sono stati chiari…. non vendono (almeno non sia l’ennesima bugia). Si spiegano cosi’ i tentativi di usare Antognoni ed il sindaco per ricucire lo strappo con i tifosi. E se per qualche motivo decidessero di passare spero piu’ in una nuova proprieta’ seria e… Leggi altro »
Checco54
Ospite
Member

…. non merita non merita… ma ditelo voi icche si merita Firenze … perche per ora qualunque cosa facciano non va bene…. il futuro è semplice siamo una media squadra una media citta e siamo dove dobbiamo essere o dove siamo sempre stati storicamente… in piu forse abbiamo una delle prorietra piu solide dell’ultimo trentennio !!!!

CALENZANO
Ospite
Member

Eppure mi ricordo coppe italie, dove sono ora, con la solidita’? Le supercoppe invece col bilancio quadrato? la coppa delle coppe, gli scudetti, le finali di CL e UEFA, la mitropa, eppure prima si stava peggio secondo te…

SeroxatTrieste
Ospite
Member

Se per vincere una coppa Italia devo far fallire la societa’e portarla in C2,puoi anche tenerti la coppa Italia.

max
Ospite
Member

MA DI COSA DEVONO DIRE DV E NARDELLA ? Ci ogliono i tempi che occorrono… SIAMO BUROCRATI IN ITALIA ? Se ci TOLGONO IL CODICE CIVILE ( REGOLAMENTI E REGOLINE ASSURDE ) SI MUORE… Il procedimento è LUNGO VEDI PER FARE UNA NUOVA PISTA SONO SECOLI E SECOLI CHE SI PARLA DI AMMODERNAMENTO O NUOVA PISTA. Sengo che non ci sono novità… DV ha investito sui GIOVANI questo dovrebbe dare porpsettiva di un futuro roseo !!!!!!!!!!!!

CALENZANO
Ospite
Member

se non li vendi alla prima offerta

kiniko
Ospite
Member

Finalmente anche la stampa lo scrive chiaramente. Questa proprietà, la peggiore per risultati raggiunti, sarà presto dimenticata. L’unico rammarico è che se una parte del tifo si fosse svegliata prima e avesse compreso quali erano i reali interessi della proprietà, tante figure barbine ce le saremmo risparmiate.

fiorella
Ospite
Member

Sei Fiorentino o no sai chi sono i CORVI!! quelli che parlano come te BLA BLA BLA!!!

Pantuffle
Ospite
Member

Te pensa c’è chi ancora li sostiene, roba che se la racconti non ci si crede.

fiorella
Ospite
Member

se tornasse cecchi gori si va a Gubbio!!!

Mario z
Ospite
Member
mi Domando perché questo silenzio da parte dei fratellini, ma che educazione hanno, perché sono benestanti credono di fare quello che vogliono? Il loro comportamento è ributtante non sanno affrontare i problemi che sinceramente hanno creato loro stessi come hanno affrontato la situazione con i tifosi e la città di Firenze , se fossi io il sindaco mi sarei comportato diversamente non sarei andato da loro chiedendo se hanno ancora intenzione di fare il progetto stadio , non dobbiamo sottometterci , se non sono errato si sono comportati anche così con Renzi , criticandolo in tv perché non seguiva i consigli di Diego . Firenze città di grande cultura , non dobbiamo dimenticare che la fiorentina gli ha dato tanta e ancora le da notorietà. Tutto questo da l’impressione che i fratellini ancora non sono cresciuti. Come del resto Di Maio prima sfida Renzi in tv e poi si ritira… Leggi altro »
CALENZANO
Ospite
Member

e i maro’?

Claudio da Sasso
Ospite
Member
Il calcio è un mondo a se, ma è anche un mondo che ormai ha conquistato un pianeta intero. Al di là del fatto tecnico, della sua bellezza come disciplina sportiva, esiste ed è il primo sport in assoluto grazie ai tifosi. Questo lo sanno bene tutti, a partire dai calciatori e fino a chi fa linee dei campi; dal Camp Nou all’ultimo campetto di periferia e tutti coloro che ne fanno parte hanno come primo comandamento il rispetto dei tifosi, tanto che se un calciatore si permette un gesto offensivo verso il pubblico spesso viene sanzionato dalla stessa società per cui gioca. I presidenti, DS, AD, tecnici, ecc., quando qualcosa non va sono spesso chiamati a giustificare il momento no proprio davanti ai tifosi, solitamente attraverso la stampa. Quello che sta accadendo a Firenze non ha precedenti nel mondo del calcio, non si era mai vista una cosa del… Leggi altro »
Marius
Ospite
Member
Silenzio assordante? Strano…. Molto strano. Sembra strano che non si intervisti più il Giani sul tema Fiorentina… Forse ha capito che nessuno gli crede più quando affermava come una ritornello “la proprietà è vicina, intende investire su Firenze” Sembra strano il consigliere comunale Mario Tenerani – che forse dovrebbe spiegare come fa a trovare il tempo per le attività di controllo in cui è coinvolto, tra cui mobilità ed enti partecipati – non fornisca informazioni sul rapporto tra proprietà della Acf Fiorentina e Giunta comunale… eppure è un politico dell’avverso schieramento di Nardella. Sembra stano che sulla questione Stadio sia sceso un silenzio assordante. Che nessuno racconti dei problemi con le imprese della Mercafir – guidate dalla potentissima cooperativa CTT , che non intende muovere il proprio quartier generale…. Che non si parli se non per monosillabi delle questioni della VIA, dell’aeroporto….. Eppure, una inchiesta fatta bene ogni tanto… anche… Leggi altro »
Giglioxx
Ospite
Member

GAME OVER
Chi ancora crede ad una sola promessa annunciata dai fratelli scarpari ha il prosciutto sugli occhi. Sono 15 anni che imboniscono tutti con le loro menzogne. I fatti parlano chiaro e tutto sta volgendo al termine. Purtroppo non è ancora finita. E tutto con il beneplacito del Sindaco. Costui dov’è? Bravissimo a sbandierare ai 4 venti l’incontro di poco tempo fa, ora un fenomeno a giocare a nascondino.
Continuate ad andare allo stadio, mi raccomando….

fiorella
Ospite
Member

Tu non sei stato A Monaco babbaleo io sì tonto

fabioviola68
Ospite
Member

No si viene a vederla a casa tua belli caldi caldi sul divano e alla fine del primo tempo tu ci fai anche il te coi biscotti e poi ovviamente ci si inkazza se un si vince . . . . .

Stanatroll
Ospite
Member

Firenze non lo so , ma voi che gestite questo sito dando solo voce al “ventre” del tifoso sicuramente meritereste molto meno.

Ragioniere 56
Ospite
Member

Penso che l’insistenza di voler sapere l’intenzioni di un imprenditore urlate ai quattro venti sia solo un interesse di chi ne cerca risocntro economici (giornalisti, giornalai, tv etc).
Io sono un professionista ma non andrò mai dire ai giornali e alle TV se al termine dell’apprendistato il dipendente sarà assunto a tempo indeterminato o salutato, se ho intenzione di cambiare un programma software o un computer o un fornitore o un manutentore.
I Della Valle ritengono la Fiorentina una propria azienda e così si comportano senza minimamente pensare dell’importanza per l’intero patrimonio della città della Fiorentina e questo è quello che, anche io, gli posso contestare. I politici pensano a fare bene per poter fare carriera politica, specialmente se con poco sangue Fiorentino nelle vene.
Dovevano dirglielo i politici che gli hanno fatto l’offerta di acquisto a zero lire.

Pessimista Mentecatto
Ospite
Member

Uno dei pochi commenti sensati intelligenti e ragionevolmente normali che ho letto su questo sito…riportaando l’attenzione sulla realtà e non sul fantamondo del calcio nel quale spesso cadiamo noi tifosi…ehmm…volevo dire…bravo carino è chiaro che sei un LECCASUOLE , hai detto cose troppo ragionevoli e sensate non sei un tifoso della FIorentina vai a casette d’ete a fissare l’appartamento vacanze a Gubbio, vai.

marchino
Ospite
Member

se scrivi commenti di questo tipo o non sei un tifoso della fiorentina, o non sei fiorentino, o non vai allo stadio.
diversamente è meglio se continui a fare il ragioniere perchè non ne hai azzeccata una.

Beppaccio
Ospite
Member

Lo Stadio non sarà mai fatto perchè l’Amministrazione comunale non ha assolutamente la volontà nè le capacità per risolvere i problemi legati alla Mercafir, all’Areoporto alla variante di sviluppo dell’Area Unipol Sai,etc. .Nardella & C. sperano solo che i Della Valle ,giustamente schifati dalla situazione dopo oltre 10 anni di attesa (era sindaco Dominici), decidano di non presentare il progetto per scaricare sulla Fiorentina la responsabilità. A chi scrive Della Valle vattene direi di scrivere anche Nardella vattene.

skarakkio
Ospite
Member

Te, che sei un probabile gobbo, hai la speranza che lo stadio non venga fatto. Mettiti il cuore in pace, tutto sta andando come deve andare, e fra tre anni avremo lo stadio nuovo. Fattene una ragione…

Annibale
Ospite
Member

Si, bona….

olegna
Ospite
Member

da fuori si ha la purtroppo netta sensazione che la sola parola Fiorentina sia una parola che proprietà da una parte e pubbliche istituzioni dall’altra, fanno un’immensa fatica anche solo a pronunciare e che, se potessero, eviterebbero di farlo, nemmeno fosse la peste.
e tutto questo sopra le nostre povere teste e alla faccia di un nome glorioso come quello della nostra amata Squadra.
sono molto preoccupato, perché di fronte ad una grana, per grossa che possa essere, si cerca di fare fronte comune per vincerla, ma di fronte all’indifferenza sovrana di chi possiede le leve del potere decisionale, temo che ci sia ben poco da fare.
spero tanto di sbagliarmi.

PolemicoViola
Ospite
Member

Beh… Quando ci si adopera tanto per far passare una versione dei fatti, spesso quella vera è all’opposto binario…
E considerati il carattere e il modo di fare dei DV, mescolati al modo di gestire la città (con annessi e connessi) della giunta Nardella, c’è da avere parecchi dubbi sul rapporto ‘idilliaco’ tra le due parti. Anzi, c’è da scommettere che sia un bel ‘casino’. E da avere paura. Perché se le cose stanno davvero così si preparano, per il tifoso, tempi ancora più bui…

gonzo bonzo
Ospite
Member

Per chi non lo avesse ancora capito i della Valle non metteranno più piede allo stadio ormai la frattura con tifosi e istituzioni di Firenze è diventata insanabile. Non ci resta che attendere la comunicazione della cessione.Mi auguro che avvenga prima di Natale in modo che i nuovi proprietari a Gennaio possano rinforzarla almeno per non rischiare la serie b e per rifondarla a Giugno.

Uno Viola
Ospite
Member

Scusa, ma te con chi hai parlato…?

Uno Viola
Ospite
Member

Lascia un commento
Scusa, ma con chi hai parlato?…

Roberto Francia
Ospite
Member

Della Valle sparite siamo stufi di perdere e di non vincere nemmeno una coppa Italia. Cognini sei un incompetente togliti dai piedi parolaio come i fratellini. Vergognatevi!

wpDiscuz
Articolo precedenteLa giornata viola: il riassunto
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI